venerdì 31 ottobre 2008

L'olio e la schiacciata di Vitolini

Domenica scorsa, approfittando della bellissima giornata (con la pioggia di questi giorni sembra lontana un secolo) siamo andati a fare un giro sulle colline di Vinci (in provincia di Firenze) ed abbiamo fatto una sosta al piccolo borgo di Vitolini.
Il paesino è carino, niente di che per carità, però la stradina lastricata in pietre che porta alla piazza della chiesa offre una magnifica vista sulla vallata e soprattutto delle prelibatezze culinarie in vendita nella bottega di alimentari, proprio davanti alla viuzza che porta alla piazzetta che si eleva leggermanete sopra il paese (di cui parlavo prima), aperta anche la domenica in occasione delle sagre che spesso si svolgono nella cittadina.
L'ultima occasione di far festa è stata quella del vin nuovo e dell'olio nuovo (anzi, "novo"), in particolare della "fettunta" così chiamata in Toscana la fetta di pane arrostito alla brace con una sfregatina di aglio ed olio extra-vergine di oliva (nell'occasione proprio del nuovo raccolto e quindi anche col caratteristico piccantino), cosparso sopra. La settimana prima invece erano le castagne a farla da padrona, con necci e castagnacci, altri prodotti tipici della cucina toscana a base di castagne.
Ma tornando alla bottega... l'antica bottega Pretelli offre una varietà di specialità (alcune in assaggio) veramente squisite! Su tutte sono stato folgorato dalla schiacciata all'olio con gorgonzola e fichi. Veramente veramente ottima! Un abbinamento che non avevo mai trovato prima, e dire che non manco mai di assaggiare la schiacciata all'olio nei vari posti della Toscana quando si presenta l'occasione!
La schiacciata (nota esplicativa per i non toscani) equivale a una specie di focaccia, fatta e cotta al forno in varie modalità ma tutte essenzialmente e semplicemente fedeli al principio di essere preparate con la pasta del pane e l'olio extravergine d'oliva. In Liguria è alta e soffice mentre nella provincia fiorentina è quasi sempre sottile e croccante. Ad ogni modo il sapore varia veramente da posto a posto e quando assume la forma della pizza e viene cotta insieme a questa nel forno a legna, viene chiamata covaccino.
L'abbinamento gorgonzola + fichi è davvero speciale, merito immagino anche della schiacciata croccante al punto giusto, saporosa, con un olio super e con dei fichi dottati che così bene si sposano con un gorgonzola che si scioglie in bocca.
Oltre a questa ho assaggiato altre prelibatezze, degli assaggi di una torta alle castagne e dei biscotti ai pinoli leggeri e gustosi. Ho sentito anche numerosi elogi per altre "creazioni della casa" come la polenta con il cavolo nero e i fagioli ma mi limito in questo caso a riportare delle voci, sebbene numerose e concordi...


ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Il museo sottomarino di Filicudi

In Sicilia c'è la possibilità di fare una visita particolare a un museo ancora più particolare... requisiti fondamentali per essere spettatori: un brevetto da sub (del secondo livello).
Nelle isole Eolie è stato realizzato un museo sottomarino, visitabile con visite guidate in sicurezza fino a 45 metri di profondità per poter ammirare il "relitto A" che risale all'età ellenistica (II sec. a.C.).
Sul fondale di Capo Graziano a Filicudi (in provincia di Messina) sono custoditi almeno nove relitti di navi greche e romane. Le navi che cercavano rifugio dal maltempo proprio sotto Capo Graziano venivano “tradite” da un’improvvisa secca rocciosa e sprofondavano nel mare fino a 75 metri.
Il museo sottomarino è visitabile soltando con la guida dei diving con licenza delle isole Eolie. Vengono offerti servizi standard secondo le regole della soprintendenza e un servizio di guide a terra per completare il tour con la visita del villaggio preistorico di Capo Graziano, della sezione locale del muose eoliano e dei sentieri sulle montagne ricche di terrazzamenti romani.

I sub che visitano il museo ricevono una guida tascabile in Pcv per poter comprendere meglio la storia dei reperti visibili sul fondo marino.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

giovedì 30 ottobre 2008

La megalopoli dei record: Chongqing, in Cina

Chongqing Cina megalopoli record
Sapete qual è la metropoli più grande mondo? New York? Città del Messico? Tokyo? Los Angeles?
La città più grande del pianeta si trova in Cina ed è quasi una sconosciuta agli occhi del mondo: si chiama Chongqing ed ha una superficie pari a quella dell'Austria.
Situata alla confluenza del fiume Yangtze e dello Yaling, a 2 ore e mezzo di volo da Shanghai, ospita 38 milioni di persone!

mercoledì 29 ottobre 2008

Ipod sull'aereo, adesso si può

Volare in Brasile sentendo la musica preferita o guardando l'ultima puntata del telefilm del cuore... Tutto questo da poco è possibile a bordo di un aereo della compagnia portoghese TAP che ha attrezzato i suoi AIRBUS A330 per il Brasile con un servizio che permette di collegare direttamente l'I-pod e l'I-phone al sistema d'intrattenimento di bordo e visualizzare i contenuti in alta definizione.
Il sistema, disponibile in tutte le classi, sia in economica sia in business, è composto da:

- monitor LCD ad alta definizione
- selezione interattiva e on demand di musica, playlist, film, telefilm e canali televisi in diretta
- piena compatibilità con iPod e iPhone, ricarica della batteria e scelta dei brani o dei video direttamente dal monitor LCD
- connessione USB
- mappe cartografiche interattive
- shopping a bordo
- telefono, connessione internet, chat
- giochi interattivi
- notizie testuali in tempo reale
- informazioni sui gate di imbarco per i voli in coincidenza presso l’aeroporto di transito.

Inoltre il sistema è già predisposto per la connessione internet wireless in tutta la cabina di prossima introduzione...
Chissà se in questo periodo di crisi l'esempio sarà seguito anche da altre compagnie.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Una carta multiservizi per visitare Cagliari

Anche il capoluogo sardo ha la sua carta di agevolazione per visitare la città. Si chiama KARALIS K'ARD e permette l'accesso illimitato, gratuito o scontato ai luoghi di cultura (musei, siti archeologici, centri d’arte e beni monumentali) e a tutta la rete di trasporto pubblica di Cagliari.
Il progetto e’ stato avviato in via sperimentale quest'estate e andrà avanti fino al dicembre 2009
E' acquistabile nei musei, negli hotel e nelle stazioni e vale per un adulto e un bambino al di sotto dei 12 anni.
E' disponibile a seconda del periodo di utilizzo con questi prezzi:

K1(10 euro e valida un giorno)
K3 (15 euro per tre giorni),
K7 (20 euro per una settimana),
K365 intera e ridotta (30 euro intera e 25 euro quella ridotta con validita’ annuale, destinata ai residenti).

Tutte (tranne la K365) includono i biglietti per i mezzi pubblici Ctm. Per quanto riguarda i musei ed i siti archeologici, acquistando una qualsiasi tipologia di card si potrà accedere senza dover pagare ulteriormente a: Galleria Comunale d’Arte, museo d’arte Siamese Cardu, museo della cultura contadina Villa Muscas, Anfiteatro romano, museo diocesano, l’Arca del Tempo Cuccuru Nuraxi a Settimo San Pietro.

Buona visita, aiò!!

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Per Halloween la Fortezza di Castrocaro diventa il Castello dei Misteri

Anche nel 2011, con le stesse modalità (ingresso 5 euro) festa al Castello dei Misteri per Halloween.
Il 31 ottobre in occasione della tradizionale Notte di Ognissanti la Fortezza di Castrocaro (FC) diventerà il "Castello dei Misteri" con visite guidate speciali illuminate dalle fiaccole per la notte delle streghe.
Conosciuta oltreoceano come Halloween la ricorrenza è invece una tradizione autenticamente europea, e romagnola.... la vigilia di Ognissanti era ritenuta magica, e i confini tra il mondo dei vivi e quello dei morti si annullavano, le barriere cadevano e la terra si animava di creature fantastiche, dotate di misteriosi poteri. In Romagna, quella notte, prima di andare a letto, era tradizione lasciare la tavola apparecchiata, con i resti della cena bene in vista: acqua, vino, pane e olio rimanevano a disposizione delle anime dei defunti, che tornavano a farci visita.
La ProLoco di Castrocaro ripropone quindi l’antichissima tradizione in chiave medievale, all’interno del misterioso castello sulla rupe, che di misteri, fra le antiche e inesplorate mura, ne conserva davvero tanti.
Incontreranno dunque i visitatori le anime di Margherita, Jacopa, Claradia, Bonifacio, Achille, Apollonia e delle altre presenze che nel medioevo e nel rinascimento frequentarono il castello?
E’ quello che scopriranno i visitatori, che dalle 20 a notte fonda, alla luce tremula di centinaia di fiaccole, saranno accompagnati nelle sale, nelle corti, nei meandri dell'antichissimo Castello, alla ricerca delle misteriose e arcane presenze, attorno al fuoco, in compagnia di fantasmi di armigeri, di streghe, folletti, tra incantesimi e sortilegi. All’Enoteca del Castello, trasformata per l’occasione in “Taverna dei Misteri”, ai visitatori saranno riproposte le tradizionali pietanze della Romagna toscana (prenotazioni allo 0543 769441)
dalle ore 20,30
biglietto di ingresso 5 euro (bambini sotto gli 8 anni gratis)

Altre info su: www.proloco-castrocaro.it

Leggi anche:

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

martedì 28 ottobre 2008

SOS cabine telefoniche in Gran Bretagna

Gli abitanti di Lighthorne, nel Warwickshire sono disposti a sborsare 500 sterline l'anno pur di non privarsi della cabina telefonica rossa pubblica che rischia di essere demolita. E non sono i soli decisi ad autotassarsi per non perdere quello che è considerato un simbolo della Gran Bretagna insieme all'autobus a 2 piani (il double-decker, anch'esso rosso).

La British Telecom avrebbe ricevuto infatti 300 richieste di "adozione" di cabine rosse dal regno Unito. Il caratteristico chiosco rosso, sempre meno utilizzato a causa dell'invasione dei telefonini, fu progettato nel 1926 dall'architetto Sir Giles Gilbert Scott e si trova anche a Malta e Gibilterra.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Pale Male e Lola, due falchi a New York!


Un falco che plana sulla preda, anatre selvatiche che partono dalla loro oasi per andare a svernare, procioni che sguazzano in acqua... non sono scene assistite in un parco naturale ma nel centro di una delle metropoli più famose ed abitate del mondo.
Il Central Park è una vera icona di New York. Quante volte abbiamo visto le immagini di uomini e donne impegnati a fare footing e quanti film ci hanno regalato scene con vedute dei grattacieli dal parco della grande Mela. Il rettangolone che si trova proprio al centro dell'isola di Manhattan tra l’East Side e il West Side, ha un'estensione di 340 ettari ed ogni giorno è frequentato da oltre 70.000 persone che diventano circa 25 milioni ogni anno.

lunedì 27 ottobre 2008

Goldrake conquista il LUCCA COMICS & GAMES!

Torna Lucca Comics & Games in programma dal 30 ottobre al 2 novembre, quest'anno all’insegna dei Robot giapponesi per festeggiare i trent’anni dall’arrivo dei mitici "robottoni" in Italia. Quest’anno, infatti, ricorrono proprio 30 anni dalla prima messa in onda di Goldrake: a questi temi e’ dedicato anche il manifesto di questa edizione di Lucca Comics, creato da Leo Ortolani, popolare autore di Rat-Man, che ha dato vita alla pacifica invasione di mostri nel cuore della caratteristica piazza Anfiteatro (quella a forma ellissoidale, emblema di Lucca).

1 milione di posti a 9 € conSkyEurope per volare nel 2009

Da oggi fino a domenica prossima 2 novembre,
SkyEurope mette in vendita
1 MILIONE di posti a 9 €
TUTTO INCLUSO,
solo andata,
per tutte le destinazioni
!

Il periodo di viaggio è tutto l'anno 2009....

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

sabato 25 ottobre 2008

Sistema operativo libero per tutti al Linux day

Come ogni ultima domenica di ottobre da 8 anni a questa parte si celebra in Italia la festa per Linux, il sistema operativo gratuito e libero creato dalla collaborazione di migliaia di utenti in tutto il mondo.
Quest'anno sono 124 (qui l'elenco in aggiornamento reale) le città dove l'associazione Italian Linux Society (ILS) promuove l'uso e la conoscenza del sistema operativo Linux e del software libero, quello cioè che può essere usato, modificato e distribuito senza limitazioni, siano essi vincoli di prezzo o di copyright.
Nelle scuole, le università e i centri associativi dove si svolge la manifestazione (il cui ingresso non poteva che essere gratuito) verrà come sempre distribuita e installata gratuitamente la versione del O.S. (operating System) più adatta alle singole esigenze, basta portare un computer portatile, una chiavetta usb o richiedere gratuitamente il CD del programma che interessa.
I LUG (Linux User Group) associazioni non-profit che hanno come obiettivo la divulgazione del Free Software e la sua applicazione economica detta Open Source, seguono la filosofia secondo cui il Software non deve essere considerato come un lusso per pochi ma vada diffuso come un diritto in quanto accresce l'innovazione e permette a tutti l'accesso alla società dell'informazione.

In molti LUG si terrà un Installation Party un momento dedicato in forma collettiva.
Molte amministrazioni pubbliche sono passate a Linux, è il caso della provincia di Bolzano che ha già migrato tutta la propria infrastruttura tecnica su standard aperti. Le regioni che hanno già una legge sull'uso del software libero sono: Emilia Romagna, Toscana e Umbria, mentre in via di approvazione sono il Friuli, la Lombardia e di recente anche la Sardegna

A Roma l'evento si terrà nella Facoltà di Ingegneria di San Pietro in Vincoli, a Firenze al centro di cultura e arti della Stazione di Confine, a Torino nel centro culturale e ricreativo Cascina Roccafranca. A Milano la manifestazione occuperà due giornate, sabato e domenica, e sarà ospitata dalla Casa del Sole, nell'ex Parco Trotter (per avere altre informazioni su Salerno, Catania, Padova, Vicenza, Lucca, Pisa, Caltanissetta, Siracusa, Orvieto, Trieste, Trento, Udine e Cagliari) leggete questo articolo di Repubblica)

sito ufficiale: www.linuxday.it

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

venerdì 24 ottobre 2008

Ciuf ciuf! Un viaggio sul treno a vapore

treno vapore
Un viaggio a bordo di un antico treno a vapore, lungo ferrovie poco conosciute che attraversano paesaggi mozzafiato, che si inerpicano su alte montagne e che attraversano ponti da brividi. E' quello che propone l'Associazione delle Ferrovie Turistiche Italiane che ha ripristinato alcuni tratti chiusi negli anni passati a causa dello scarso traffico, ma che oggi hanno aperto nuove rotte e itinerari originali riservati esclusivamente al turismo.
Quelli qui sotto sono alcuni dei percorsi che attraversano da nord a sud l'Italia passando anche per la Svizzera:

Halloween a Salem, la città delle streghe

La prossima edizione si svolgerà dall'1 al 31 ottobre 2011! 

Sul versante costiero settentrionale del Massachusetts, a soli 25 chilometri a nord di Boston nel New England, sorge la cittadina di Salem denominata "la città delle streghe", dall’infausta caccia alle streghe del lontano 1692. La si raggiunge in 30 minuti da Boston, in auto, treno, bus o barca. E’ diventata famosa anche grazie all’opera di Arthur Miller, The Crucible ed al film La Lettera Scarlatta di Joffé – tratto dal romanzo omonimo di Nathaniel Hawthorne – con Demi Moore e Robert Duvall -, del 1995. Negli anni ’70 la sua fama e popolarità raggiunse i vertici con la serie televisiva americana "Vita da strega" (Bewitched), grazie al personaggio di Samantha Stephens. Famoso anche il film di Halloween, Hocus Pocus di Disney. Tutti i film furono girati a Salem.

giovedì 23 ottobre 2008

A Firenze inizia il Festival della Creatività

La 5^ edizione si terrà tra il 21 e il 24 ottobre 2010.
Fortezza da Basso FirenzeDal 23 al 26 ottobre torna alla Fortezza da Basso di Firenze il FESTIVAL DELLA CREATIVITA'. Sono talmente tante le iniziative, gli eventi e le cose da fare e da vedere che farne anche un breve riassunto rischierebbe di essere dispersivo....
In breve questa terza edizione consacra l'evento a livello internazionale nel panorama delle manifestazioni culturali, basti pensare che lo scorso anno i visitatori furono oltre 350.000!
Il titolo di quest'anno è Visioni, viaggi, scoperte per descrivere un progetto che, a partire dalle celebrazioni dedicate al genio di Galileo Galilei, intende approfondire e ampliare le proprie relazioni internazionali e affermare il proprio impegno all’insegna della più innovativa sperimentazione. Quindi Visioni sul futuro, viaggi nel tempo e nello spazio, scoperte e invenzioni in ogni campo del sapere.
L'ospite speciale di quest'anno è il Brasile a cui viene dedicato un intero padiglione.
Tra le molteplici iniziative segnalo queste:
  • Job Fair dal 23 al 25 ottobre 
  • DeGustiBooks dal 23 al 26 ottobre (un originale abbinamento tra libri ed enogastronomia con degustazioni, progetti, novità, ecc...)
  •  De Rerum Digitalis dal 23 al 26 ottobre (network di artisti, designer e creativi che attraverso la tecnologia, il talento artistico e la creatività veicola “semi e spore” digitali, input informativi e pratici sul rispetto dell’ambiente e su come rendere la vita di ognuno di noi un po’ più verde)
Chiuderà il Festival un concerto gratuito di Piero Pelù insieme agli Acquaraggia.
Il programma dettagliato lo trovate qui altrimenti guardate sul sito ufficiale www.festivaldellacreativita.it sempre che riusciate a non perdervi tra la marea di informazioni....

L'ingresso al Festival è gratuito.
La Fortezza da Basso si trova a poche centinaia di metri dall'uscita del binario 16 della stazione centrale Santa Maria Novella di Firenze.
Orario: giovedì 15.00-03.00; venerdì, sabato, domenica 10.00-03.00


ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

In Irlanda pagando solo le tasse aeree

Aerlingus, la compagnia aerea irlandese, fino a domani sera vende biglietti per l'Irlanda facendo pagare solo le tasse!
Tariffa base 0 €
L'offerta è valida fino alle 24 di venerdì 24 ottobre.
Queste le partenze dall'Italia:

  • da Milano/Malpensa, Roma/Da Vinci per Belfast
  • da Roma/Da Vinci per Cork
  • da Milano/Linate, Milano/Malpensa, Roma/Da Vinci per Dublino
Venezia è esclusa dalla promozione ma i biglietti sono scontati del 25% per voli verso Dublino.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Arriva il traghetto Low Cost per l’Elba

Dal prossimo marzo una nuova compagnia marittima collegherà Livorno all’isola d’Elba. Dopo il collegamento aereo da Pisa e Firenze (ne ho parlato qui) arriva un’altra risposta all’aumento delle tariffe dei traghetti che l’estate passata aveva scatenato giustificate polemiche da parte degli elbani, già preoccupati per il calo dei turisti.
La nuova compagnia si chiama “Archipelagus Lines” e si pone nelle dichiarazioni il duplice obiettivo di essere l’alternativa al tradizionale collegamento da Piombino e un servizio Low Cost.

La partenza sarà da Livorno con scalo a Portoferraio. Due navi veloci copriranno il la tratta in circa 2 ore trasportando da 250 a 350 autovetture e 1500 passeggeri. Non è ancora stata stabilita la frequenza ma dovrebbero esserci 4 corse di andata e ritorno dall’1 aprile fino al 15 giugno, 4 corse tra il 15 giugno e il 15 settembre dal lunedi al giovedi e 6 corse nel periodo di alta stagione nei finesettimana (venerdi, sabato e domenica) tra il 15 giugno e il 15 settembre. Infine nel restante periodo dell’anno dall’1 novembre fino al 31 marzo, 3 corse giornaliere A/R.

Non resta che aspettare per vedere quali saranno effettivamente le tariffe…


(nella foto la spiaggia di Fetovaia, Flickr by candipiero)


Vedi anche:


ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

La corsa dei grattacieli: a Taipei il più alto del mondo (per poco ancora...)

Taipei, la cpitale del Taiwan nel sud est asiatico, detiene il record per il grattacielo più alto del mondo. Almeno in teoria. In pratica si trova a Dubai quello più alto, il Burj Dubai, però essendo in costruizione non si può parlare di nuovo record finchè non sarà inaugurato. Al momento la torre di Dubai ha già oltrepassato i 700 metri e dovrebbe superare il km in altezza (1011 metri per 216 piani secondo alcune fonti non ufficiali) alla data del termine dei lavori, fissata per il 2009.
Per adesso ci si deve accontentare del "101", nome non molto originale (101 è il numero dei piani) per una costruzione modernissima che rischia di essere considerata già vecchia a causa dell'incredibile "corsa edilizia" a cui partecipano i Paesi Arabi e dell'area del sud-est asiatico.
Di fronte a queste opere in fase avanzata di costruzione (non si parla quindi di progetti che verranno realizzati chissà quando... ogni riferimento al nostro Belpaese non è puramente casuale)
anche i numeri del 101 assumono un aspetto meno eclatante, sebbene siano notevoli:
- 508 metri d'altezza
- 12.000 le persone di capienza
- 63 ascensori
- 60 Km/h la velocità degli ascensori
- 107.000 tonnellate di acciaio usato
- 1,5 miliardi di euro la spesa per realizzarlo....

Inoltre gli uffici occupano quasi 200.000 m² e sono meta ogni giorno di circa 10.000 impiegati. Il garage ospita 1.839 auto e 2.990 moto. Alcuni degli ascensori sono a due piani e sono talmente veloci che possono portare gli occupanti dal piano terra all' 89° piano, dove si trova la piattaforma panoramica, in soli 39 secondi!

Progettato dall'architetto Chung Ping Wang, ha una forma a "bambù" con 8 moduli uno sopra l'altro che s'innalzano da un basamento piramidale. Sulle 4 facciate poggiano 4 enormi monete e simboli di felicità a forma di nuvole, mentre draghi d'acciaio ornano gli angoli.
Eccezionale la struttura che è costituita da 8 colonne d'acciaio (due per ogni angolo) che dal 1° al 62° piano sono riempite di un cemento speciale; ogni 8 piani altre travi collegano le colonne con un'anima di 16 piloni. Infine all'esterno è stata ancorata una griglia usata da base per costruire la facciata. Flessibilità e resistenza sono ottenute anche tramite una sfera di acciaio del diametro di 5,5 metri costituita da 41 dischi e del peso di 660 tonnellate, sostenuta da otto pompe idrauliche che, situata all'interno dell'edificio tra l'87° e il 92° piano, con le sue oscillazioni (che vanno da 1 cm al massimo di 1,5 metri) controbilancia le inclinazioni suscitate dai forti venti, che a certe altezze possono raggiungere i 200 km/h e dai terremoti. Già durante la costruzione l'edificio ha resistito ad un terremoto di magnitudo 6,8 della scala Richter...

Questi i grattacieli (completati) più alti del mondo :
Una curiosità: nonostante il Taipei 101 sia ufficialmente dichiarato il grattacielo più alto del mondo, in realtà il suo primato viene superato dalla CN Tower di Toronto (Canada), la quale registra un'altezza sulla sommità dell'antenna di ben 553 metri. La differenza tra le due strutture è che, mentre il Taipei 101 è considerato Grattacielo, la CN Tower non è un grattacielo, ma struttura generica. Un altro grattacielo può essere considerato più alto includendo nella misura le antenne: si tratta del Sears Tower di Chicago (527 m).

(Fonte parziale: wikipedia)

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Ai mercatini di Natale di Vienna, Praga e Bratislava con SkyEurope

Con SkyEurope si vola ai Mercatini di Natale di Praga, Vienna e Bratislava a partire da 29 € a tratta tutto incluso.
Partenze da Roma, Milano/Bergamo, Napoli, Venezia/Treviso, Bari e Trieste nel periodo dal 18 novembre 2008 al 18 gennaio 2009.

Prenotazioni entro venerdì 24 ottobre

Inoltre segnalo la novità dell'HAPPY HOUR:
ogni giorno dalle ore 12:00 e per 1 ora si ha la possibilità di prenotare un volo per selezionate destinazioni a tariffe speciali. La promozione termina sempre alle ore 13:00 e per usufruirne bisogna collegarsi nell'ora indicata nella sezione "Happy Hour"

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

mercoledì 22 ottobre 2008

Prezzi più bassi per far tornare i turisti in Tibet

Nei primi sei mesi del 2008 il Tibet è stato visitato da 340.000 turisti, il 69% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Dopo gli incidenti di marzo, con le manifestazioni anticinesi e le violenze del governo, la regione autonoma cinese era stata chiusa al turismo fino ad aprile per i turisti cinesi, e fino a giugno per i turisti stranieri. Con conseguente crollo delle presenze. Per rilanciare il turismo l'Ufficio del turismo tibetano ha abbassato fino al 50% i prezzi dei biglietti d'ingresso dei siti più frequentati (tra tutti il palazzo dove risiedeva il Dalai Lama prima dell'esilio in India del 1959, il Potala a Lhasa, vedi foto sopra) a partire dal 20 ottobre.
Il provvedimento durerà fino al 20 aprile prossimo e segna una marcia indietro rispetto al progetto di raddoppiare da 100 a 200 yuan (da 11 a 22 euro) il prezzo d'entrata al Potala.

Al di là della bellissima esperienza, andare in Tibet sarebbe anche un modo per aiutare il Paese ancora sotto il regime della Cina. Per conoscere le iniziative a sostegno del Tibet che si svolgono in Italia vi consiglio di andare su www.italiatibet.org

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Una notte al museo (di Guggenheim a New York)

Gli americani in quanto a fantasia, innovazione e stravaganza hanno molto da insegnare... per rimpinguare le casse hanno trasformato in hotel il prestigioso museo Guggenheim di New York, nella 5th Avenue, che ospita alcuni capovalori dell'arte moderna, come il Violinista verde di Chagall, il Moulin de la Galette di Picasso e varie opere di Kandinskij!
Dalla prossima settimana al "modico" prezzo di 300 dollari per notte (prezzo base che schizza a 800 nei giorni festivi, ad esempio Natale e Capodanno) chi se lo può permettere potrà passare una notte in una sezione speciale del museo d'arte contemporanea, creata appositamente per il pernottamento dall'artista tedsco-belga Carsten Holler.
La camera da letto dispone di 4 dischi girevoli che effettuano un giro completo in 2 ore, tra questi la piattaforma su cui è fissato il letto matrimoniale ed il minibar.
L'aspetto curioso è che i clienti potranno visitare il museo di notte, anche in pigiama... se non si vergogneranno a girare vestiti in quel modo di fronte alle guardie, le uniche altre persone presenti all'interno del Guggenheim. Entro le 8:30 del mattino la colazione, a base di caffè e croissant, sarà servita a letto e poi la camera dovrà essere lasciata libera per altri clienti che godranno della medesima particolare full immersion a partire dalle 10.

A pochi isolati da qui anche il Museo di Storia Naturale da tre anni offre un'analoga iniziativa, ma solo per i più piccoli. Sulla scia del successo del film con Ben Stiller Una notte al museo" ambientato proprio in questo museo (a breve è in uscita il sequel) per i bambini dagli 8 ai 12 anni è in atto lo "sleepover", la visita notturna.

qui il sito ufficiale del Museo Guggenhiem di New York

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

martedì 21 ottobre 2008

Ryanair taglia alcune rotte invernali

Anche la più famosa e e grande compagnia Low Cost europea risente della crisi finanziaria. Dopo il crollo dei profitti (-85%) la Ryanair ha pensato di ridurre la propria attività a partire dalle prossime settimane.
In inverno gli aerei che faranno servizio a Londra Stansed caleranno da 36 a 28 ed i voli settimanali passeranno da 1850 a 1600. Stesso discorso per altri importanti aeroporti come ad esempio Dublino che cedrà diminuire la frequenza settimanale da da 1350 a 1200. Altri scali verranno soppressi (si spera temporaneamente, perchè, è la mia opionione personale, la Ryan rimane per grna parte delle destinazioni europee la Low Cost più economica, spesso di gran lunga!)
Dal 4 novembre al 9 dicembre non saranno servite Valencia (504 voli settimanali annullati), Cracovia (444 voli), Palma di Maiorca (372 voli), Basilea (204 voli), Budapest (180 voli) e Salisburgo (84 voli)

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Una cena intima sulle Alpi. In funivia....

ristorante funivia tirolo
E' il ristorante più piccolo delle Alpi e non ha solo questo di particolare. Se cercate un posticino che regali un po' di intimità e un meraviglioso panorama il ristorante Bergdiamant forse vi soddisferà.

lunedì 20 ottobre 2008

1 milione di voli a 5 € con la Ryanair

Dalle mie parti di dice "non si ripara"... tradotto per i non toscani, ecco un'altra offerta della Ryanair. Ne sfornano una dopo l'altra, questa sarà valida dalla mezzanotte di oggi fino al 23 ottobre per volare nel mese di novembre e fino al 17 dicembre 2008.
5 € sola andata tutto incluso!

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

sabato 18 ottobre 2008

Halloween in Toscana: tra la moda oltreoceano e la tradizione contadina...

Mancano 2 settimane ad Halloween, una festa di stampo anglosassone, è vero, ma che da noi si fonde in qualche modo con una tradizione pagana radicata soprattutto nelle campagne. Un tempo non molto remoto si usava (anche se in modi diversi) festeggiare il raccolto autunnale e in alcune zone "aprire le porte dell'aldilà" per permettere agli spiriti dei morti di ritornare sulla terra per proteggere i vivi, all'approssimarsi del rigido inverno...

Dentro i nostri confini la festa più grande si svolge a Borgo a Mozzano il 30 e il 31 di ottobre, con il prologo "la Notte dei Morti Viventi" che si svolge il 25 ottobre. Nel post dello scorso anno tutte le informazioni sulla festa, le immagini, i filmati, la storia e tutto quello che riguarda la festa del paese della Garfagnana.
Quest'anno segnalo lo "Stranomercato per gli stranimortali" (www.halloweencelebration.it)
Qui il programma 2008

Festa particolare anche a Castell'Azzara in provincia di Grosseto. Il 31 ottobre e l'1 novembre le vie vengono "contornate" di zucche illuminate e gli artisti di strada si esibiscono in piazza tra gli stand che offrono menù a base di zucca.

Poi il Trekking Urbano a Prato, Pisa, Siena ed Arezzo (e in molte altre città d'Italia) di cui ho parlato qualche giorno fa qui in Trekking e misteri per la festa di Halloween.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

venerdì 17 ottobre 2008

Appuntamento a Perugia per l'Eurochocolate!

Ottobre è il mese tradizionale delle castagne, del fungo porcino e... della cioccolata! Tanti gli eventi in giro per l'Italia, fra tutti il più famoso è senza dubbio l'Eurochocolate a Perugia.
Il taglio del nastro dell'edizione di quest'anno avverrà sulla mongolfiera Pan di stelle, prenotabile per tutta la durata della manifestazione per un volo sul sito www.pandistelle.it (sul sito il form da compilare per un volo vincolato gratuito!)

Le novità di quest'anno sono:
- Virgin Active che propone esercizi e corsi all'aria aperti, gratuiti per tutti, dalle 10 alle 19 di ogni giorno in piazza Italia
- la Chococard a 5 euro, che dà la possibilità di avere omaggi , degustazioni e sconti

Dal 2009 due voli Low Cost al giorno per l'Elba

Finalmente si potrà volare all'isola d'Elba a prezzi contenuti. Dopo l'aumento del prezzo dei traghetti avvenuto proprio prima di questa estate (a cui ha seguito una polemica degli elbani, qui il post Andare all'Elba costerà di più in cui ne ho parlato) ci voleva proprio questa bella notizia.
Leggo oggi dal QN:
in aereo da Firenze all'Elba con 35 euro (più Iva) e da Pisa all'Elba con 30 euro (più Iva). Ci saranno 2 coppie di voli al giorno per tutto l'anno a partire dal 2009. E' questa una delle decisioni della Comferenza dei servizi avvenuta ieri a Firenze. Il vettore sarà individuato attraverso i bandi dall'ENAC.

(Nella foto un panorama della spiaggia della Biodola)

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate