venerdì 30 aprile 2010

10 appuntamenti da non perdere della Notte Bianca fiorentina 2010

Stasera Firenze festeggia la NOTTE BIANCA con un vasto programma di iniziative. Chi vuole fare le ore piccole non avrà difficoltà a trovare qualcosa che possa piacergli: ci sono spettacoli, mostre, musei aperti, concerti e anche molti eventi particolari. Oltre a quelli di cui ho parlato nel post di qualche giorno fa ("Il 30 aprile Firenze non dorme.... Notte Bianca 2010") segnalo 10 appuntamenti secondo il mio modesto avviso meritevoli di una visitina (fonte: Il Corriere Fiorentino):
  1. Si inizia da Palazzo Vecchio che eccezionalmente rimane aperto dalle 19 alle 6 del mattino. Alle 18 c'è la lezione pubblica del sociologo francese Michel Maffesoli al Salone de' Cinquecento. Dalle 19 alle 6 su uno schermo in sale d'Arme verrà proiettato "Storie della notte in tempo reale", una rielaborazione dei filmati ripresi da 6 esploratori in giro per la città. Dalle 21 alle 24 nel Salone de' Cinquecento si tiene il concerto dell'Ensamble Semperconsort "Evocazioni medicee". Dalle 22 alle 1 in Sala Udienze il musicista Luigi Attandemo esegue la "Ciaccona" di Bach nell'ambito del Music Box Project all'interno di una struttura in plexiglass. Alle 5 del mattino il critico eno-gastronomico Leonardo Romanelli si esibisce nel monologo "Volevo diventare pasticcere" al cui termine (verso le 6) verranno offerti cornetti e cappuccini.
  2. Palazzo Medici Riccardi sarà aperto dalle 20 alle 1 e la sua facciata illuminata. Sono accessibili le due mostre "Firenze Scienza. Le collezioni, i luoghi e i personaggi dell'Ottocento" e "La realtà esiste ancora" di Carlo Bastiani. Escluse invece le visite alla Sala Giordano e l'itinerario alla Cappella dei Magi di Benozzo Gozzoli.
  3. Nella Casa di Dante dalle 19 alle 6 andranno in scena spettacoli itineranti. Alle 22:30 ci sarà "Giovanna che immaginò Dio" e alle 0:30 "Il bagatto".
  4. La Galleria degli Uffizi sarà aperta eccezionalmente fino alla mezzanotte. Sulla Terrazza (accessibile dal bar) i 6 ballerini del Kaos Caravaggio si esibiranno in una danza in anteprima assoluta alle 21 (con replica alle 22 e 23). Gli Apparati Effimeri proporranno il loro video in movimento "Effimero permanente" che verrà ripetuto fino alle 4 del mattino mentre il progetto di Architectural Mapping in 3D cercherà di far riflettere sulla funzione dell'edificio come contenitore di memorie e improvvisazioni meravigliose.
  5. Al cinema Odeon si comincia alle 15:30 e si prosegue fino alle 5. In programma i film Iron Man e Iron Man 2 in lingua originale con sottotitoli in italiano ed in anteprima nazionale Crows Zero di Takashi Miike. Enrico Ghezzi e Pippo Delbono saranno presenti per la proiezione del meglio di Blob, il loro programma che pesca dalla Tv e dal cinema.
  6. In Oltrarno ogni 20 minuti partiranno delle visite guidate organizzate dall'Associazione Guide Turistiche Reading con raduno in piazza della Passera e piazza Santo Spirito.
  7. Al Teatro Nicolini ci sarà un omaggio all'Accademia degli Infuocati con la rievocazione di un piatto tipico fiorentino, il Peposo, che venne portato a Firenze dalle manovalanze dell'Impruneta durante la costruzione della cupola del Duomo e veniva cotto nelle stesse fornaci utilizzati per la cottura dei mattoni. Ad accompagnare la serata ci sarà l'esibizione di Mangiofuoco mentre dalle 20 si svolgono le visite con appuntamento all'ingresso.
  8. Alle Oblate ricco programma fino alle 6. Alle 19:30 aperitivo "Verso Oriente" dedicato al Festival del Maggio. Alle 21 presentazione del libro di Paolo Ciampi "Una famiglia". Dalle 22 "Notte Bianca a Fumetti" con l'incontro con la protagonista della serie a fumetti ambientata a Firenze, "L'insonne", Desdemona Mateus. Dalle 23 Antonella Landi rileggerà in chiave ironica la letteratura italiana nel suo "Storia parecchio alternativa..." con due ripetizioni della performance mentre alle 23:30 ci sarà "La notte bianca", esecuzione del Notturno di Chopin e dei Nachtsuck di Schumann.
  9. In San Niccolò dalle 19 alle 2 ci saranno performance artistiche e culturali e l'apertura straordinaria del museo Casa Siviero fino alle 24. Danze, mimi e acrobazie sotto la Torre dalle 21 alle 24 e al n° 18r mostra di Stefano Arienti aperta per tutta la notte nell'ambito di "Progetti per l'arte".
  10. Al Palagio di Parte Guelfa si esibiscono i musici in canzoni internazionali e della musica fiorentina. Dalle 15 alle 23 "Pecha Kucha Night", format giapponese con designer e creativi (organizzato da Isia).
Posta un commento