martedì 8 giugno 2010

Al via il Taormina Film Fest nella suggestiva cornice del Teatro Antico

Sabato 12 giugno la proiezione in 3D in anteprima mondiale del film d'animazione Toy Story 3 aprirà la 56^ edizione del TAORMINA FILM FEST al Teatro Antico.
Ed altra grande novità, per la prima volta un film i 3D sarà proiettato in un anfiteatro all'aperto. Un anfiteatro che ha ben 2300 anni di storia...
Ma non ci sarà solo il probabile campione d'incassi della prossima stagione cinematografica della Pixar (distribuito dalla Disney) ad animare il Festival siciliano dal 12 al 18 giugno.
Robert De Niro terrà una lezione di cinema (una master class) aperta a tutti il 13 giugno, preceduta dal film da lui diretto "Stanno tutti bene". L'attore americano di origine italiane riceverà il Taormina Arte Award insieme all'attore Colin Firth, il regista iraniano Jofra Passahi (a lungo detenuto e solo da poco rilasciato; riceverà al suo posto il premio un'attrice iraniana) e Francesco Alliata di Villafranca, pionere della cinematografia subacquea.
Anche Alliata terrà una lezione sul cinema così come Emir Kusturica, Marco Bellocchio e Dario Argento. Saranno proiettate ben 7 anteprime serali tra cui anche il chiacchierato (in questi giorni) film "L'imbroglio del lenzuolo" prodotto e interpretato dalla bellissima siciliana Maria Grazia Cucinotta, per la prima volta (forse) nuda in un film (da lontano, sembra...).
In due sezioni diverse, "Mediterraneo" e "Oltre il Mediterraneo", saranno in concorso per ciascuna 7 film. Altre due sezioni saranno invece dedicate al cinema spagnolo e a quello brasiliano.
Corollario del Festival il 19 giugno con la proclamazione dei vincitori e la consegna dei Nastri d'Argento.
Posta un commento