mercoledì 31 marzo 2010

Pasqua, Pasquetta e Venerdi Santo nelle feste in Toscana

La Pasqua toscana è ricca di riti sacri, tradizioni e folklore, dal famoso Scoppio del Carro al duomo di Firenze a quello analogo ma meno consciuto di Rufina (FI), dall'esposizione della Sacra Cintola (o Sacro Cingolo, foto in alto) nella cappella del duomo di Prato alla Festa della Beata Giovanna di Signa (FI), gli eventi non mancano di certo...
Ecco una piccola guida di quello che c'è in programma in Toscana dal venerdi santo al Lunedi dell'Angelo passando per la Pasqua:

L'aeroporto JFK di New York ed i collegamenti con Manhattan

New York City, una metropoli di 8 milioni di abitanti, multietnica, affascinante, frenetica... Quanti altri aggettivi la potrebbero descrivere e sarebbero comunque da soli insufficienti ad inquadrarla!
I turisti nel 95% dei casi (e probabilmente sono stato basso nella percentuale) scelgono l'isola di Manhattan come base per le loro visite (che si svolgeranno al 95% a Manhattan, sebbene anche gli altri distretti offrano mete di sicuro interesse) per cui risulta fondamentale, specialmente se il soggiorno è breve, effettuare la prenotazione voli sapendo quali sono i collegamenti dall'aeroporto verso la la "città" (i newyorkesi chiamano così Manhattan) e viceversa.
clicca per ingradireL'area metropolitana di NYC ha tre aeroporti: il JFK (John Fitzgerald Kennedy) AIRPORT (nella mappa a lato, tratta da Wikipedia, contrassegnato con il n°1), il LA PORTA AIRPORT (2) e il NEWARK LIBERTY INTENATIONAL AIRPORT (3).
La maggioranza dei voli per New York atterrano all'aeroporto JFK, nella parte orientale del Queens a circa 20 km da Manhattan. E' l'aerostazione più grande e trafficata (oltre 50 milioni di passeggeri ogni anno) anche se non è la più.. L'immensità dell'aeroporto (un servizio di navetta gratuito collega i vari terminali) e l'affollamento della gente non agevola la fase che intercorre tra lo sbarco e l'individuazione del mezzo da prendere per raggiungere l'albergo ma resta lo sbarco preferito da moltissime compagnie ed arrivano qui anche gli Alitalia voli (sito ufficiale Alitalia).
  • Gli spostamenti da e verso il JFK richiedono molto tempo ed è sconsigliatissima la scelta dei taxi che sebbene siano piuttosto economici se raffrontati ai prezzi di quelli delle grandi capitali europee si ritrovano nel mezzo del traffico caotico di NYC a camminare a passo d'uomo... le alternative agli haks (così chiamati familiarmente i taxi newyorkesi) non mancano di certo:
  • c'è il treno Long Island Rail Road che porta a Penn Station e Jamaica Station (prezzo 8$) in circa 25 minuti (da Jamaica Station verso JFK c'è invece l’AirTrain, con frequenza 4-10 minuti e prezzo 5$);
  • il Rockaway Beach A che effettua servizio tra JFK e la stazione metro Howard Beach(tempo di percorrenza oltre 1 ora, frequenza ogni 20 minuti, prezzo 2$) collegata a molte linee della metropolitana;
  • il New York Airport Service Express Bus (una navetta che parte ogni 15 minuti e con una spesa di 13$ vi porta al Port Authority Bus Terminal, alla Penn Station e al Grand Central Terminal)
  • e infine il Super Shuttle Manhattan con prezzo variabile, sotto i 20$) che è una specie di taxi collettivo che deve essere prenotato in anticipo e parte all'orario stabilito.

martedì 30 marzo 2010

Ancora 1 milione di voli a 8 € con la Ryanair per volare ad aprile e maggio

La Ryanair sembra non avere più la fantasia di una volta...
dopo l'offerta-bis dei voli a 5 € adesso ripete la promozione di un paio di settimane fa:
1 milione di voli a 8 € (tutto compreso) per volare nei mesi di aprile e maggio.

Si prenota entro la mezzanotte dell'1 aprile.

Queste le destinaizoni in offerta con partenza da Treviso:
Alghero / Alicante / Bari / Brindisi / Bristol / Cagliari / East Midlands / Girona (Barcelona) / Ibiza / Leeds / Liverpool / Malta / Oslo (Rygge) / Reus (Barcelona) / Trapani

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

lunedì 29 marzo 2010

Salisburgo, la perla barocca dell'Austria

Salisburgo panorama
Se siete amanti delle mete invernali ma proprio non vi piace sciare o comunque non amate la montagna sono qui a suggerire una meta davvero molto interessante... Salisburgo, una delle più importanti città austriache, ad un tiro di schioppo da alcune delle più rinomate località sciistiche dell'Austria e dunque visitabile anche se siete in settimana bianca a quelle latitudini.

