lunedì 31 maggio 2010

Il ponte sospeso di Mammiano sulle Montagne Pistoiesi

Percorrendo la strada in direzione dell'Abetone sul versante appenninico toscano, dopo aver passato San Marcello Pistoiese in località Mammiano Basso si trova il Ponte Sospeso, una struttura lunga 220 metri con un'altezza massima da terra di 40 metri che rappresenta uno dei ponti pedonali più lunghi del mondo!
In primavera il paesaggio degli alberi da frutto in fiore rende molto piacevole una sosta ed in effetti la costruzione è diventata un punto turistico di interesse, sebbene l'ultima volta che ci sono stato il ponte non si potesse attraversare.

Nonostante i cavi d'acciaio che fissano la passerella metallica larga un metro e formata da tavole a rete, e nonostante i tiranti laterali che ne limitano le vibrazioni, quando ci si trova nel mezzo l'ondeggiamento è evidente e non è quindi molto raccomandabile per chi soffre di vertigini passarci né tantomeno guardare in basso verso il torrente Lima.

Quando Vincenzo Douglas, direttore della SMI (Società Metallurgica Italiana), lo fece costruire nel 1922, il ponte veniva utilizzato soprattutto dagli operai per attraversare il fiume ed unire Popiglio con Mammiano: in questo modo si arrivava prima allo stabilimento di Campotizzoro evitando di passare per la vallata.

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento