venerdì 29 maggio 2009

Viaggio a Londra: tutto quello che c'è da sapere per andare dall'aeroporto di Stansted al centro

A Londra ci sono 5 aeroporti: Heatrow (il più grande e trafficato, a 15 miglia dalla città), Gatwick (a 28 miglia), Stansted (38 miglia), Luton (a 35 miglia) e London City (a 6 miglia). Ad eccezione di quest'ultimo sono tutti abbastanza lontani dal centro della città e per raggiungerlo occorre servirsi di un mezzo pubblico (pulman o treno) a meno che non si voglia spendere qualche sterlina in più e prendere un taxi.
Se si è scelto una compagnia aerea Low Cost (ad esempio la Ryanair) l'aeroporto di arrivo è quello di Stansted (circa 62 km da Londra) e si presentano queste principali possibilità:

1) TERRAVISION (bus): è la più pubblicizzata e la più economica (quasi sempre) ma anche la più affollata e non la più veloce... Nella scelta del mezzo da prendere c'è da tenere conto del prezzo e del tempo impiegato per arrivare in città. Dal punto di vista economico la Terravision offre un costo competitivo e facilità di acquisto del biglietto.
Prima cosa: comprare un A/R (Return) fa risparmiare 4/6 sterline rispetto all'acquisto separato di andata e ritorno.
Acquistare Stansted-Londra on-line sul sito costa 13 sterline (£) per l'A/R cioè 1 £ in meno rispetto al prezzo che fanno in aeroporto (sia a Stansted, sia all'aeroporto di partenza in Italia si paga 14 £ o 16 €).
Ma il prezzo più basso lo si paga, se viaggiate con la Ryanair e comprate il biglietto a bordo: 14 €.
Questa è anche la soluzione migliore per chi parte senza nemmeno una sterlina pensando di fare il cambio a Londra (personalmente penso sia una buona soluzione perchè ci sono tanti bureau de change che praticano degli ottimi cambi senza spese di commissione). I prezzi delle corse singole variano invece da 9 a 10 £.
L'accesso ai pulman (la piattaforma della Terravision è la 13/14) si trova una volta effettuato il controllo dei passaporti, andando a destra e prendendo l'ascnsore per il piano -1 e poi uscendo dalla'aeroporto e svoltando subito a destra e facendo poche decine di metri.
IMPORTANTE: sebbene all'aeroporto (di partenza e di arrivo) vi dicano che i biglietti che vi vendono garantiscono il posto sul pulman, questo non è affatto vero! Sui biglietti ci scrivono a mano l'orario di partenza sia per l'andata che per il ritorno ma quando arriverete al pulman vi accorgerete che la fila non rispetta nessuna priorità e gli addetti al controllo non guardano per niente l'orario "prenotato"... semplicemente chi prima arriva prima alloggia.
Se avete i tempi stretti e soggiornate poco tempo a Londra prendete in considerazioni altre soluzioni rispetto alla Terravision oppure affrettatevi alla piattaforma di partenza per partire sul primo pulman disponibile!





Visualizzazione ingrandita della mappa

I mezzi che di volta in volta fanno servizio sono 2. Uno arriva a Liverpool Street teoricamente in 55 minuti e l'altro a Victoria Station in 1 ora e 5 minuti (comodi entrambi perchè portano praticamente ai due lati opoposti del centro sull'aste est-ovest). Ho scritto "teoricamente" perchè molto dipende dal dall'ora in cui fate il viaggio. Dalla mia esperienza personale, all'adata partimmo alle 9:30 e arrivammo alle 10:40 del mattino a Victoria mentre la sera la partenza era alle 17:20 e arrivammo alle 18:50 per colpa del traffico (da questo punto di vista se ne evita un pò partendo da Liverpool Street perchè una volta uscita dalla città il tragitto è in larga parte su superstrada).
Un aspetto da considerare, come accennavo prima, è la gente che si trova in coda... se non arrivate velocemente alla partenza rischiate di non farcela a salire sul primo pulman in partenza e di dover aspettare quello successivo (circa 30/40 minuti dopo). Qui trovate gli orari..
Ultima cosa: la base a Victoria si trova fuori della stazione, (a pochi passi dall'ingresso posteriore, clicca sopra l'immagine qua a lato per ingrandirla) precisamente all'ufficio Golden Tour Travel Centre, in una piccola strada dentro una galleria commerciale coperta e a fianco di un deposito bus dove partono i bus Terravision, ad angolo tra Bulleid Way e Fountain Square.
Victoria Station si trova sulle linee di metropolitana Victoria (linea blu), Circle (linea gialla), District (linea verde), e alle stazioni dei treni e degli autobus che collegano Londra al resto della Gran Bretagna.
Qui potete scaricare la cartina della metropolitana (che troverete gratuitamente in ogni stazione della Tube).
Per il viaggio di ritorno da Londra a Stansted, trovate i punti di partenza (1 da Victoria Station e 3 nei pressi di Liverpool street) descritti dettagliatamenti nel sito ufficiale.
Qui la tabella degli orari Stansted Airport <-> London Victoria

e la tabella degli orari Stansted Airport <-> Bromley by Bow <-> Liverpool Street <-> Finsburry Square 

2) una validissima alternativa è quella di prendere la EASYBUS, il bus navetta della EasyJet, proprio alla piattaforma accanto alla Terravision. Se acquistate sul posto il prezzo è di 16 £ A/R o 10 £ solo andata (o ritorno). Pochissima coda, pulman più piccoli e se acquistate con buon anticipo su internet si trovano anche biglietti a 2 £ A/R!

3) Altra linea di bus, accanto a quelle citate sopra, è quella della NATIONAL EXPRESS, 16 £ A/R. Meno affollata rispetto alla Terravision ma abbastanza per non stare tranquilli che si riesca a salire per tempo sul pulman...

4) il treno STANSTED EXPRESS: la soluzione più veloce (45 minuti da Londra Stansted a Liverpool Street) e affidabile (non essendo soggetto al traffico; inoltre i treni inglesi sono puntuali!) ma la più costosa. I biglietti di A/R costano 26,80 £ (recentemente aumentati) ma se li acquistate sui voli Ryanair li pagate solo 5/6 £ di meno. Se acquistato online, solo viaggiando con Ryanair, andata e ritorno costano ancora meno (19,50 £ contro 24 £ del prezzo on-line sul sito dello Stansted Express)
All'uscita del controllo passaporti basta a andare a destra e troverete l'indicazione per lo Stansted Express

Sito ufficiale aeroporto di Stansted
Mappa dell'aeroporto di Stansted
Treno Stansted Express
Sito della Terravision

Leggi anche:

    Posta un commento