sabato 17 aprile 2010

La nube di cenere ferma i voli delle compagnie aeree fino al 19 aprile

L'Enac ha appena diramato un comunicato nel quale, a causa della nube di cenere del vulcano islandese Eyjafjallajökull, estende l'interdizione al volo su tutto il nord Italia fino alle ore 8:00 di lunedi 19 aprile. Per gli altri aeroporti italiani rimane invece fissato a stasera alle 20 il termine del blocco.
Anche oggi in tutta Europa è stata una giornata di attesa di un miglioramento delle condizioni che non si è verificato e solo in Italia si è assistito alla cancellazione di 455 voli in partenza dalla Malpensa, 200 da Linate e 198 da Fiumicino e Ciampino.
Per venire incontro alle difficoltà di spostamento dei passeggeri del nord Italia e dato il grande afflusso verso le stazioni ferroviarie, le FS hanno garantito per la domenica un servizio equivalente a quello dei giorni feriali.

Leggi anche:
Posta un commento