giovedì 28 gennaio 2010

Gran Sfilata equestre e maschere al 2° Carnevale di Roma

La 3^ edizione del Carnevale Romano si svolgerà dal 26 febbraio all'8 marzo 2011.
Durante il periodo che precedeva la Quaresima a Roma, fino alla metà dell'800, si tenevano le corse dei berberi, delle gare a cavallo in un clima festoso con la gente vestita in maschera. Per rinverdire questa tradizione dallo scorso anno si celebra il CARNEVALE ROMANO, nelle piazze del centro e della periferia animate da spettacoli di arte equestre e di commedie dell'arte.

Nel pomeriggio del 6 febbraio iniziano i festeggiamenti con la Grande Sfilata a cavallo sullo storico tracciato che parte da piazza del Popolo per terminare in via del Corso: un lungo corteo formato da una sessantina di cavalli, un centinaio di figuranti a piedi e a cavallo, carrozze d'epoca, attori della commedia dell'arte, artisti equestri e butteri del Lazio, ma anche i Corazzieri, I Carabinieri, la Polizia ed altri Corpi militari tra cui la fanfara a cavallo dell'VIII Reggimento dei Lancieri di Montebello. La voce narrante sarà quella della nota conduttrice televisiva Paola Saluzzi.
Anche questa 2^ edizione è gemellata con il Carnevale di Venezia e ci saranno rappresentanze venete nella Grande Sfilata e tre Aperitivi Musicali in Costume veneziano del XVII secolo (11, 12 e 13 febbraio dalle 19 alle 20) proposti dal trio “Maschera in musica” negli spazi della Galleria Alberto Sordi, mentre al Teatro La Fenice di Venezia andranno in scena delle produzioni del Teatro dell’Opera di Roma.
Per gli amanti dell'arte da non perdere è la mostra "Il Carnevale di Roma", che esporrà dal 10 febbraio al 5 aprile a Palazzo Braschi circa novanta opere provenienti dal Museo di Roma, dal Museo di Roma in Trastevere, da collezioni private e un prezioso abito di Roberto Capucci, "Gioiello di Donna", appartenente alla collezione del Museo Fortuny di Venezia.
Spettacoli di animazione e commedia dell’arte si svolgeranno in piazza Navona, piazza di Spagna e piazza del Popolo mentre tra largo SS. Carlo e Ambrogio al Corso, San Lorenzo in Lucina, Piazza di Spagna e Piazza Navona si terrà la parata carnascialesca con artisti di strada SARABANDA.
Domenica 14 febbraio, dalle 10:30 alle 14 ci sarà il 1° Carnevale Latinoamericano a Roma cui parteciperanno 20 gruppi di danza e musica rappresentativi di Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guatemala, Honduras, Messico, Panamá, Paraguay, Perù e Venezuela che animeranno le strade da Piazza Venezia passando per i Fori Imperiali fino all’Arco di Costantino ed al Colosseo. A seguire prende il via l'VIII Gran Carnevale Romano tra via Cave di Pietralata e Via Casal Bruciato in un percorso di 1 km e mezzo stracolmo di maschere!
I 10 giorni di Carnevale si concluderanno il 16 febbraio, martedi grasso, alle 18:30 con un concerto di Angelo Branduardi che canterà e suonerà strumenti d'epoca in piazza del Popolo e di seguito i "Fochetti", dei giochi pirotecnici che si ispirano a quelli della tradizione (descritti da Giuseppe Gioacchino Belli in una poesia) sparati dalla Terrazza del Pincio.
Tutte le manifestazioni sono gratuite!

Carnevale di Roma
6-16 febbraio 2010
programma degli eventi sul sito ufficiale
Carnevale romano

Altri post sul Carnevale nello SPECIALE.
Posta un commento