mercoledì 23 settembre 2009

Sapori di Sicilia: Cous Cous Fest a San Vito lo Capo e sagra del pistacchio di Bronte

La Cous Cous Fest torna dal 19 al 27 settembre 2015 e la Sagra del pistacchio di Bronte dal 25  al 27 settembre  e dal 2 al 4 ottobre 2015!
cous cous san vito capo
Questa e la prossima settimana ci sono due feste gastronomiche che esaltano i sapori di quella bellissima regione che è la Sicilia.
A San Vito lo Capo (in provincia di Trapani) torna la Cous Cous Fest (http://www.couscousfest.it) la gara culinaria che vede protagonista il cous cous, il "piatto della pace del Mediterraneo" così come definito in questa edizione dedicata all'integrazione culturale.
La festa vedrà chef provenienti dalla Francia, Israele, Palestina, Marocco, Senegal, Costa d'Avorio, Tunisia ed Italia, affrontarsi in sfide ad eliminazione diretta sulla base dei giudizi stilati da una giuria tecnica e popolare.

Venerdi 25 settembre verrà decretato il vincitore ma la manifestazione proporrà fino a domenica concerti (Negrita, Giuliano Palma e i Bluebeaters, Bandabardò), incontri culinari, artisti di strada e il laboratorio del gusto.
L'ingresso è libero mentre per le degustazioni il prezzo è di 10 euro.

Leggi anche Cous Cous Fest a San Vito Lo Capo

bronte sagra pistacchio
Foto di Gelateria de' Coltelli su Flickr
La settimana successiva, da giovedi 1° ottobre fino a domenica 4, ci si trasferisce dall'altra parte dell'isola, vicino all'Etna in provincia di Catania, a Bronte ,dove si svolge la XX Sagra del pistacchio.
Il 2009 è anno dispari e quindi è l’anno della raccolta del pistacchio che infatti, caso unico forse nel mondo, è biennale. Negli anni di non raccolta, infatti, quelli pari, "di scarica", con una tradizione che si perde nella notte dei tempi, probabilmente risalente alla dominazione araba, si procede alla cosiddetta potatura verde (vengono manualmente tolte le gemme in fase di crescita) (fonte parziale www.bronteinsieme.it)

Leggi anche La sagra del pistacchio di Bronte

(Foto in alto di Erik il Rosso su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento