giovedì 25 novembre 2010

Il Teschio di Hirst in mostra al Palazzo Vecchio di Firenze

teschio Hirst
Dovunque vada sono polemiche... e come diceva qualcuno "parlatane anche male, purchè se ne parli".
Sembra essere questa la strategia che accompagna il successo di For the Love of God, il cranio realizzato da Damien Hirst, in mostra dal 26 novembre all'1 maggio 2011 a Firenze, 3^ città dopo Londra e Amsterdam ad ospitare la bizzarra opera d'arte contemporanea.
Il famoso Teschio di Hirst è un calco di platino di un teschio umano tempestato da ben 8601 diamanti per un peso complessivo di poco più di 1106 carati... i denti appartenevano ad un cranio vero del 1700 acquistato a Londra  mentre sulla fronte è incastonato un grande diamante rosa, "the Skull Star Diamond" (la stella del teschio), a forma di goccia di 52 carati che da solo vale oltre 6 milioni di sterline e l'artista inglese dice di volere almeno 75 milioni di euro per potersi separare dall'opera...
Il teschio sarà esposto al primo piano di Palazzo Vecchio, nella saletta del Duca Cosimo alla quale si accede dallo studiolo di Francesco I de' Medici, adiacente al Salone dei Cinquecento.
Il biglietto di ingresso è di 10 € e cosente anche la visita del Museo di Palazzo Vecchio.

Posta un commento