Amsterdam si trasforma e dice addio alle case galleggianti e ai quartieri a luci rosse

Come scrissi qualche tempo fa (le ultime trasgressioni di Amsterdam?la chiusura dei coffee shop) Amsterdam sta cambiando. Per molti in meglio, per qualcuno in peggio... Il progetto chiamato 1012 (dal n° del codice di avviamento postale) che prevede in 10 anni di ripulire il Damrack (il grande viale che parte dalla stazione) dai coffee-shop, i sex-shop, i kebab e i negozi di souvenir (per sostituirli con parcheggi sotterranei e grandi magazzini stile Harrod's di Londra) non convince tutti e si stanno formando dei comitati contro la trasformazione che sta subendo Amsterdam e le farà perdere - a loro modo di pensare - la sua identità.

sabato 27 marzo 2010

La Semana Santa di Cordoba, la religiosità del silenzio

Nel 2014 la Semana Santa a Cordoba
si svolge dal 13 al 20 aprile.
Scopri di cosa si tratta!
Con la Domenica delle Palme inizia la Settimana Santa, quella che precede la Pasqua, ed in tutta la Spagna, in particolar modo in Andalusia, fervono cerimonie e feste religiose. Cordoba, a differenza delle altre città, festeggia la Semana Santa avvolta da un'atmosfera silenziosa y recogida (silenziosa e raccolta).

Le Giornate Fai di Primavera in Toscana

Il tempo dovrebbe essere abbastanza buono per domani in tutta la Toscana e chi vuol approfittare dei monumenti aperti e delle iniziative nell'ambito delle Giornate Fai di Primavera (27 e 28 marzo) ha davvero l'imbarazzo della scelta.

venerdì 26 marzo 2010

Per la prima volta nella storia sono aperte le porte del Palazzo della Banca d'Italia a Firenze

Domani e domenica, 27 e 28 marzo, nell'ambito delle Giornate Fai di Primavera apre per la prima volta le porte al pubblico il Palazzo della Banca d'Italia, in via dell'Oriuolo 37 a Firenze.
Quest'edificio austero, in stile neo-rinascimentale, che si trova proprio dietro la Basilica di Santa Maria del Fiore (il duomo di Firenze) fu costruito tra il 1865 e il 1869 - sul progetto dell'architetto napoletano Antonio Cipolla - per divenire la sede della Banca Nazionale nel Regno d’Italia dato che in quegli anni Firenze era la capitale d'Italia.

Il 27 marzo luci spente anche a Palazzo vecchio per l'Ora della Terra

Alle 20:30 del 27 marzo scatta l'ORA DELLA TERRA. Si ripete l'iniziativa internazionale promossa dal WWF per sollecitare i governi del mondo ad agire contro i cambiamenti climatici e sensibilizzare il risparmio energetico.
In tutto il mondo, per 1 ora, saranno spente le luci di alcuni importanti monumenti e di tutte le case di coloro che aderiranno all'evento.
A Firenze anche il Palazzo vecchio spegnerà le luci dalle 20:30 alle 21:30 così come succederà in altre 1100 città di oltre 100 Paesi del mondo: per l'"Earth Hour" si spengeranno la fontana di Trevi a Roma, il grattacielo 101 di Taipei, lo Strip di Las Vegas, l'Opera House di Sidney la Porta di Brandeburgo di Berlino e il Gran Palace di Bangkok così come altri monumenti del Qatar e dell'Arabia Saudita.
In alcune città si festeggerà nelle piazze e nei parchi con canti, balli e cene a lume di candela...
Inoltre gli studiosi italo-francesi di Eurobats cercheranno di attirare l'attenzione sul problema dell'eccesso di illuminazione notturna delle chiese, dei castelli e di sempre più numerosi edifici che danneggiano la vita di creature notturne come i chirotteri (ad esempio i pipistrelli).

590 luoghi aperti al pubblico per le giornate FAI di primavera 2010

La 19^ Giornata Fai di Primavera si svolgerà nei giorni 26 e 27 marzo 2011. (Sito web)
Con lo stesso logo a certificare per il XVIII anno la bontà dell'iniziativa, tornano le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA. Le date del 2010 sono il 27 e 28 marzo, un sabato e una domenica che vedranno 590 siti aperti in tutta Italia sotto il patrocinio del FAI, Fondo Italiano per l'Ambiente. L'ingresso per tutti questi luoghi è gratuito anche se è raccomandato e consigliato un contributo.

giovedì 25 marzo 2010

Ancora 1 milione di voli a 5 € con la Ryanair per volare ad aprile e maggio

Offerta-bis della Ryanair: stessa promozione di pochi giorni fa per lo stesso periodo di volo a partire dal 26 marzo.
1 milione di biglietti a 5 € (tutto compreso) per volare ad aprile e maggio.
Le prenotazioni si effettuano entro la mezzanote di lunedi 30 marzo.

