venerdì 20 novembre 2009

Vacanze verdi in Tirolo: tre hotel a impatto zero

tirolo austria
Vanno sempre più di moda le vacanze a "Km Zero", cioè in strutture dove è ridotto al minimo (teoricamente nullo) l'impatto ambientale. Molti agriturismi propongono ad esempio esclusivamente prodotti bio ottenuti senza sostanze nocive o di derivazione industriale ed anche in montagna sono sempre più frequenti vacanze verdi, ad esempio sull'ultimo numero di Magazine, il supplemento del giovedi del Corriere della Sera, si concentra l'attenzione nella regione austriaca del Tirolo.

Ovviamente non può che avere un rapporto ottimale con l'ambiente il villaggio igloo ad Otztal (http://www.oetztal.com/), la vallata a quota 2000 metri raggiungibile attraverso il Passo del Brennero: le camere igloo interamente formate da ghiaccio e neve sono pronte ogni anni da inizio dicembre!

Sono sempre a 2000 metri di altitudine ma non hanno pareti ghiacciate, le stanze offerte dal Crystal Hotel Obergurg (www.thecrystal.at/it) il primo albergo a quella quota a zero immissioni: alimentato da energia geotermica e solare, ha anche tre piscine con vista sui ghiacciai!

Il Bio-Hotel Stanglwirt (www.stanglwirt.com/it) ha una lunga storia alle spalle ma questo non gli ha impedito di stare al passo con i tempi: nato nel 1609, oggi è un moderno complesso di bioarchitettura sia dal punto di vista della struttura che da quello dell'arredo: per fare un esempio, i piumoni e i cuscini delle camere sono imbottiti con trucioli di pino cembro.
Inoltre, per chi ama uno stretto contatto con la natura hanno costruito anche tre casette sugli alberi....

(Foto in alto di picale su Flickr)

Leggi anche:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento