mercoledì 22 luglio 2009

Cinque nuovi itinerari di cicloturismo nel Parmense

Dalle rive del Po a quelle del Tevere, dai luoghi di Giuseppe Verdi a quelli di Giovannino Guareschi, e per finire di castello in castello verso l'Appennino.
In provincia di Parma sono stati inaugurati 5 nuovi percorsi di cicloturismo segnalati, di lunghezza variabile (dai 9 km del guareschiano Mondo Piccolo da Gramignano a Fontanelle, fino ai 50 km di BiciParmaPo, da Ongina a Coenzo) e accessibili a tutti, con un servizio di noleggio biciclette in loco a prezzi contenuti (da 4 a 10 €).

I 5 itinerari toccano i luoghi più belli della Bassa Parmense: Busseto con il teatro Verdi e e la casa natale del Maestro, Colorno e la sua Reggia, l'abbazia di Fontevino, la rocca San Vitale a Fontanellato, il castello di Roccabianca, la rocca dei Rossi a San Secondo e il museo Guareschi a Roncole di Busseto.

Qui la mappa di BiciParmaPo
Per informazioni telefonare allo 0521.228152 o scrivere a info@parmaturismi.it.
Altre informazioni su: http://turismo.parma.it

(fonte parziale: Touring Italia)
Posta un commento