domenica 21 marzo 2010

Spettacolare eruzione di un vulcano islandese nel mezzo di un ghiacciaio

Intorno alla mezzanotte tra il 20 e il 21 marzo, dopo una violenta attività sismica, è tornato in attività il vulcano Eyjafallajoekull, nel sud dell'Islanda, che non si faceva sentire dal . Un'eruzione spettacolare per il contrasto tra il bianco della neve e le fiamme e la lava che fuo1823riescono dalla fessura provocato nel ghiacciaio.

Per fortuna nessuna persona è in pericolo ma per precauzione circa 600 persone sono state evacuate dalle loro case e le strade e l'aeroporto sono stati chiusi a causa della pioggia di cenere e lapilli. Secondo Tumi Gudumundsson, un geologo dell'Università islandese, l'eruzione è localizzata sotto una porzione senza ghiaccio del vulcano per cui diminuiscono le probabilità di un cosiddetto "diluvio glaciale" causato dallo scioglimento del ghiaccio.

Altre informazioni aggiornate sul sito volcanism.wordpress.com

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento