venerdì 4 dicembre 2009

Natale a Cervia con i mercatini e 4 presepi uno più bello dell'altro!

I mercatini di Natale nel 2010 si svolgeranno dal 5 dicembre al 6 gennaio 2011
La Mostra di artigianato artistico si terrà nel Magazzino del Sale dal 2 dicembre al 10 gennaio 2011 con orario 15-19 e nei festivi e prefestivi anche 10-12.
Rivalutato anche da un paio di canzoni di successo, il mare d'inverno ha indubbiamente un suo fascino ma se ad una passeggiata sulla battigia si associa una visita in una città agghindata per il Natale allora la soddisfazione è doppia.
A Cervia la manifestazione CerviAuguri recupera la tradizione romagnola abbinandovi un'usanza più prettamente dell'Europa continentale, quella dei mercatini di Natale.

I mercatini natalizi in piazza Garibaldi, coi regali, addobbi, dolciumi, cioccolata e prodotti tipici della zona, si terranno in tre periodi - dal 5 all’8 dicembre, dal 19 al 27 dicembre e dal 2 al 6 gennaio 2010 con orario 9-20) - mentre sabato 12 e domenica 13 dicembre faranno spazio a Cervia Gustosa, una nuova iniziativa che espone le specialità gastronomiche tipiche delle diverse regioni d’Italia. Nella piazza è presente anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio, un grande albero di Natale e la Casa di Babbo Natale.

Inoltre all'interno dei Magazzini del sale, dal 2 dicembre fino al 10 gennaio 2010 (apertura 15-19 eccetto festivi e prefestivi 10-12) ci sarà una Mostra dell'artigianato artistico che esporrà la ceramica di Faenza, il mosaico di Ravenna, la tela stampata romagnola, la tradizione del restauro, il ferro battuto e la liuteria insieme alle produzioni dagli artigiani locali.

4 saranno i presepi allestiti in città che sarà possibile vedere anche in un tour guidato organizzato:
  • il presepe di sale - l'oro bianco, risorsa principale della città insieme al turismo - di cui sono fatte tutte le statuette: sono in tutto una quindicina di personaggi alti dai 10 ai 40 centimetri e realizzati a mano con una cristallizzazione guidata del sale; si trova conservato in una teca di vetro che lo ripara dai cambiamenti climatici e soprattutto dall’umidità al Museo del Sale in Via N. Sauro (esposizione dal 19 dicembre al 6 gennaio, aperto tutti i giorni dalle 15 alle 19);
  • il presepe animato, realizzato in oltre vent’anni, con nuove aggiunte di volta in volta (quest'anno il movimento delle stelle) e visitabile nella Chiesetta del Suffragio, in pieno centro storico: presenta un suggestivo paesaggio che passa alternativamente dal giorno alla notte proponendo le attività della giornata svolte da 50 statuette,;
  • il presepe alla Stella Maris di Milano Marittima, realizzato soltanto con materiali naturali e del territorio e ambientato nel zona cervese;
  • il presepe vivente, che la domenica prima di Natale sfilerà per le vie della città verso il Piazzale dei Salinari, in un corteo composto da 130 figuranti che daranno vita ad una suggestiva e commovente rappresentazione della Natività. (i pastori ed i re magi omaggierano la Natività con doni devoluti in beneficenza)
Altre info su http://www.turismo.comunecervia.it/

Leggi anche Il presepe di sale di Cervia

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!
Posta un commento