giovedì 29 aprile 2010

Apertura a Dubai del 1° Armani Hotel

Della mega-inaugurazione del grattacielo più alto del mondo, a Dubai (Emirati Arabi Uniti), vi avevo parlato qualche settimana (leggi il post) con qualche accenno alle svariate attività che si sarebbero svolte all'interno della gigantesca costruzione. Una di queste ha aperto qualche giorno fa: tra giochi d'acqua, di luce ed una sfilata che ovviamente non poteva mancare è stato inaugurato il 1°'Hotel Armani.
All'interno del Burj Khalifa si potrà quindi soggiornare nelle suite o negli appartamenti dello stilista italiano. In linea con il suo stile, l'Hotel Armani è lussuosamente discreto, elegante ma minimalista, con qualche vezzo voluto proprio dallo stilista tra cui l'assenza di maniglie (tutte le porte sono scorrevoli e nascondono armadi, librerie o bar), tatami a terra e colori neutri ad eccezione di alcuni arredi in legno leggermente "tigrati".
All'ingresso dell'albergo i clienti non troveranno una reception ma dei life-style manager ad accoglierli in una hall dalla volta a cupola che si presenta con 4 archi incrociati ad omaggiare la cultura del Paese ospitante. Dopo la hall, una galleria dove si possono acquistare fiori, borse e... cioccolata. Poi l'ascensore vi condurrà nella vostra camera, collocata in uno degli 8 piani su cui sono dislocate le 160 stanze.
Gli appartamenti residenziali si trovano dal 9° al 16° piano mentre le super suite stanno al 38° e 39° piano ed hanno una meravigliosa visuale paronamica ed un'ampiezza di 300 mq... se volete togliervi lo sfizio di passarci una notte con 13.000 euro ve la cavate....
Il 2° Hotel Armani sarà inaugurato nel 2011 a Milano ma lo stilista ha in mente degli hotel più low cost a 100 euro a notte per una clientela un pò meno danarosa.

Leggi anche:
Posta un commento