lunedì 6 dicembre 2010

Tra auto e modelle c'è spazio per una novità al Motor Show 2010: ELECTRIC CITY

La prossima edizione del Motor Show si terrà dal 3 all'11 dicembre 2011.

Motor Show 2010

Il Motor Show di Bologna, il tradizione Salone Internazionale dell'automobile, torna ai fasti del passato dopo un'edizione (quella del 2009) in tono minore caratterizzata dall'assenza dei grandi marchi mondiali.

Ogni anno mi domando se le orde di ragazzi che stipano il treno regionale che ogni mattina mi porta a Bologna vadano al Mor Show per vedere le auto in esposizione o le modelle... la risposta è così ovvia che non vale la pena dilungarsi troppo. Anche in questa 35^ edizione (4-12 dicembre) la perfezione dei motori sarà affiancata a quella dei corpi delle testimonial, ragazze immagine bellissime che vengono assediate e fotografate come e forse più dei bolidi a 4 e 2 ruote.

La madrina del Motor Show 2010 è l'attrice fiorentina Martina Stella, ma tante altre sono le star del mondo dello spettacolo che faranno un'incursione agli stand di Bologna Fiere, da Miss Italia 2010 Francesca Testasecca chiamata dalla Peugeaot per i suoi 200 anni a Belen Rodriguez, anche se la showgirl argentina (madrina nel 2008) non ha dato ancora la conferma nonostante sia miss Sixty Renault.

Electric City

Al solito saranno presentate anteprime e novità della prossima stagione e gli eventi maggiormente frequentati saranno le dimostrazioni, i test drive e gare agonistiche che si disputano nella grande area esterna.

La novità assoluta è ELECTRIC CITY, un'iniziativa dedicata alla mobilità elettrica.
L'auto elettrica, il mezzo di spostamento del futuro... sì, ma di futuro prossimo? Intanto molte Case automobilistiche investono nella batteria elettrica e una proposta di legge prevede il finanziamento di 5000 euro per l'acquisto di veicoli elettrici ed altri vantaggi fiscali destinati anche a coloro che vogliono installare infrastrutture di ricarica. Vedremo...

Motor Show Bologna
Electric City è ospitata negli 8000 mq del padiglione 30 dove sono presenti gli spazi espositivi di Smart e Renault ed un percorso al coperto utilizzato per i test drive dei veicoli elettrici con possibilità di provare direttamente le auto.
Tra le anteprime del settore il nuovo modello city-car della Citroen, la C-Zero: zero come i litri di carburante, le emissioni di CO2 e l'inquinamento acustico: 100% elettrica e 150 km di autonomia in vendita in Italia dal prossimo gennaio.
Poi le nuove nate della Mitsubishi, della Nissan (che presenta la Leaf, la prima auto elettrica in formato famiglia a zero emissioni di scarico, vincitrice della competizione Car of the year), della Renault (Twizy, Zoe e Kangoo Express Z.E. Zero Emissioni), della Daimler (Smart Fortwo Electric Drive).

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento