sabato 1 agosto 2009

Si concludono le olimpiadi dei giochi di spiaggia sulla Riviera romagnola

Sono in corso sulla Riviera Romagnola i Beach Games, le Olimpiadi dei Giochi da Spiaggia. Una seconda edizione dai grandi numeri: 6.000 palline impiegate per il Beach Tennis, 400 palloni per il Foot Volley, 200 palloni per il Beach Soccer, 1.000 palloni per il Beach Volley, 60 palloni per il Dodgeball, 70 palline per il Beach Hockey, 30 palloni per il Beach Rugby, 100 palloni per il Beach Basket, 2.000 biglie per il Cheecoting (il gioco delle biglie sulla spiaggia...), 250 palline per il Calciobalilla, 90 pedalò per le sfide in acqua, 30 surf per il Sub Paddle Board, 100 tonnellate di sabbia per le piste di Cheecoting e i castelli di sabbia....

Giochi da spiaggia tradizionali quindi e innovativi, come il Nordic Walking sulla sabbia.
Le località coinvolte sono quelle comprese nei 110 km della Riviera Romagnola: da nord a sud, Comacchio, Ravenna, Cervia, Cesenatico, Gatteo a mare - San Mauro a mare, Bellaria - Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica.
Se siete tra i tanti che questa domenica sono a prendere il sole e fare un bagno in Romagna, potete partecipare ad uno delle tantissime attività non agonistiche o assistere a quelle agonistiche in programma (leggi qui)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento