mercoledì 30 aprile 2008

Calendimaggio: feste propiziatorie di inizio primavera

"Calendimaggio" deriva la sua origine etimologica da "kalendae", dal latino kalare (annuncio).
Presso i romani indicava l'annuncio delle festività che il Pontefice Massimo dava ogni primo del mese; le feste del kalendimaggio consistevano in lunghe processioni nei campi e riti propiziatori alle divinità agresti.
In era cristiana, e ancora tutt'oggi, tra la fine di aprile e i primi giorni di maggio avvengono le rogazioni, cioè processioni religiose lungo le strade di campagna, un auspicio del mondo contadino per i raccolti della nuova stagione.
Nel mondo contadino, la festa del calendimaggio è quindi l'annuncio della rinascita della natura dopo i rigori dell'inverno, l'auspicio ad un buon raccolto, e in un certo senso anche il segno della rinascita dell'uomo, la vittoria della luce sul buio, della magia buona sulle malefiche stregonerie.
La notte di Santa Valpurga, il 30 aprile, era la notte magica della veglia in cui si cacciavano le streghe (personalizzazione di ogni paura) e si strappavano le frasche dai noccioli per costruire le bacchette dei maghi, e il primo maggio rappresentava il passaggio dalla paura delle forze del male alla luce della primavera e del nuovo raccolto, una notte liberatoria dalle vecchie paure e bene augurante per la nuova stagione.
Verso il XVII secolo il Calendimaggio venne sostituito dal "maggio sacro" della Chiesa e più recentemente, dal 1889, dalla "Festa del lavoro".
A seconda della località in cui si svolge questa festa troviamo forme e nomi differenti:
Ve ne segnalo in particolare due:
a Nogaredo (in provincia di Trento), legato anticamente alle streghe (le ultime processate e condannate nel 1647) si festeggia il 30 aprile e il primo maggio il Calendimaggio, il simbolo della magia oltre la paura, della riflessione sul femminile e sulla ricerca del ben essere inteso come armonioso equilibrio della persona. Questl piccolo borgo lagarino si trasforma in un suggestivo scenario per spettacoli, concerti, mostre e menù a base di prodotti tipici.

Ad Assisi (provincia di Perugia) i preparativi per la festa iniziano oggi e si protraggono fino all'8 di maggio quando hanno inizio i festeggiamenti veri e propri del Calendimaggio che durano 3 giorni:
- l'8 maggio è il giorno di inaugurazione
- il 9 maggio è il giorno della "Madonna Primavera"
- infine sabato 10 maggio è il giorno conclusivo della "Tenzone"

Il Calendimaggio di Assisi è una festa medioevale in costume. La città, divisa in due Parti, la Nobilissima Parte de Sopra e la Magnifica Parte de Sotto, si sfida per la conquista del Palio, dal Giovedi alla Domenica successivi al Primo Maggio (se cade di Giovedi, come quest’anno, si rinvia all’8). La sfida consiste in cortei in costume, scene recitate ed esibizioni musicali. Si rievocano in maniera incruenta le lotte tra Guelfi (de Sopra) e Ghibellini (de Sotto) che infiammarono la città nel Medioevo.
La Giuria, che giudica le sfilate e le musiche, si compone di tre esperti, uno storico, un musicologo e una personalità del mondo dello spettacolo; essa assegnerà, alla fine delle manifestazioni, un giudizio-preferenza. La somma dei giudizi-preferenze attribuisce la vittoria ad una delle due Parti.
La parte vittoriosa viene proclamata nella Piazza del Comune di Assisi la notte del Sabato (o meglio,la Domenica mattina) in seguito alle valutazioni dei giudici, e poi… festa per tutta la notte!

Per tutta la durata dell'evento ci sono spettacoli teatrali, concerti, canti e cori, danze, cortei, esibizioni di arcieri, balestrieri e sbandieratori che vedono impegnate in una sfida grandiosa le due antiche fazioni medievali della città. I rioni a loro volta si cimentano nel canto, nella ricchezza degli addobbi floreali, delle bandiere e delle fiaccole.

La sfida tra le due parti di Assisi fa riferimento ad un evento storico: nel corso del 1300 infatti, la città, dopo un periodo di intenso sviluppo, vide la formazione, al suo interno di due opposte fazioni che cominciarono a farsi la guerra, anche con lotte violente.
Maggiori informazioni sul sito del Calendimaggio ad Assisi

Bike Festival a Riva del Garda

Dall'1 al 4 maggio a Riva del Garda si tiene la quindicesima edizione di uno dei più grandi bike festival del mondo: gare e tour guidati per grandi e piccoli, con test acrobatici notturni, prodotti da testare e grande area espositiva.
Il “Sympatex Garda Trentino Bike Festival”, evento che dà il via alla stagione europea della mountain-bike, ogni anno attira sulle rive del lago più grande d’Italia migliaia di appassionati – 20 mila le presenze l'anno scorso – insieme ai più grandi bikers internazionali. Fino a domenica 4 maggio, quindi, il centro di Riva del Garda ospita esposizioni, spettacoli, competizioni ed acrobazie delle stelle della mountain-bike, oltre ad una serie di eventi per grandi e piccoli.
La città accoglie il Bike Festival nell'area ex Cattoi (che dunque sarà chiusa, ad esclusione del parcheggio pullman, dalla mattina del primo maggio alle 24 del 5 maggio) e nel parcheggio dell'ex autostazione, così come lungo il lato est di via Maroni (chiusi questi dalla mattina del 28 aprile alle 24 del 5 maggio).

Programma completo

Informazioni su: www.comune.rivadelgarda.tn.it e sul sito ufficiale della manifestazione

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Il fantastico mondo sommerso della Liguria

Per molti rappresenta la Liguria più bella, che allo stesso tempo è anche la più nascosta: il fondale delle riserve marine.
Cinque Terre, Portovenere, Portofino, Bergeggi e Gallinara ospitano nelle loro acque dei paesaggi conosciuti solo agli amanti delle immersioni, ma da qualche giorno possono anche essere ammirati andando in una nuova sezione del portale www.turismoinliguria.it interamente dedicato al mondo subacqueo.

martedì 29 aprile 2008

Il maggio dei monumenti a Napoli

Come ogni anno, anche questa primavera vedrà protagonista Napoli città d’arte, con la quattordicesima edizione del

Maggio dei Monumenti.

Nei 4 week-end che vanno dal 2 al 25 maggio 2008, la città partenopea sarà teatro di manifestazioni culturali e di eventi ad alto contenunto artistico. Monumenti e collezioni private, che normalmente restano chiusi durante l’anno, saranno accessibili e visitabili, in taluni casi anche gratuitamente.

Passeggiate tematiche nel centro storico ed itinerari selezionati integreranno il già vasto calendario di appuntamenti.

La XIV edizione del Maggio dei Monumenti avrà per tema conduttore:

Itinerari d'Arte e Cultura tra Chiese e Castelli di Napoli
Realizzazione di eventi, spettacoli e mostre in Castel Nuovo, Castel dell'Ovo, Castel Sant'Elmo e Castel Capuano durante la manifestazione"

Durante i quattro week-end di maggio (ogni venerdì, sabato, domenica) sono previsti gli svolgimenti di vari eventi, spettacoli, mostre (musica, teatro, arte, danza, letteratura, cinema, etc.) a Castel Nuovo, Castel dell'Ovo, Castel Sant'Elmo e Castel Capuano.

Quattro i principali itinerari lungo i quali si snoda il ricco programma di visite guidate:

  1. 2, 3 e 4 maggio 2008 - Da Castel dell'Ovo a Castel Capuano: "La strada Nuova di Don Pedro de Toledo"
  2. 9, 10 e 11 maggio 2008 - Da Castel Sant'Elmo a Castel Nuovo: "Dalle Scale della Pedamentina al centro storico".
  3. 16, 17 e 18 maggio 2008 - Da Castel Capuano a Castel Nuovo: "Da Neapolis al Largo delle Corregge".
  4. 23, 24 e 25 maggio 2008 - Da Castel Sant'Elmo a Castel dell'Ovo: "Dal Belforte alla Chiaja".
Saranno inoltre visitabili Chiese di norma aperte esclusivamente al culto (qui l'elenco completo)
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del comune di Napoli:
www.comune.napoli.it

questo il comunicato

(Fonte: www.portanapoli.com)


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Finalmente delle vere offerte Low-Cost!

Stavolta ci sono offerte "reali" e non solo pubblicizzate in pompa magna....

La TUIfly sfodera la sua classica offerta a partire da 19,99 € a tratta, valida per volare tutta l'estate se si prenota entro il 30 aprile.
La compagnia tedesca ha come basi italiane le città di:

Milano (Orio al Serio) | Venezia | Rimini | Pisa | Roma | Napoli | Bari | Brindisi | Olbia | Cagliari | Palermo | Catania

mentre le città di destinazione (solo tedesche) sono:
Hannover | Berlino (Tegel) | Amburgo | Munster (Osnabruck) | Stoccarda | Colonia (Bonn) | Monaco | Memmingen | Dusseldorf | Francoforte| Basilea

possibili triangolazioni a buon prezze verso città "extra tedesche"...
---------<<>>--------
SkyEurope se ne esce invece con con biglietti da 29 € per voli dal 1 maggio al 25 ottobre prenotabili entro il 1 maggio.
Sul sito sono segnalate queste offerte:
Olbia - Vienna NUOVO!
TASSE INCLUSE a partire da € 45
Olbia - Praga NUOVO!
TASSE INCLUSE a partire da € 45
Trieste - Praga NUOVO!
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Trieste - Budapest NUOVO!
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Treviso - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Treviso - Praga
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Milano - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 24
Milano - Praga
TASSE INCLUSE a partire da € 24,99
Napoli - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Catania - Praga
TASSE INCLUSE a partire da € 45
Pisa - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Napoli - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Rimini - Vienna
TASSE INCLUSE a partire da € 29
Rimini - Praga
TASSE INCLUSE a partire da € 29

ma facendo una rapidissima ricerca ho trovato un Pisa -> Praga a 60 € A/R in agosto!
---------<<>>--------
Sempre valida infine l'offerta della Ryanair che oggi ha inserito nuovi biglietti a partire da 10 € a tratta (qui la promozione di qualche giorno fa)
Ci sono ancora alcuni giorni in agosto per raggiungere Londra con 15 € a tratta! (Ad esempio c'è Pisa -> Londra/ Stansted a 29,98 € con andata il 5 e ritorno il 23 agosto TUTTO COMPRESO!)

"Coloriamo i cieli" sul Lago Trasimeno

La XX edizione si svolgerà dal 28 aprile al 1° maggio 2011!

Dal 30 aprile al 4 maggio l'area intorno al Lago Trasimeno e in particolar modo Castiglione del Lago ospiterà una serie di manifestazioni nell'ambito dell'iniziativa

Da sempre due tipi d’iniziative convivono all’interno del ricco programma della manifestazione giunta alla XVII edizione:
  • da un lato le esposizioni nel Palazzo cinquecentesco della Corgna "i cui affreschi manieristici caratterizzati da forme allungate e figure modellate in modo fortemente plastico, assottigliate o ritorte sembrano richiamare alla mente le leggiadre forme e le accese tonalità degli aquiloni liberi nell’aria..."
  • dall’altro lato il campo di volo dove prenderà vita la parte più importante di “Coloriamo i cieli”, che gode dell’ ampio spazio dell' ex-aeroporto Eleuteri: cento ettari di manto verde che confinano con le acque del lago Trasimeno. Uno scenario rimasto intatto dalla fine dell'ultima guerra mondiale ad oggi, compreso entro i confini del Parco del Trasimeno.
Per ogni edizione di "Coloriamo i Cieli" l’area accoglie non meno di 10.000 partecipanti, richiamando fino a 50.000 spettatori nei giorni di volo. La manifestazione, a cadenza annuale, ospita aquilonisti provetti, apprendisti e semplici appassionati provenienti da tutto il mondo.
Ci sarà spazio per la gastronomia, rassegne d'arte e poesia, oltre che al volo di mongolfiere ed aquiloni (a cui è dedicata anche una mostra mercato)!
Inoltre proposte per passare delle vacanze all'aria aperta nella regione umbra, itinerari in barca sul lago, in bicicletta, a piedi e tour gastronomici.
Si conclude in quei giorni anche la mostra dedicata agli aquiloni storici iniziata il 22 marzo.

Come arrivarci

Programma completo in html e in formato pdf

Link per la ricerca dell'alloggio intorno al lago Trasimeno




L'Olanda si prepara per la festa della regina!

 Il 30 aprile l'Olanda festeggia, come ogni anno, il Koninginnedag, il "Giorno della Regina", cioè il compleanno ufficiale della regina madre Juliana e la salita al trono di Beatrix (l'attuale regina).
In tutti i Paesi Bassi è l'occasione per fare festa con musica, balli e giocolieri per le strade (in particolar modo nei quartieri di Dam, Rokin, Spui, Leidsestraat e soprattutto il Vondelpark, un'area adibita esclusivamente a spettacoli e mercatini per i bambini e dove è permesso vendere solo a loro)

lunedì 28 aprile 2008

"L'effetto fiorino"...

Per contrastare la caduta in picchiata del dollaro il cui potere d'acquisto si abbassa ogni giorno che passa chinandosi all'inarrestabile crescita dell'euro, la Provincia di Firenze e l’Agenzia del Turismo hanno varato l'iniziativa "The Fiorino Effect".
Rivolta verso i turisti americani la campagna partirà il 15 maggio, in concomitanza dell’avvio del Genio Fiorentino 2008, per proseguire fino al 31 dicembre.

La promozione si rivolge ai clienti individuali statunitensi che potranno così godere di uno sconto del 10% in alberghi e ristoranti che aderiscono all'iniziativa, del 20% sulle mostre della Fondazione Strozzi (“Cina: alla Corte degli Imperatori”, “Dipingere la luce- Le tecniche nascoste degli Impressionisti”, “Caterina e Maria de’ Medici: Donne al potere), del 15% per gli spettacoli del Teatro del Maggio fiorentino. L'ingresso a Palazzo Medici Riccardi sarà gratuito.

Per poter godere degli sconti sarà necessario mostrare il passaporto, fare esplicito riferimento alla promozione e... pagare in euro

L’iniziativa ha un duplice scopo: da un lato ricordare la nascita della moneta d’oro coniata per la prima volta a Firenze nel 1252, il Fiorino; una moneta che nel XIII secolo e fino al Rinascimento, grazie alla crescente potenza bancaria di Firenze, divenne la moneta di scambio preferita in Europa, una sorta di dollaro moderno.
Dall'altro lato, quello di attirare i turisti americani che negli ultimi anni hanno visto aumentare il prezzo del soggiorno a Firenze e in tutta Europa in seguito alla svalutazione della loro moneta-

Nei prossimi giorni l’iniziativa della Provincia e dell’Apt sarà promossa negli Stati Uniti con il nome di “The Fiorino Effect. The old Florentine coin increases your dollar value” e la collaborazione delle delegazioni Enit di New York, Los Angeles e Chicago.

elenco alberghi che hanno aderito all'iniziativa

elenco ristoranti, trattorie, pizzerie che hanno aderito all'iniziativa

(Fonte parziale: Firenze Turismo)

domenica 27 aprile 2008

Nuovi collegamenti da Pisa per il Regno Unito

Jet2.com, compagnia area low cost del Regno Unito, annuncia la riapertura delle rotte estive (dal 16 maggio) che uniranno Pisa e la Toscana al Regno Unito.
Pisa sara' collegata a Leeds e a Manchester con cinque voli alla settimana, ad Edimburgo con tre voli alla settimana e a Newcastle e Belfast con due collegamenti settimanali.
La tariffa piu' bassa per le tratte in partenza da Pisa è di 33.99 euro, a tratta per persona, tasse incluse.
(Fonte: AGI)

sabato 26 aprile 2008

doppia offerta voli Low Cost

Vi segnalo le ultime offerte della Sterling e della Ryanair:

Sterling mette in vendita 175.000 biglietti con lo sconto del 25%.
I voli in promozione riguardano il periodo fino a metà giugno e tra le rotte italiane in promozione attualmente ci sono Firenze-Malmoe e Roma-Oslo ma ogni giorno fino al 30 aprile ce ne sono di nuove...

La Ryan invece lancia i saldi estivi (come quasi ogni settimana del resto, ma stavolta ci sono delle ottime offerte da Milano Orio al Serio per molte mete europee nel mese di agosto a 20 € A/R!
Alcuni esempi? Barcellona/Girona, Londra/Luton, Bratislava, Francoforte/Hahn e a 30 € circa Parigi/Bevauais A/R sempre in agosto!!!)
800.000 voli con volo di andata a partire da 10 € tasse comprese.
Prenotazioni fino al prossimo giovedi, 1 maggio.

giovedì 24 aprile 2008

Festa di Primavera a Gorizia

A Gorizia dal 25 al 27 aprile si svolge il Festival del Medioevo, per festeggiare il compleanno della città. Il 28 aprile del 1001 un editto imperiale di Ottone II donava il castello di Salcano e la villa Goriza situata ai piedi del castello, al patriarca di Aquileia e agli Eppstein, conti del Friuli.
Questo il programma:
Venerdì 25, a cura della Pro Loco di Gorizia, vedrà la sfilata per le vie della città di ben tredici gruppi storici provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, che convergeranno per una festa nelle Piazze Cavour e Sant'Antonio, dove ci saranno mercati e mercatini all'insegna della varietà e dell'abbondanza.
Sabato 26 la festa si estenderà al Castello e al suo Borgo con l'inizio della magnifica manifestazione Dies Domini, curata dall'Associazione Meginardus de Goritia. Alla sera, finita la festa in Castello, l'Insieme Dramsam in collaborazione con l'Accademia Jaufrè Rudel offrirà un'affascinante concerto ispirato alle quattro stagioni e abbondanti libagioni ispirate alle stagioni...
Domenica 27 aprile la festa di Dies Domini avrà il suo culmine in castello: danze, musici, giocolieri, falchi e falconieri, mercati e accampamenti. Il Medioevo trova a Gorizia il suo palcoscenico in una kermesse dedicata a tutti coloro che amano sognare.

Maggiori dettagli sul sito del Comune di Gorizia

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Lecce "città aperta" il 25 aprile

Il 25 aprile l'Apt di Lecce ha organizzato l'evento
"
Città aperta",8 appuntamenti tra le vie del Salento, i parchi e i percorsi della fede:
  • 2 escursioni “Per le vie del Salento” a pagamento, in bus, con guide specializzate e degustazioni di prodotti tipici presso le Aziende del Sistema Agroalimentare Salentino. In programma l’escursione lungo “La via dell’Iris” con partenza da Gallipoli e Lecce per la visita alle chiese e ai monumenti di Galatina e Otranto
  • 2 “Passeggiate per cittàgratuite con guida, una a Gallipoli il 25 aprile e l'altra a Lecce sabato 26 aprile.
  • Il “Percorso di Fede gratuito con guida, che prevede la visita alle “Cappelle votive”.
  • 3 escursioni per “Parchi Aperti”, gratuite con guida: il 25 aprile a “Uluzzu preistorico”, al “Pianoro di Serra la Cicora” e alla “Valle dell’Idro”; sabato 26 aprile al “Parco di Torcito”. Il programma dei “Percorsi di Fede” prevede la visita alle “Cappelle votive”.
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

A Firenze c'è la Mostra dell'artigianato

alla Fortezza da Basso di Firenze 21-29 aprile 2012
Forteza Basso
La Mostra dell'Artigianato è uno degli appuntamenti che attira più visitatori a Firenze e da anni presenta un format pressoché identico a quello delle edizione precedenti.

Birdwatching e fotografia al Parco del Delta del Po

Nell'ambito di "Birdwatching e Slow Tourism" che dallo scorso 20 aprile fino all'11 maggio si svolgerà nel parco del Delta del Po, dal 24 al 27 aprile nel parco e nella cittadina di Comacchio si terrà lo “Speciale birdwatching e fotografia”, un numero davvero sorprendente di appuntamenti e manifestazioni all’insegna della natura e del turismo lento. Gli eventi consentiranno al pubblico di scoprire gli angoli nascosti, i paesaggi mozzafiato e di conoscere da vicino le numerosissime specie di uccelli rari ed unici che popolano il territorio del Delta.

A questo proposito riporto dal sito www.ansa.it:
"Scoprire il Parco del Delta del Po con escursioni in bicicletta, a cavallo, in barca facendo birdwatching o seguendo corsi di fotografia naturalistica. Ammirare tramonti e scoprire l'enogastronomia delle Valli, con degustazioni guidate e tappe golose. Una miriade di proposte all'insegna del turismo slow sono in programma fino all'11 maggio in varie localita' del Parco.
A Cervia (23-25 aprile), con la 'Festa del Parco', escursioni e laboratori didattici nella Pineta. Da Cervia si passa a Comacchio (Fe) dove, dal 25 al 27, si svolge il cuore della manifestazione. I turisti, a bordo di mezzi ecologici, sono condotti in mezzo alle piu' significative testimonianze architettoniche della bonifica (per l'occasione adibite a punti di osservazione per il birdwatching). Gli appassionati di fotografia possono partecipare ad escursioni nella foresta allagata di Punta Alberete o a lezioni di birdwatching per imparare a riconoscere gli uccelli del Delta. Tra le altre proposte, un'escursione in bicicletta da Lido degli Estensi alla Salina di Comacchio; la 'caccia fotografica' a Marina Romea, tra i bellissimi paesaggi della Piallassa e della Pineta; una lunga pedalata da Alfonsine a Comacchio. Il 'Birdwatching e slow tourism events' si trasferisce poi a Sant'Alberto (Ra) dove l'1 maggio e' in programma la 'Festa del Fiume' con degustazioni di prodotti locali sulla golena del Reno."
Info: www.parcodeltapo.it
Tel: 0533/57693 o deltaduemila@tin.it
qui il programma completo in pdf

Inoltre, nell’ambito delle escursioni guidate nel Parco del Delta del Po, il
26 aprile verrà inaugurato il percorso “Fra i chiari della foresta allagata” a Punte Alberete (ore 10), mentre il 25 aprile sempre alle 10 si terrà l’escursione gratuita in barca Casoni & antichi mestieri, sulla presentazione e recupero degli antichi mestieri di Valle.

Segnalo anche, nelle settimane successive, il 9, 10 e 11 maggio la “Seconda Giornata nazionale della biodiversità”, organizzata dalla rivista GEO Italia e dal WWF

Per chi vuole recarsi a Comacchio consiglio questo valido sito


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

mercoledì 23 aprile 2008

Portofino si illumina a festa

Da oggi fino al 27 aprile a Portofino (Ge) si tiene il Falò di San Giorgio:
uno spettacolo davvero suggestivo che renderà ancora più unica la bellezza nel rinomato porticciolo. La "piazzetta" si accenderà per celebrare il patrono cittadino e nel corso della serata avverrà la distribuzione del pesce cotto nella brace del falò

(Fonte: i viaggi di Alice)


Vi consiglio vivamente di guardare i panorami 3D, i filmati che ci sono su questo bellissimo sito interattivo su Portofino!!!
E tante tante informazioni utili per chi vuole recarsi in questo luogo d'incanto sul portale www.portofino.ws

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

...a Capannori c'è anche la MARCIA DELLE VILLE

Domenica densa di appuntamenti a Capannori (LU).... il 27 aprile oltre al Meeting Internazionale in occasione della Giornata della Terra c'è anche la 32esima MARCIA DELLE VILLE!

6 diversi percorsi per tutte le tipologie di atleti, da quelli più allenati a coloro che vogliono semplicemente fare una camminata in un bell'itinerario... Podisti di professione e non, amatori della corsa e aspiranti tali, famiglie e bambini, singoli e coppie, giovani e meno giovani, insomma, TUTTI indistintamente possono cogliere l'occasione di accedere gratuitamente, solo per il giorno della marcia, nei giardini delle note ville storiche della piana lucchese.
Le distanze vanno dalla più corta di 3,5 Km fino a 24 Km (cliccare sulla piantina qui sotto per visualizzare i tracciati)
Lo scorso anno la partecipazione fu massiccia con oltre 5.000 persone!

Altre informazioni sul sito ufficiale:
http://www.marciatorimarliesi.it/

martedì 22 aprile 2008

Le compagnie aeree Low Cost si scatenano, ma... si tratta di vere offerte?

Ultimamente la mia casella di posta è invasa dalle newsletter delle compagnie aeree... in questi giorni hanno lanciato varie promozioni, ma andando a guardare sui siti si scopre che in realtà ci sono veramente pochi biglietti al prezzo promozionale... si può sperare ancora in qualche offerta reale oppure ci si deve rassegnare alle "campagne pubblicitarie specchietti per le allodole"?

Un'esplosione di colori a Keukenhof!

Keukenhof torna dal 23 marzo al 21 maggio 2017! 

Per acquistare i biglietti salta la fila senza sovrapprezzo clicca →qui!

Ogni anno è visitato da 42 milioni di persone e da oltre 50 anni richiama gente da ogni dove, Con i suoi 32 ettari di superficie è il più vasto e spettacolare giardino del mondo e a primavera raggiunge il suo apice di splendore.
Sto parlando del parco di Keukenkhof a Lisse in Olanda, 35 Km da Amsterdam.
Giacinti, giunchiglie e ovviamente tulipani, tanti tanti tulipani, circa 4,5 milioni di ogni specie (100 differenti varietà compreso il più grande esistente).
Ogni anno vengono piantati 7 milioni di bulbi nelle distese del parco dove sono presenti anche 2.500 alberi suddivisi in 87 varietà.

Giornata della Terra, meeting a Capannori

Oggi è l'Earth Day, il "giorno della Terra", nato il 22 aprile 1970 con l'obiettivo di sensibilizzare sul tema dell'ambiente.
Gli organizzatori dell'evento di 174 paesi si concentrano quest'anno sui cambiamenti climatici: lo scopo principale dell'evento è una mobilitazione telefonica "The call for climate" cioè un invito a tutti i partecipanti dell'Earth Day e a tutti i visitatori del sito ww2.earthday.net a telefonare ai propri governanti e parlamentari per spronarli a mettere in atto leggi rigorose e giuste sui cambiamenti climatici (il numero telefonico della Camera dei Deputati è 06-67601 anche se il Parlamento è sciolto qualcuno ci sarà!)
L'obiettivo vero però è quello di far capire a tutti che l'ambiente si tutela con tanti piccoli gesti quotidiani.
In occasione della Giornata della Terra, il prossimo finesettimana il comune di Capannori, una cittadina di 45.000 abitanti in provincia di Lucca, celebra il suo impegno a diventare entro il 2020 il primo comune d'Italia a rifiuti zero. Il 26 e 27 aprile a Villa Bruguier ci sarà un Meeting Internazionale con esperti mondiali sul tema (tra cui Paul Connett). Attualmente la raccolta differenziata (estesa a 6 frazioni del comune con un servizio di porta a porta) è arrivata all'81,96% portando la media di tutto il comune al 65%. E' prevista l'estensione a tutte le frazioni per la fine del 2008 ma già questo percorso ha creato 40 nuovi posti di lavoro e risparmi economici per Capannori.
Al Meeting parteciperanno delegazioni estere di Francia, Scozia, Polonia, Croazia e Belgio oltre a molte rappresentanze italiane e sarà presente in teleconferenza anche Beppe Grillo.
(fonte: Metro)
(oppure clicca sulla locandina a fianco)

lunedì 21 aprile 2008

Ottime tariffe della Meridiana per New York, Mosca, Madrid e Parigi

La Merdiana-Eurofly ha ancora tariffe competitivissime per alcune destinazioni eruropee e New York! Sono stati da poco re-immessi sul mercato questi biglietti:

200 posti a 198,61 € fino a maggio 2008 per andare a New York da Bologna, Napoli, Pescare e Roma:

Il ritorno è a 261,15 €.

Ci sono ancora disponibilità!

Per il mese di giugno i prezzi sono di 100 € superiori per tratta e a luglio-agosto dai 100 ai 200 €….


Inoltre:

1.000 posti a 64 euro fino al 31 maggio 2008 per Parigi da Milano:

600 posti a 71 € dal 21 aprile fino al 30 luglio 2008 per Madrid da Verona:

e 1.000 posti a partire da 98 euro fino al 24 ottobre 2008 per Mosca da Bologna e Napoli:

Nasce il cammino di San Tommaso

Ho letto questa notizia su LabItalia e ve la riporto integralmente:

Si chiama “cammino abruzzese”. Si snoda attraverso i luoghi frequentati in Italia dall’apostolo Tommaso ed è la principale proposta turistica per il 2008 dell’Opera romana pellegrinaggi, il principale tour operator del turismo religioso (di Augusto Parelli)
Andare in Abruzzo sulle tracce dell’apostolo Tommaso: ecco l’invito che da quest’anno l’Opera romana pellegrinaggi, www.orpnet.org, il più importante tour operator del turismo religioso, rivolge ai pellegrini provenienti da ogni parte del mondo. Il “cammino abruzzese” alla ricerca dei luoghi frequentati in Italia dall’apostolo Tommaso, le cui spoglie sono custodite a Ortona dal 1258, si trova infatti lungo la storica via che univa Santiago de Compostela, Roma e la Terrasanta. Si tratta di un percorso ricco di spiritualità che, non a caso, l’Opera romana pellegrinaggi ha inserito nel suo catalogo, suggerendo passo dopo passo, è proprio il caso di dirlo, le numerose meraviglie di questa terra, ricca di eremi e di monasteri, che richiama ogni anno, alle pendici del Gran Sasso, centinaia di migliaia di giovani e famiglie.
Per promuovere il cammino abruzzese, è nato così il programma “Culto e cultura in Abruzzo”, realizzato con la partecipazione della regione, delle province, dei comuni e delle arcidiocesi, che promuove numerosi eventi internazionali e partecipa ai principali appuntamenti europei del settore, a Malta, Cracovia, Berlino e Santiago de Compostela. Nel 2008, per esempio, il momento clou sarà caratterizzato dalla riscoperta del “Percorso mariano”, che caratterizza la religiosità fra Vasto, Casalbordino e Monteodorisio, lungo la strada che i pellegrini percorrevano per raggiungere gli imbarchi verso la Terrasanta, e da un evento storico atteso da oltre mille anni. 

A maggio, infatti, il vescovo di Lanciano-Ortona, monsignore Carlo Ghidelli, e la municipalità di Ortona si recheranno sull’isola di Kios, in Grecia, per restituire una reliquia di san Tommaso alla Chiesa ortodossa. È dall’isola greca infatti che nel 1258 le spoglie dell’apostolo furono trafugate alla volta della città portuale abruzzese. «Si tratta di un segno di riconciliazione e di fratellanza universale, un omaggio al messaggio di pace e comunione con le altre confessioni cristiane lasciato da papa Giovanni Paolo II – ha spiegato Remo Di Martino, vicesindaco di Ortona, nel corso della recente Bit di Milano –. Il cammino di Tommaso si propone anche come un momento di dialogo fra le mete del turismo religioso e culturale». Ma la “via abruzzese” è anche l’occasione di scoprire un cammino ricco di testimonianze della fede, radicate nei luoghi e nelle tradizioni di una terra che è da sempre caratterizzata da profonda spiritualità. Lungo la strada dei pellegrini sorgono infatti il santuario del Volto Santo di Manoppello, che custodisce la reliquia della Veronica visitata nel 2006 da papa Benedetto XVI, il centro di Bucchianico dove si respira l’aria della testimonianza di san Camillo de Lellis, che qui nacque e visse, il santuario del Miracolo eucaristico di Lanciano, il primo evento dell’era cristiana. E, a pochi chilometri, c’è la grande tradizione della Perdonanza aquilana voluta dal papa del “gran rifiuto”, Celestino V.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

25% di sconto con la Sterling ma solo per oggi

La Sterling lancia una promozione valida SOLO PER OGGI,

25% di sconto per prenotazioni di voli compresi dal 21 aprile fino al 15 giugno per le seguenti tratte (solo andata):

Copenaghen -> Venezia
Malmoe -> Firenze
Oslo -> Roma

più altre rotte che non riguardano aeroporti italiani (magari buone per delle triangolazioni...)

Inoltre ci sono sconti anche per questi Hotel per i quali si possono acquistare
4 notti al prezzo di 3 o
3 notti al prezzo di 2

Alicante
Apartments Amatista***
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 535 / NOK 570 / SEK 672 / EUR 68 pp
Book Apartments Amatista***

Algarve
Boa Vista**** (with seaview)
4 nights for 3 save 25%! 4 nights from DKK 803 / NOK 855 / SEK 1008 / EUR 102 pp
Book Boa Vista****

Budapest
Superior Eben**
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 803 / NOK 855 / SEK 1008 / EUR 102 pp
Book Superior Eben**

Stockholm
Superior Park Inn Solna***
3 nights for 2 save 33%!
3 nights from DKK 813 / NOK 866 / SEK 1021 / EUR 103 pp
Book Superior Park Inn Solna***

Nice
Saint Gothard**
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 892 / NOK 950 / SEK 1120 / EUR 113 pp
Book Saint Gothard**

Rom
Roma Park
****
3 nights for 2 save 33%!
3 nights from DKK 1110 / NOK 1183 / SEK 1394 / EUR 141 pp
Book Roma Park****

Venedig
Holiday Inn Venice Mestre Marghera****
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 1159 / NOK 1236 / SEK 1457 / EUR 147 pp
Book Holiday Inn Venice Mestre Marghera****

Valencia
Dimar****
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 1278 / NOK 1362 / SEK 1606 / EUR 163 pp
Book Dimar****

Prag
Hotel Tyl***
4 nights for 3 save 25%!
4 nights from DKK 1397 / NOK 1480 / SEK 1755 / EUR 178 pp
Book Hotel Tyl***