Le destinazioni con partenza da Roma (Ciampino):
Alghero / Cagliari / Cracovia / Girona (Barcelona) / Ibiza / Milano (Bergamo) / Santander / Saragozza / Trapani / Valencia

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

25 marzo, Pisa entra nel 2011.... è il capodanno pisano

Come nel resto del Granducato di Toscana (leggi anche il post sul capodanno fiorentino) anche a Pisa l'uso del calendario gregoriano entrò in vigore solo dal 1750, con il decreto del novembre 1749 del granduca Francesco II di Lorena.

Il 25 marzo a Firenze si festeggia il capodanno...

Oggi a Firenze si festeggia una ricorrenza particolare, il CAPODANNO FIORENTINO, ma in pochi lo sanno... i giornali locali non ne fanno quasi menzione nonostante dal 2000 sia stata ripristinata la cerimonia nel centro storico con un corteo in costumi d'epoca (leggi qui la storia e le celebrazioni).
Il 25 marzo è "L'Annunziata", la festa in onore dell'Annuncio dell'Arcangelo Gabrile dell'Incarnazione della Vergine Maria, esattamente 9 mesi prima di Natale. Fino al 1749 questa data nella Repubblica fiorentina coincideva proprio con l'inizio del nuovo anno mentre dal 1582 nel resto d'Italia era in vigore il calendario gregoriano che lo faceva partire dal 1° gennaio.

mercoledì 24 marzo 2010

La villa dei cento camini di Artimino aperta domenica 28 marzo

La famiglia dei Medici non sceglieva certo dei brutti posti per la costruzione delle sue residenze. Ad Artimino, un piccolo borgo medievale che sorge su un colle nell comune di Carmignano, il granduca di Toscana Ferdinando I de' Medici volle che nascesse una delle sue ville e commissionò i lavori a Bernardo Buontalenti che sulle rovine di uno dei centri etruschi più importanti della regione fece erigere "Villa Ferdinanda". Sulla strada che scende leggermente per poi risalire verso il borgo di Artimino sorgono ancora le basi di un tempio e i resti di un pozzo sacro scavato in modo rudimentale nella roccia.

martedì 23 marzo 2010

A Madrid per la festa di San Isidro!

Si avvicinano le festività pasquali e chi ha intenzione di trascorrere qualche giorno di vacanza sta setacciando la rete (se non l'ha già fatto) in cerca di qualche buona offerta di viaggio. Se avete in mente di andare in Spagna per la Settimana Santa (la Semana Santa) forse è un po' tardi, anche se si trovano sempre dei pacchetti last minute. Un'ottima idea invece potrebbe essere quella di prendersi 3/4 giorni di ferie e cercare un volo con destinazione Madrid per andare alla Fiesta de San Isidro!

In treno verso Germania ed Austria a 29 € e altre promo per Pasqua con le ferrovie austro-tedesche

Le nuove Ferrovie tedesche ed austriache che operano in Italia (DB Bahn e OBB) che insieme alle Ferrovie del Nord dal 13 dicembre 2009 sono in servizio sulla linea del Brennero, hanno lanciato la loro promozione pasquale: i bambini sotto i 15 anni viaggeranno gratuitamente verso la Germania e l'Austria. Inoltre continuano le offerte a 9 € per le tratte Trento-Bologna e Trento-Milano a 9 € e Trento-Monaco di Baviera a 29 €!
Di questa concorrenza alle nostre Ferrovie dello Stato nessuno parla (o in pochi... ne avevo già parlato nel post "l'alternativa a Trenitalia c'è, ma nessuno la conosce...") ma da oltre tre mesi le città di Monaco di Baviera, Innsbruck, Trento, Verona, Milano e Bologna sono collegate da 10 treni sempre puntuali, puliti ed efficienti!
Sulla La Repubblica di oggi si legge che ancora le carrozze sono semivuote e di informazioni per questi treni non se ne trovano nelle stazioni dove fanno servizio, ma questo mi sembra ovvio dato che Trenitalia non può certo fare pubblicità alla concorrenza... altrettanto ovvio è che vengano date informazioni agli sportelli e al Call Center delle FFSS. Per averne occorre andare sui loro siti, al Call Center o nelle agenzie convenzionate.
Se si prenota con almeno 3 giorni di anticipo ci sono ottime probabilità di trovare i prezzi low cost pubblicizzati, altrimenti è possibile acquistare i biglietti anche sul treno ma a questo punto la convenienza va a farsi benedire :-)
Tanto per dare un esempio degli orari e dei costi, vengono raffrontate alcune tratte percorse dalle due compagnie:
  • Trento->Milano
FFSS partenza ore 17:33 arrivo ore 20:25, prezzo 23,35 €
DB+OBB partenza ore 18:10 arrivo ore 21:35 a Porta Garibaldi, prezzo 9 €
  • Trento->Monaco di Baviera
FFSS partenza ore 22:04 arrivo ore 6:03, prezzo 75,20 €
DB+OBB partenza ore 8:04 arrivo ore 12:25 prezzo 59,90 €

Entro il 2010 i treni austro-tedeschi dovrebbero arrivare fino a Firenze e Venezia mentre nei prossimi anni si dovrebbero spingere fino a Roma.

Leggi anche:

lunedì 22 marzo 2010

Un salto nel futuro a Shanghai, sede del World Expò 2010



E' iniziato il conto alla rovescia per l'inizio del WORLD EXPO' 2010 che si terrà a Shanghai il 1° maggio. Per molti sancirà l'avvenuto sorpasso economico e tecnologico della Cina nei confronti dell'Occidente. E quale città meglio di Shanghai , una delle capitali finanziarie del globo e considerata unanimamente la città del futuro? Gli 80 milioni di visitatori previsti dal giorno dell'inaugurazione fino al 31 ottobre 2010 (per un totale di 184 giorni) vedranno l'edizione dell'Esposizione universale più spettacolare e costosa della storia... il governo cinese ha infatti investito ben 500 miliardi di euro! In 5 anni Shanghai, la metropoli "sul mare" (questo il significato in lingua cinese), è stata praticamente riedificata grazie al lavoro ininterrotto di migliaia di cantieri che hanno abbattuto interi quartieri per innalzare decine e decine di grattacieli e forgiare una città che a detta di tutti è irriconoscibile rispetto a quella coloniale che nel secolo scorso affascinava i turisti. La Cina presenta al mondo non solo una città diversa ma anche la più moderna, la più avanzata e la più ricca del mondo, con un Pil che da solo supera quello di molti stati europei industrializzati.
Shanghai è adesso lo specchio della Cina che pianifica l'urbanizzazione del suo immenso territorio e lo realizza nell'arco di un lustro. Un Paese che sposta milioni di abitanti dalle campagne verso nuovi centri sorti dal niente, per far spazio alla costruzione di opere impressionanti come la la diga sullo Yangtzè (leggi qui).
Il tema dell'Expò 2010 è "Better city, better life" (città migliore, vita migliore) ed infatti nella nuova Shanghai non c'è solo spazio per stupefacenti grattacieli, per le 4 nuove linee della metropolitana (ben 430 km sotterranei e ad alta velocità!) o per il 3° aeroporto internazionale, appena inaugurato. La città rispetto a prima è più grande, meno inquinata e congestionata dal traffico grazie ad una pianificazione urbana sostenibile, con più spazi verdi e servizi. Basta pensare che negli ultimi due anni sono stati aperti ben 3.500 centri commerciali ed 800 alberghi!
Tornando all'esposizione, all'interno dell'area di 6 km quadrati suddivisa tra Pudong e le isolette collegate alla terraferma da un tunnel subaqueo di 2 chilometri e mezzo, ci saranno i padiglioni di 192 nazioni e 50 organizzazioni mondiali. All'interno verranno trattati numerosi argomenti, tra cui le innovazioni della scienza e della tecnologia nelle città, l'unione delle diverse culture e l'interazione tra le aree urbane e rurali, ben esemplificati dal logo dell'Expò, un carattere cinese ("il mondo") che stilizza l’immagine di tre persone (io, tu, lui) che si abbracciano, a significare armonia, felicità e cooperazione.


Leggi anche:

1 milione di voli a 7 € con la Ryanair (si vola ad aprile e maggio...)

Anche stavolta chi come me aspettava le offerte della Ryanair a un paio d'euro per volo è rimasto a bocca asciutta, ma la sorpresa cova dietro l'angolo e chissà che questa promozione attiva da domani 23 marzo non regali qualche ottima destinazione.
Ci sono 1 milione di voli a 7 € (tutto incluso) per partire nei mesi di aprile e maggio.
L'offerta scade alla mezzanotte di giovedi 25 marzo.

Questi i voli in promozione con partenza da Treviso:
Alghero / Alicante / Bari / Brindisi / Bristol / Bruxelles (Charleroi) / Cagliari / East Midlands / Girona (Barcelona) / Ibiza / Leeds / Liverpool / Londra-Stansted / Malta / Oslo (Rygge) / (Barcelona) / Trapani

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

domenica 21 marzo 2010

Spettacolare eruzione di un vulcano islandese nel mezzo di un ghiacciaio

Intorno alla mezzanotte tra il 20 e il 21 marzo, dopo una violenta attività sismica, è tornato in attività il vulcano Eyjafallajoekull, nel sud dell'Islanda, che non si faceva sentire dal . Un'eruzione spettacolare per il contrasto tra il bianco della neve e le fiamme e la lava che fuo1823riescono dalla fessura provocato nel ghiacciaio.

Per fortuna nessuna persona è in pericolo ma per precauzione circa 600 persone sono state evacuate dalle loro case e le strade e l'aeroporto sono stati chiusi a causa della pioggia di cenere e lapilli. Secondo Tumi Gudumundsson, un geologo dell'Università islandese, l'eruzione è localizzata sotto una porzione senza ghiaccio del vulcano per cui diminuiscono le probabilità di un cosiddetto "diluvio glaciale" causato dallo scioglimento del ghiaccio.

Altre informazioni aggiornate sul sito volcanism.wordpress.com

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

sabato 20 marzo 2010

A Locarno torna il Festival delle Camelie

La 18^ edizione del Festival delle camelie di Locarno 
si svolgerà dal 25 al 29 marzo 2015
Oggi sono iniziate due rassegne dedicate alle camelie sulle rive italiane del Lago Maggiore (Le giornate delle camelie e Camelie in mostra). L'ultima decade di marzo è la volta delle sponda svizzera dove ogni anno va in scena il Festival Locarno Camelie, la più importante esposizione europea dedicata a questo fiore. A fare da teatro alla manifestazione il bellissimo parco delle Camelie (in via G. Respini, sul lungolago) che su una superficie di 10.000 mq metterà in mostra ben 900 varietà di Camelie e circa 300 varietà di camelie recise suddivise in specie ibride e cultivar.

venerdì 19 marzo 2010

Alla scoperta della MITICA INDIA a Marina di Carrara

Volete indossare il sari, il tradizionale abito indiano? Farvi fare un tatuaggio hennè (quelli non permanenti..)? Oppure comprare spezie dai colori accesi ed i sapori forti e gustare un ? Bene, allora l'occasione per fare tutte queste cose ve la dà la 7^ edizione di MITICA INDIA. il più grande festival internazionale ed il solo in Europa dedicato alla cultura di questo affascinante Paese asiatico che quest'anno si tiene a Marina di Carrara (MS).

Camelie in fiore sul lago Maggiore

La 49^ Mostra della camelia si svolgerà il 28-29 marzo 2015.
Le camelie sono protagoniste degli ultimi due fine settimana del mese di marzo sul Lago Maggiore. Si comincia questo weekend, quello di passaggio da un anomalo inverno alla primavera, con la mostra mercato "Camelie in Mostra" che si tiene a Verbania Pallanza (VB) e a Cannero Riviera (VB), e con la XIX edizione di "Le giornate delle Camelie" a Casalzuigno (VA), poi si prosegue la prossima settima sulla sponda svizzera del lago a Locarno (link).

giovedì 18 marzo 2010

Il 16 aprile la Sirenetta si sposta da Copenaghen all'EXPO 2010 di ShanghaiI

L'opera che Edvard Eriksen scolpì nel 1913 avendo come modella sua moglie Eline, la Sirenetta divenuta il simbolo di Copenaghen, lascia il suo scoglio da cui scruta il Mar del Nord per andare in mostra all'Expò 2010 in Cina. Poco meno di un mese di tempo quindi per visitare la celebre scultura nel suo sito naturale alla fine della passeggiata sul porto, prima che se ne vada (temporanemante!) a Shanghai.

mercoledì 17 marzo 2010

In primavera alla reggia di Versailles!

La primavera sta cominciando a fare capolino e con il sole e le giornate più lunghe cresce la voglia di uscire all'aria aperta ed abbracciare la natura (e si diventa anche più poetici...!). Quale momento migliore per acquistare un volo per Parigi e visitare la magnifica Reggia di Versailles?

Riapre il mitico hotel Porta Rossa di Firenze, il primo d'Italia

L'aggettivo "mitico" è spesso abusato e anche grazie al mitico Homer Simpson è diventato ormai un'esclamazione abituale del parlato, ma nel caso di cui vi sto per parlare è veramente ben appropriato. L'Hotel Porta Rossa nel centro storico di Firenze (a due passi da Piazza della Signoria), dopo due anni di lavoro di restauro torna nuovamente ad essere aperto al pubblico in tutta la sua bellezza originale, riscoperta dopo decenni in cui era stata sepolta sotto ripitturazioni a dir poco maldestre e trascuratezza. L'hotel è entrato a ragion veduta nel mito per aver attraversato i secoli tra leggende ed ospiti illustri.
Costruito nel XII secolo (il primo a Firenze ed il primo o uno dei primi hotel d'Italia) forse su progetto di Baccio d'Agnolo, ebbe come primo proprietario il conte e mercante di seta Giovanni Bartolini Salimbeni che si narra ne entrà in possesso all'asta grazie ad uno stratagemma e volle che il portone d'ingresso fosse verniciato di rosso per ricordare il colore della stoffa pregiata da cui la via dove si affacciava prende il nome.
Hanno soggiornato in epoche diverse i poeti Lord Byron ed Eugenio Montale, gli scrittori Stendhal e Alberto Moravia, la suora carmelitana Teresa di Liessieux nell'avvicinamento al Vaticano in seguito alla chiamata del Papa (la suora venne poi beatificata) e Alphonse de Lamartine. Secondo una leggenda che non si sa quanto sia tale, anche il ladro della Gioconda che la trafugò dal Louvre nel 1911, dormì qui la notte prima di consegnarla all'antiquario Geri che aveva la sua bottega vicino a Borgo Ognissanti...
Storie curiose, strane, come lo è la scritta che campeggia nell'ovale in mezzo a tre frutti d'oppio che accoglie i visitatori all'ingresso dell'hotel in via Porta Rossa 19 (una contrada della centralissima via dei Calzaiuoli) e recita "Per non dormire"...
Grazie anche alle soprintendenze del polo museale e ai beni architettonici sono emersi sotto la vernice (in alcuni casi sotto 6 strati) bellissimi affreschi che adornano le pareti e i soffitti di ognuna delle 72 camere, tutte diverse, con i loro motivi geometrici e floreali.
Nel 1975 l'hotel fu anche teatro di una scena del film "Amici miei" di Mario Monicelli. Il conte Mascetti (interpretato dal grande Ugo Tognazzi) sale di fretta le scale ed apre la porta della camera 120: l'amante storica "Titti" è nel lettone, nuda, insieme ad un'altra donna, ed esclama:"Non ti avevo detto che eri l'unico uomo della mia vita?"... All'epoca l'hotel era piuttosto messo male e sopravviveva grazie al fascino datato che attirò anche l'attenzione di un altro regista, Dario Argento, che vi giro due film "La sindrome di Stendhal" e "Up to the Village".
Salendo le scale attraverso 5 piani si raggiunge la Torre Manalda, "separata" dal piano sotto da 59 gradini. Dalle sue finestre si gode di una vista mozzafiato a 360° su Firenze... basterebbe solo questo a rendere l'hotel mitico.

martedì 16 marzo 2010

Doppia offerta della Ryanair con voli a 6€ e 12€ per volare ad aprile e maggio

La Ryanair è una compagnia irlandese, e come ogni buon irlandese domani festeggia il Saint Patrick's Day... con due offerte, una dopo l'altra: per chi prenota il 17 marzo ci sono 1 milione di posti a 12 € (tutto compreso) per volare nei mesi di aprile e maggio (festività escluse...).
I rimanenti posti che rimangono invenduti dopo la mezzanotte vengono scontati del 50% (quindi sono in vendita a 6 €) e sono prenotabili dal 18 marzo fino alla mezzanotte di lunedi 22 marzo, sempre per volare nei due mesi indicati sopra.

Queste le offerte con partenza da Milano (Orio al Serio):
Alghero / Alicante / Bratislava / Brema / Breslavia / Bristol / Bruxelles (Charleroi) / Cagliari / Cracovia / East Midlands / Eindhoven / Faro / Fez / Francoforte-Hahn / Girona (Barcelona) / Granada / Ibiza / Kaunas / Lleida (Pyrenees) / Madrid / Malaga / Oslo (Torp) / Parigi-Beauvais / Pescara / Porto / Poznań / Reus (Barcelona) / Roma (Ciampino) / Santander / Saragozza / Siviglia / Tangeri / Valenzia / Valladolid / Volos

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

82 opere degli Uffizi in mostra itinerante in Cina

Il 10 marzo è stata inaugurata allo Shanghai Museum la mostra itinerante in Cina dal titolo "From the Collections of the Uffizi Gallery. The Genres of Painting: Landscape, Still Life and Portrait Paintings" composta da 82 opere proveniente dagli Uffizi di Firenze. Come emerge dal titolo, saranno suddivise in 3 sezioni principali - Paesaggi, Natura Morta e Ritratti - e successivamente si sposteranno al Liaoning Provincial Museum di Shenyang il 19 giugno, al Guangdong Museum of Art di Guangzhou il 2 ottobre, al Sichuan Museum di Chengdu il 15 gennaio 2011 e alla Central Academy of Fine Arts di Pechino il 2 maggio, ultima tappa che si concluderà il 2 agosto 2011 dopo 18 mesi di trasferta.
La mostra attinge allo sconfinato depositi della Galleria degli Uffizi... centinaia e centinaia di opere, in molti casi dei veri capolavori, che sono letteralmente stipati nelle "camere oscure" e non accessibili al pubblico (un vero peccato! E pensare che anche le sale teoricamente accessibili non sono mai tutte contemporaneamente aperte per mancanza di personale! Un patrimonio che viene privato al pubblico per mancanza di spazi, organizzazione e fondi). In questo caso sono stati selezionati 4 commessi in pietre dure e 78 quadri di 50 autori, collocati temporalmente tra la fine del XV e la seconda metà del XX secolo. Tra i dipinti spiccano "l'adorazione dei Magi" del Botticelli, la "Venere della Pernice" di Tiziano (immagine in alto), "La Leda e il Cigno" di Tintoretto ed opere del Guercino, Canaletto, Lorenzo di Credi, Bartolomeo Bimbi.

Questo scambio culturale che mira a valorizzare delle opere (alcune delle quali hanno beneficiato di interventi di restauro) al di fuori del circuito aperto al pubblico. non rappresenta però una novità: attualmente ci sono altre mostre di tesori fiorentini in giro per il mondo. In Brasile sono in mostra 6 disegni autentici di Michelangelo e una serie di modelli prestati da Casa Buonarroti; a Philadelphia ci sono pezzo archeologici provenienti da musei toscani e da pochi mesi si è conclusa la mostra "la Venere nel mito" a Tokyo.

