venerdì 31 luglio 2009

Una vacanza a bordo del Trenino Rosso del Bernina

Dal luglio del 2008 la Ferrovia retica nel paesaggio dell'Albula e del Bernina è Patrimonio mondiale dell'Umanità Unesco. Un bel riconoscimento per questi due percorsi che nel 2010 compiono 100 anni di vita!
Per festeggiare l'ingresso nei beni dell'Unesco è stato creato un apposito biglietto che vale 2 giorni a scelta per una durata di 4 (nell'arco di 4 giorni si può utilizzare il biglietto per 2 giorni fermandosi per delle soste e dei soggiorni) su queste tratte.

Base classica di partenza, Tirano, a 20 km da Sondrio in Valtellina, con il famoso Trenino Rosso del Bernina porta fino a St.Morritz nell'Engadina in Svizzera, e in serata rientra passando per la regione dei laghi engandinesi, il passo del Meloja e Chiavenna.
Il Tirano-St Moritz ha una durata di 2h e 30' con un dislivello di 1700 metri. Il costo per una comitiva di 6 persone è di 13,50 euro a testa.

Altre info su www.ferroviadelbernina.it

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento