venerdì 9 aprile 2010

Dal 19 aprile il corpo di San Pio abbandona S.Maria delle Grazie

Dal 19 aprile prossimo la salma di San Pio da Pietralcina sarà traslata dalla cripta del Santuario di S.Maria delle Grazie di San Giovanni Rotondo alla Chiesa Inferiore del Nuovo Tempio nella stessa cittadina intitolata al santo cappuccino e benedetta il 21 giugno scorso da Papa Benedetto XVI.
Sono quasi 42 anni - dal 23 settembre 1968 - che S.Maria delle Grazie conserva il corpo di Padre Pio, per volontà stessa del santo che scelse quel luogo come custode delle proprie spoglie terrene. Per questo motivo alcuni fedeli non vedono di buon occhio questo spostamento (anche se di poche decine di metri) nella nuova Basilica realizzata da Renzo Piano ed elogiata dallo stesso Papa.
Dopo l'ostensione avvenuta pochi mesi orsono, la salma è stata posta in un sarcofago di radica rivestito d'argento che sarà murato all'interno del pilastro centrale dal quale si dipanano a raggiera tutti gli archi di cemento armato che sorreggono la volta.
La data in cui avverà il trasferimento oltre a coincidere con la Riunione del 126° Capitolo Provinciale è anche il 5° anniversario del Pontificato di Papa Ratzinger.
Posta un commento