lunedì 19 ottobre 2009

Anche Barcellona e Adelaide fanno guerra ai chewing gum

Secondo recenti studi, per togliere ogni traccia di un chewing gum occorrono fino a 50 anni. Una gomma da masticare insomma inquina più di un pezzo di plastica perchè a differenza di quest'ultimo che si può raccogliere facilmente la gomma richiede un processo complesso e prima che vengano completamente rimossi i suoi resti passerà molto tempo.
Per questo motivo nel 1992 Singapore fu il primo stato al mondo a vietarle con multe oltre i 6.000 dollari per chi le contrabbanda. Per lo stesso motivo oggi Barcellona ed Adelaide stanno promuovendo una campagna per sensibilizzare la popolazione: nelle strade di Barcellona hanno calcolato che vi siano oltre 20 chewing gum appiccicati per metro quadrato ogni mese (che salgono a 6 per mattonella sulle Rambals) mentre nella città australiana si sta passando addirittura al divieto di venderle a meno che i distributori non si impegnino a ripulire le strade... questo è infatti il problema principale. Le spese per togliere le gomme masticate ed attaccate al fondo stradale sono elevate e pesano come un macigno sui budget comunali.
In Germania è stato calcolato che per ognuna il costo per la rimozione sia di 1 euro (più 2 minuti per toglierla) che porterebbe ad un totale di 900 milioni di euro in un anno!
Le soluzioni adottate dalle città, come visto, sono disparate. In Italia per adesso ci sono state solo lamentele da parte di alcuni sindaci mentre all'estero di è passati alle vie di fatto; a Rotterdam, per esempio, gettare una gomma può costare una multa di 90 euro (come gettare un mozzicone di sigaretta).
Finora la strategia migliore la sta seguendo la Gran Bretagna i cui studi specifici hanno portato alla realizzazione di una soluzione chimica in grado di sciogliere il chewing gum; inoltre sempre nel Regno Unito sono stati messi in commercio nei supermercati dal mese di marzo dei pacchetti di gomme biodegradabili (le Chiczca, prodotte in Messico dal Consorcio Chiclero; foto qui sopra) che non si attaccano al suolo e si dissolvono in 6 settimane (costo: 1,39 sterline il pacchetto).
Posta un commento