martedì 28 aprile 2009

Cosa vedere a Barcellona

State programmando un viaggio a Barcellona? Ecco un bel sito dove trovare tutte le informazioni:
Qui di seguito un articolo che mi ha spedito l'autore del sito, Stefano e che pubblico molto volentieri:

Barcellona è una delle mete turistiche europee più affascinanti e anche una delle più amate dai turisti italiani.
Vista la vicinanza con l'Italia, infatti, Barcellona si presta anche solo come luogo ideale per trascorrere un piacevole fine settimana fatto di arte, cultura e divertimento. Un viaggio ideale a Barcellona non può non cominciare che dalle meravigliose e stravaganti opere realizzate da Gaudì: le più famose sono Casa Milà (detta anche La Pedrera), Casa Batllò e La Sagrada Familia che dopo la morte di Gaudì non fu portata a termine e ancora oggi i lavori procedono a rilento. Da vedere anche Parc Guell (sempre opera di Gaudì), un suggestivo parco dalle atmosfere quasi fiabesche, dalla cui terrazza si gode un panorama mozzafiato su Barcellona. Proseguendo il viaggio si può visitare La Ramblas, un lungo viale alberato che porta fino al lungomare di Barcellona. Questa è sicuramente la zona più caotica della città ma è anche la più caratteristica: qui è possibile incontrare tantissime persone e artisti di strada che, sia di giorno che di notte, danno vita a un vero e proprio spettacolo. Dalla Ramblas è possibile accedere alla parte antica della città: il quartiere gotico. Qui si possono visitare Cattedrali, chiese, musei e splendidi palazzi ma è un vero e proprio piacere anche solo passeggiare per le piccole vie di questo affascinante quartiere. Per rilassarsi dalle fatiche della giornata si può andare nel vicino porto turistico per poi scatenarsi di nuovo la notte nei tantissimi locali sul lungomare aperti fino a tarda notte.

Autore: Stefano di Barcellona viaggi (barcellonaviaggi.com)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento