giovedì 19 novembre 2009

Le luci, i mercatini e gli eventi di Londra a Natale

Le grandi città cominciano a prepararsi per il Natale e si vestono a festa. A Londra per la prima volta sono state accese contemporaneamente le luminarie di Oxford Street e Regent Street (per entrambe la fermata metro a cui uscire è la Piccadilly Circus Tube) il 3 novembre grazie alla prima mondiale del film 3D targato Disney "A Christmas Carol", con Jim Carrey (da noi arriverà il 3 dicembre).

A Bond Street (immagine in alto; metro: Bond Street) invece le luci verranno accese il 19 novembre con una grande festa in strada animata da artisti, musica dal vivo, neve artificiale e una tombola che metterà in palio buoni shopping del valore di 10.000 sterline. Sarà poi la volta dell'accensione delle luci in Marylebone (uno dei migliori luoghi dove fare compere per il Natale; metro: Regent Street) con tanto di fuochi d'artificio,
A Trafalgar Square (metro: Charing Cross Tube) i primi giorni di dicembre verrà innalzato come ogni anno un enorme abete, dono dalla Norvegia alla Gran Bretagna (immagine a lato) per ringraziarla dell'aiuto durante la 2^ guerra mondiale, ed un altro albero gigantesco sarà posto davanti alla Houses of Parliament (metro: Westminster). Un altro albero di Natale (che fornisce un'ottima scusa per andarci..) è quello dei magazzini Harrods, un posto da non perdere specialmente durante il periodo natalizio anche se non avete intenzione di spenderci un penny!
All'interno dei Kew Gardens (metro: District Line), i Royal Botanic Gardens - i più grandi giardini botanici del mondo - festeggiano il Natale e l'ultimo mese del 250° anniversario del parco con alcune iniziative: nella serra dedicata a Lady Diana (la "Princess Diana of Whales Conservatory") ogni giorno dal 12 al 23 dicembre tra le 12 e le 15 i bambini potranno incontrare Santa Claus mentre per gli adulti ci saràun percorso speciale condotto da guide esperte che gratuitamente porterà i visitatori ad ammirare le pianti invernali, in particolare gli agrifogli di cui sono presenti ben 54 specie con piante che risalgono al 1874! (L'ingresso ai giardini invece è a pagamento: 13 £; apertura tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:15 escluso il 24 e 25 dicembre). Dal 5 dicembre i giardini botanici reali verranno decorati e illuminati da luci natalizie e sarà eretto un albero di Natale.
In un altro grande parco, l'Hyde Park (metro: Marble Arch), il 21 novembre sarà allestito il Winter Wonderland e fino al 3 gennaio (con ingresso a 7,5 £ dalle 10 alle 22) ci si può divertire pattinando sul ghiaccio, salendo sulla ruota panoramica, assistendo agli spettacoli dei clown-Babbo Natale dello Zippo's Christmas Circus e gustando piatti tipici bavaresi del villaggio di Colonia e dei mercatini di Natale allestiti al suo interno.
Altri mercatini con merce natalizia sono Camden Lock (dal 1° al 24 dicembre, dom-gio 10-18, ven-sab 10-18:30 ; metro: Camden Town), Old Spitalfield Market (dal 1° al 24 dicembre; metro: Liverpool Street), Stables Market (dal 1° al 24 dicembre, 10-18; metro: Chalk Farm), Clapham Farmers Market alla Bonneville Primary School (dal 6 al 20 dicembre, 10-14; metro: Clapham South), Smithfield Meat Market (dal 1° al 24 dicembre, lu-ven 14-20; metro: Farringdon), Portobello Market (dal 1° al 24 dicembre; metro: Notthong Hill Gate), Covent Garden Christmas Market, Borough Market (dal 1° al 24 dicembre; metro: London Bridge ), il Cologne German Market (immagine a lato, dal 20 novembre al 23 dicembre, dom-gio 11-20, ven-sab 10-22; metro: Waterloo)
Per gli amanti del teatro allo Shakespeare Globe (metro: Mansion House Station) è di scena lo spettacolo per famiglie Footsbarn's Christmas Cracker (dal 22 dicembre al 3 gennaio; prezzi da 5 £); al London Coliseum (metro:Leicester Square o Charing Cross) invece si va sul classico con lo Schiaccianoci, Giselle e Snow Queen, tre opere interpretate dall'England National Ballet (16 dicembre - 23 gennaio; prezzi da 10 £); infine all'Arts Theatre (metro: Barbican) c'è la versione musical di "A Christmas Carol" di Charles Dickens (dall'11 novembre fino al 10 gennaio 2010, prezzi a partire da 15 £).

(Foto by Flickr Mister L Photography, sammel, jpf82 e Yansk!)
Posta un commento