lunedì 1 giugno 2009

Torna a Pisa la regata delle 4 repubbliche marinare

Il 57° Palio delle Repubbliche Marinare si svolgerà ad Amalfi il 3 giugno 2012.

Il 2 giugno non si celebra solo la Repubblica italiana... a Pisa ci sono i festeggiamenti per il 54° Palio delle 4 Antiche Repubbliche Marinare.
La festa rievoca il fasto passato di Amalfi, Venezia, Genova e appunto Pisa con una regata che si ripete dal 1° luglio 1956, data in cui si tenne la prima edizione ufficiale proprio nella città toscana.
Da allora ogni anno la sfida viene riproposta, a turno, nelle acque del mare ad Amalfi ed a Genova, dell’Arno a Pisa e della laguna a Venezia.

La regata è preceduta da un imponente corteo composto da 320 figuranti (80 personaggi in rappresentanza di ogni repubblica) che rievoca i caratteri, le vicende ed i personaggi della storia delle quattro antiche città marinare, che nel medioevo, solcando i mari con le proprie flotte, avevano ottenuto prosperità e diffuso la propria cultura in tutto il bacino del Mediterraneo attraverso il dominio militare e commerciale.

Il Corteo di Pisa fa riferimento alla leggenda di Kinzica de’ Sismondi, eroina pisana, che secondo la tradizione salvò la città dall’invasione dei saraceni, accorgendosi, di notte, del pericolo che incombeva sulla città. La fanciulla pisana chiamò a raccolta, suonando la campana della torre del Palazzo degli Anziani, donne, vecchi ed adolescenti, poiché in quel periodo gli uomini, di età matura per l’uso delle armi, si trovavano impegnati con le galee ad assediare Reggio Calabria. Rapidamente i cittadini, allarmati, si armarono ed ingaggiarono una lotta accanita con Musetto ed i suoi uomini.

In questa edizione Pisa ha proposto un lungo finesettimana all'insegna della storia, della cultura e dello sport che è iniziata domenica 31 maggio con la ripetizione dell'esperimento di Galileo della caduta dei gravi in Piazza dei Miracoli sulla Torre Pendente e termina il 2 giugno con la sfilata del corteo storico alle 16:00 sui lungarni e la partenza dei 4 Galeoni (rosso per Pisa, azzurro per Amalfi, bianco per Genova e verde per Venezia) alle 18:00 (la regata sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 17:30 su Rai2).

Leggi anche il post dello scorso anno: la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare ad Amalfi

(foto by Flickr maurizio forti)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento