domenica 20 giugno 2010

Cena + teatro nei luoghi della Toscana con l'Utopia del Gusto

E' iniziata ieri sera la 13^ edizione (anzi, come dicono loro il 13° atto) di "L'UTOPIA DEL GUSTO, primo esperimento nazionale di vita godereccia": dal 19 giugno al 12 settembre in 20 comuni della Toscana tra Arezzo, Firenze, Livorno e Pisa, ci saranno 48 serate che abbineranno cena e teatro, nelle più disparare ambientazioni, dai frantoi alle aie, fdai sagrat delle chiese ai cortili.
Due le modalità di ingresso:
  1. spettacolo + sorpresa gastronomica a 7 €
  2. cena + spettacolo + sorpresa gastronomica a 19 €
Inoltre in alcune località ci saranno delle cene off + spettacolo a 8 € con vini e bevande.
Gli spettacoli cominceranno alle 21:30 mentre alle 20 ci sarà la cena costituita da un piatto unico; dopo lo spettacolo ci sarà il racconto di mezzanotte con tanto di vin santo e cantuccini distribuiti agli spettatori.
Per prenotare occorre telefonare almeno un giorno prima ad uno di questi tre numeri: 0587.608533, 320.3667354 o 338.0625881.
Il programma degli spettacoli lo trovate su www.guasconeteatro.it. Tra gli altri ospiti ci sono Anna Meacci, di scena stasera a Terricciola con "Prima o poi ci casco", Alessandro Benvenuti il 23 luglio con "Me medesimo", Carlo Monni, Katia Beni, I Gatti Mézzi, Andrea Kaemmerle, Sandro Berti, Bubamara teatro, Adriano Miliani, Antonio Damasco e il suo Teatro delle Forme, Marco Zannoni, Silvia Paoli, Leonardo Brizzi, I Rapsodi Gruppo Fonografico, Daniele Trambusti, Scenica Frammenti, Guascone Teatro e il Teatro del Sole.
Posta un commento