venerdì 20 novembre 2009

A Gubbio l'albero di Natale più grande del mondo

Il gigantesco albero di Natale di Gubbio verrà acceso il prossimo 7 dicembre e rimarrà illuminato fino all'Epifania!
Gubbio merita senza dubbio un bel fine settimana all'insegna della buona cucina e dell'arte ma nel periodo natalizio c'è un altro motivo per passare dalla cittadina umbra. A 500 metri d'altezza sul livello del mare, Gubbio si trova ai piedi del monte Ingino (alto circa 900 metri) e sulle sue pendici ogni anno viene allestita la sagoma di un abete illuminato, l'albero di Natale più grande del mondo!

L'effetto visivo è di grande impatto specialmente se ci si allontana un pò dalla cittadina e la si guarda dopo il tramonto; si vedrà allora un grandioso albero di Natale verde con tanto di luci colorate, formato da corpi illuminanti di vario tipo: oltre 250 punti luminosi di colore verde delineano la sagoma di un Albero di Natale alto oltre 650 metri con il corpo centrale disseminato di oltre 300 luci multicolore e con alla sommità installata una stella della superficie di circa 1.000 metri quadri disegnata da oltre 200 punti luminosi!


Una realizzazione entrata nel 1991 nel Libro dei Guinness dei primati.
Ogni anno dal 1981, l'anno della sua creazione, il gruppo degli "Alberaioli" devoti a San Ubaldo patrono di Gubbio si mette all'opera per far sì che la sera del 7 dicembre alle 18 (nel piazzale davanti all'hotel Beniamino in via Perugina) venga acceso il grande albero che rimarrà illuminato per tutto il periodo natalizio fin dopo l’Epifania.

Altre informazioni sul sito www.alberodigubbio.com dove i curiosi potranno leggere gli stupefacenti numeri dell'albero (ad esempio 350 metri è la larghezza dell’Albero alla sua base, 1900 sono le ore di lavoro necessarie al montaggio complessivo e 35 i KW necessari ad accendere tutte le luci...) e conoscere come partecipare al concorso fotografico "30 e lode".

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento