sabato 26 settembre 2009

Sidney "marziana" per una tempesta di sabbia rossa - le foto

Arrivano dall'Australia delle immagine inedite con Sidney immersa in un'atmosfera rossa e scenari che sembrano realizzati al computer con Photoshop. In realtà ciò che è accaduto il 23 settembre è stata una violenta tempesta di polvere, la più violenta degli ultimi 70 anni, con venti fortissimi che hanno spazzato i deserti australiani sollevando oltre 5 milioni di tonnellate di pulviscolo rosso ricadute su centinaia di km della parte orientale del nuovissimo continente, dal Nuovo Galles del Sud al Queensland.
Il fenomeno ha provocato forti disagi al traffico autostradale ed aereo per la visibilità limitata, inquinamento e crisi allergiche per l'aria irrespirabile. Unico lato positivo dell'evento atmosferico, l'aspetto "marziano" delle città, avvolta dalla nube rossa, con terreni ed edifici irrealmente colorati.

Cliccando sull'immagine in alto potete vedere un filmato "surreale" girato in città il giorno della tempesta, mentre queste qui sotto sono solo alcune delle immagini raccolte da Tom Coates su Flickr: a questo link altre incredibili fotografie.
Posta un commento