giovedì 22 luglio 2010

Vacanze a Gallipoli: il centro storico e l'isola di Sant'Andrea!

Gallipoli cattedrale Agata
Gallipoli è una delle città più interessanti del Salento, caratterizzata da un centro storico di notevole interesse storico e artistico e da un mare di incredibile bellezza.
Proprio il centro storico di questa splendida meta turistica rappresenta un itinerario di notevole interesse per via dei tanti monumenti che testimoniano la forte influenza del barocco leccese.

A cominciare dalla Concattedrale di Sant'Agata edificata nel XVII secolo nel punto più alto della città sui resti di una chiesa romanica. Oggi la concattedrale è meta di turisti e curiosi che ne possno ammirare le statue e gli affreschi che caratterizzano gli interni.
Molto bella anche la Chiesa di San Francesco d'Assisi e la particolarissima Chiesa del Santissimo Crocifisso al cui interno è conservato un bellissimo altare.
Proseguendo la visita della città di Gallipoli è possibile visitare il Castello Aragonese o Castello di Gallipoli, caratterizzato dalla presenza di camminamenti, cunicoli e da splendide sale finemente decorate.

isola sant'Andrea
foto di Unlabeled11 su Flickr
Ma oltre alle bellezze del centro storico Gallipoli permette di effettuare tantissime escursioni di notevole interesse storico e naturalistico. Oltre ai soliti itinerari vi suggerisco qualcosa di diverso ma che saprà sorprendere per la bellezza dei suoi paesaggi: l'Isola di Sant'Andrea .
Questa piccola isola disabitata e collegata a Gallipoli da collegamenti marittimi può vantare un patrimonio storico di indiscusso valore anche per il fatto di essere l'unico sito di nidificazione di diverse specie di volatili.
Insomma organizzare le vacanze a Gallipoli significa esplorare un mondo di rara bellezza fatto di monumenti, spiagge mozzafiato e di un patrimonio naturalistico con pochi eguali nel resto d'Europa.

(Foto in alto tratta dall'album di Yellow.Cat su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento