giovedì 5 agosto 2010

Cancellati gli aumenti dei pedaggi delle autostrade per i raccordi

I rincari dei pedaggi autostradali nei 26 caselli collegati ai raccordi in vigore dallo scorso 1 luglio sono stati eliminati. Dopo le sentenze del Tar del Lazio e di quello del Piemonte che avevano decretato l'annullamento di questo ingiusto aumento, anche il Consiglio di Stato ha emesso una sentenza che stavolta però si applica a tutte le regioni italiane.
Da ieri sera alla mezzanotte per chi ha il Telepass e da stasera a mezzanotte per tutti gli altri automobilisti, non si pagherà più quell'euro in più (2 euro per i camionisti) che aveva fatto tanto discutere nelle ultime settimane (leggi qui), specialmente per il peso eccessivo che avrebbe significato nelle tasche dei pendolari.
E sarà cancellato anche l'aumento del 25% nelle tratte con pedaggi inferiori ai 2 auro.
Ieri l'Aiscat (Associazione delle società concessionarie autostradali e trafori)) e l'Anas si sono arrese e hanno annunciato lo Stop delle nuove tariffe: si torna ai prezzi in vigore prima dell'1 luglio, sperando che l'appello delle due associazioni - la cui sentenza è attesa per la fine di agosto - non sia accolto...

Qui le tratte che avevano subito il rincaro.
Posta un commento