lunedì 8 giugno 2009

La storica Infiorata di Bolsena, dove ebbe origine il Corpus Domini

Il 2014 ricorre il 751° anniversario del Miracolo di Bolsena! 
L'Infiorata si svolgerà il 22 giugno.
Infiorata Bolsena
La Festa del Corpus Domini, celebrata in tutto il mondo cattolico, rievoca il Miracolo dell’Eucaristia che si manifestò in modo così prodigioso a Bolsena (in provincia di Viterbo) nel 1263 (potete leggere la storia del Miracolo di Bolsena sulle pagine del sito www.lago-bolsena.it e vedere le Sacre Pietre macchiate di sangue nella chiesa che fu teatro dell’evento, da allora chiamata Cappella del Miracolo).


L’Infiorata del Corpus Domini viene riproposta a Bolsena dall'anno successivo al Miracolo Eucaristico del 1263. Fu infatti nel 1264 che Papa Urbano IV istituì la solenne festività del Corpus Domini, celebrata in tutto il mondo cristiano. Per onorare il passaggio della processione eucaristica, il clero e le popolazioni locali vennero invitate, come riporta il Cerimoniale dei Vescovi, ad adornare le vie con tappeti, pitture, fiori e piante verdi, a seconda delle possibilità della natura del luogo.

In tempi recenti, nelle celebrazioni di San Giorgio, di Sant'Antonio, della Madonna di Maggio o di Santa Cristina in Fiore, le composizioni floreali, oltre al lancio di petali al passaggio delle processioni, erano costituite da "macchine composte di fiori".
Dal 1811 la processione dell'Infiorata percorre le vie dell'intero paese, passando su un meraviglioso tappeto di fiori, lungo tre chilometri e fatto di grandi quadri artistici, dove lo spazio lo permette, composti interamente di petali di fiori freschi, ancora raccolti nelle campagne intorno al lago, o lunghe guide con disegni geometrici e floreali che si snodano per i vicoli del centro storico.
La solenne processione del Corpus Domini parte dalla Basilica di Santa Cristina e percorre il centro storico del paese seguendo il tappeto di fiori composto dai Gruppi di Infioratori. Al termine del percorso, dopo che tutto il paese avrà potuto ammirarle, le Sacre Pietre tornano nella Collegiata che le custodisce da secoli. Durante il tragitto i quadri di fiori verranno calpestati dal Sacerdote con l'Ostensorio mentre il resto del corteo passa ai lati.

altre foto dell'Infiorata edizione 2008 sul sito www.bolsena-guida.it

(Foto in alto di A very exlusive society su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento