venerdì 3 settembre 2010

Da Londra a Berlino col treno superveloce. Dal 2013

Le grandi aziende di trasporto europee stanno cercando di combattere i voli delle compagnie Low Cost a suon di treni superveloci che colleghino le grandi capitali. Una battaglia vana dal punto di vista dei prezzi ma che si può rivelare vincente dal punto di vista dei tempi di percorrenza, se si considerano i "tempi morti" ed i disagi dovuti alle procedure d'imbarco all'aeroporto. Ma andiamo alla notizia: la Deutsche Bahn, la compagnia ferroviaria tedesca, in collaborazione con quella britannica testerà il prossimo ottobre il convoglio Ice3 della Siemens ed entro il 2013 inaugurerà il supertreno che collegherà Londra a Berlino.
1113 km, questa la distanza tra le capitali inglese e tedesca, percorsi a tutta velocità con punte di 360 km/h prima sotto la Manica e poi passando da Colonia (questa sarà la prima tratta ad essere aperta, circa 538 km) o Francoforte e poi approdando alla Berlin Hauptbanhof.
Nessuno scalo, nessuna coincidenza. Questa sarà la vera rivoluzione. Attualmente infatti non esiste un collegamento diretto tra le due città e necessariamente da Londra si deve scendere alla stazione di Bruxelles o Parigi ed attendere la coincidenza dell'Eurostar. Il tutto per un tempo complessivo non inferiore alle 7 ore...
Successivamente sono in programma collegamenti con altre grandi città, Monaco di Baviera, Vienna, Varsavia e forse Praga.

Leggi anche:
Posta un commento