Sito ufficiale: www.uffizichina.com

Leggi anche:

Il Vallo di Adriano illuminato da 500 fiaccole

Per festeggiare il 1600° anniversario della fine dell'occupazione romana della Britannia (che avvenne appunto nel 410 d.C.), il Vallo di Adriano - la fortificazione in pietra fatta costruire nel 121 d.C. dall'imperatore per proteggere la Britannia dalle incursioni dei tribù celtiche della Caledonia (l'antico nome della Scozia) - è stato illuminato da 500 fiaccole nella notte del 13 marzo scorso, distanziate l'una dall'altra da 250 metri e tenute da volontari provenienti da ogni parte del mondo.

lunedì 15 marzo 2010

Paddy's Day: la festa di San Patrizio a Sydney

La prossima festa di San Patrizio a Sydney 
si svolgerà il 16 marzo 2014 in concomitanza con il Family Day!
Per scoprire di che si tratta, leggi il post!
Il 17 marzo è la festa di San Patrizio (il Saint Patrick's Day) in Irlanda e... nel mondo! Sono moltissime le comunità irlandesi "sparse sul mappamondo", per farsene un'idea basta dare un'occhiata all'elenco degli eventi segnalati sul sito www.st-patricks-day.com dove ci si accorge che non sono solo i Paesi anglosassoni a festeggiare la ricorrenza (pressochè ogni stato degli USA, la Gran Bretagna, l'Australia, la Nuova Zelanda...) ma anche stati che non ci saremmo immaginati, come Dubai, la Cina, la Croazia, la Norvegia o Montserrat nei Caraibi.

La storia della Sacra Sindone ed i lavori di restauro

Per i dubbiosi rimane un grande mistero, per i fedeli una sacra reliquia... per tutti l'Ostensione della Sacra Sindone dal 10 aprile al 23 maggio al Duomo di Torino sarà l'opportunità di vederla finalmente da vicino. Dall'ultima volta sono passati quasi 10 anni (26 agostp-22 ottobre 2000) durante i quali sono state eseguite scansioni, ricerche e lavori di restauro: nelll'ultimo intervento conservativo del 2002 sono state rimosse le toppe che furono messe sulla tela in seguito all'incendio del 1532 a Chambery (al centro delle dispute sull'autenticità del reperto) e successivamente è stato staccato anche il telo di supporto (il telo d'Olanda) a cui la sindone era fissata dal 1534 per collocarla nella nuova teca di conservazione studiata dall'Alenia Aeronautica di Torino.
 Sacra SindoneLa Sacra Sindone (dal greco sindon=tessuto di lino) è un drappo funebre che misura 4,42 x 1,13 metri, recante l'impronta frontale e dorsale di un uomo in cui è ravvisata l'immagine di Cristo. Dalla Terra Santa d'origine la sacra Reliquia non si sa bene che spostamenti abbia subito ma ricompare nel XIV secolo in Francia e il duca Emanuele Filiberto di Savoia la trasferì da Chambery a Torino nel 1578.
Ciò che è sicuro anche per la scienza è che si tratti dell'impronta di un vero corpo umano flagellato e crocifisso. Il test al carbonio 14 del 1988 condotti dallo Sturp (Shroud of Turin research project, il gruppo di ricerca che si costituì nel 1981 per uno studio scientifico approfondito sulla tela) collocò la sindone tra il XII e il XIV secolo ma non tutti i membri del gruppo furono d'accordo sui risultati così come i sindonologi più affermati che li ritennero inficiati dalla presenza dei residui organici rimasti sulla tela in seguito all'incendio del 1532. Per il Cicap (il Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sul pananormale) è un falso storico mentre secondo papa Giovanni Paolo II è "Lo specchio del Vangelo".

Leggi anche:

venerdì 12 marzo 2010

Il Festival di Saint Patrick, la festa più sentita d'Irlanda

Il Festival di Saint Patrick torna dal 14 al 17 marzo 2014!


Iniziano oggi i festeggiamenti in onore di San Patrizio in Irlanda e in tutte le comunità irlandesi nel mondo. Anche in Italia ci sono vari eventi, feste e concerti nei giorni precedenti e per il 17 marzo, il giorno della festa nazionale e anniversario della notte del patrono irlandese (nel 461).

I veggenti di Medjugorje a Bologna

Domani, sabato 13 marzo 2010, al Futurshow Station di Casalecchio di Reno (BO), ci sarà un evento organizzato da gruppo di preghiera "Regina della pace" di Sassuolo, intitolato ‘12 ore di cielo con Maria’.
All'incontro parteciperanno 2 dei 6 veggenti di Medjugorje, Mirijana Dragicevic e Marija Pavlovic (gli altri 4 sono Vicka Ivankovic, Ivan Dragicevic, Ivanka Ivankovic e Jakov Colo), il giornalista Saverio Gaeta che segue molto da vicino tutti gli eventi intorno alle apparizioni della Madonna nel paesino dell'Erzegovina, Paolo Brosio, giornalista e showman recentemente "folgorato" da Medjugorje, Chiara Amirante, fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti, il cantante Nek ed altri.
Qui il programma (dalle 9 alle 20:30) con gli orari dei vari interventi.
Durante la manifestazione si alterneranno momenti di preghiera e testimonianze di fede tra cui quella della veggente Marija che proprio nel corso dell'incontro riceverà la quotidiana apparizione della Madonna e quella della veggente Mirijana .

il sito del gruppo di preghiera "Regina della pace"

Per coloro che volessero andare in pellegrinaggio a Medjugorje, ricordo che il nostro prossimo viaggio (che alternerà momenti di preghiera ad escursioni turistiche) si svolgerà a Pasqua dal 30 marzo al 5 aprile (qui trovate il programma).

1 milione di voli a 8 € con la Ryanair per volare ad aprile e maggio

Promozione della Ryanair del 12 marzo 2010:
1 milione di voli a 8 € (comprese tasse e check-in online) per i mesi di aprile e maggio.
Le prenotazioni si effettuano entro la mezzanotte di martedi 16 marzo.

Queste le offerte con partenza da Pisa:
Alghero / Alicante / Amburgo-Lubecca / Bari / Billund / Birmingham / Bratislava / Brindisi / Bruxelles (Charleroi) / Cagliari / Constanta / Cracovia / Düsseldorf (Weeze) / Fez / Francoforte-Hahn / Girona (Barcelona) / Glasgow (Prestwick) / Ibiza / Lamezia / Leeds / Londra-Stansted / Maastricht / Madrid / Malta / Memmingen (Munich West) / Oslo (Torp) / Palermo / Parigi-Beauvais / Porto / Reus (Barcelona) / Santander / Trapani

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

giovedì 11 marzo 2010

In Umbria alla 2^ edizione di FumetTerni

Il tempo non aiuta a fare molti balzi con la fantasia verso il prossimo finesettimana, ma le previsioni inducono all'ottimismo quasi dappertutto e le temperature dovrebbero rialzarsi e permettere una gita fuoriporta senza l'assillo della neve o della pioggia.
In Umbria per il secondo anno Terni si scopre protagonista non solo dell'amore e delle feste dedicate a San Valentino ma anche del fumetto... Le sale del Centro Multimediale ospiteranno il 13 e 14 marzo FumetTerni, la fiera del fumetto e il Cosplay Contest, la sfilata di personaggi del mondo dei manga, dei fumetti e dei cartoni animati che sta prendendo sempre più piede in questo genere di fiere e sta riscuotendo successo dovunque nel mondo, impazzando letteralmente in Giappone dove ogni anno si svolge il Festival Internazionale. Oltre ai cosplayer anche gli amanti dei giochi di ruolo e del collezionismo invaderanno la "zona ludica" dove si svolgeranno i tornei, mentre nella "zona di scambio" dell'ArtistValley gli artisti sordiente potranno incontrare i professionisti. Quest'anno saranno presenti tra gli arti il fumettista scozzese Gary Erskine, autore di videogiochi di fama internazionale e Peter Milligan, lo sceneggiatore di Detective Comics.

Leggi anche:

Al Castello di Pralormo lo spettacolo dei tulipani in fiore

La XVI edizione di Messer Tulipano
si svolgerà  dal 4 aprile al 3 maggio 2015!
A primavera le porte del Castello medievale di Pralormo (in provincia di Torino) si aprono per mostrare al pubblico lo spettacolo della fioritura dei tulipani del suo parco storico.
Dal 2000 Messer Tulipano è diventato un appuntamento tradizionale che ogni anno sorprende con un nuovo tema. Le novità del 2013 sono rappresentate da migliaia di ranuncoli, un concorso sul Cake design, una mostra sul "Giardino pittoresco" e l'evoluzione degli arredi da giardino, il frutteto di Giuseppe Verdi e un'ultima chicca per i golosi: l'esposizione di torte floreali!

mercoledì 10 marzo 2010

Piccola guida agli aeroporti di Parigi: Orly

Voli low cost ParigiNelle scorse settimana ho parlato dello Charles de Gaulle e di quello di Beauvais ed oggi completo questa piccola guida sugli aeroporti di Parigi con Orly.
Prima della costruzione del Roissy-Charles de Gaulle, l'aeroporto di Orly era il principale della capitale francese ma la sua ubicazione in un'area densamente popolata e quindi l'impossibilità di espansione ha decretato il suo futuro: resta comunque il 2° aeroporto francese dopo CDG ed il 10° in Europa per traffico aereo.

Taste, il salone del gusto a Firenze

La 6^ edizione si svolgerà dal 12 al 14 marzo 2011
Tra pochi giorni la stazione Leopolda di Firenze ospiterà una delle rassegne gastronomiche più importanti ed originali della Toscana, "TASTE, In viaggio con le diversità del gusto". Gli enormi locali della vecchia stazione si trasformeranno in saloni del gusto per ospitare una grande varietà di specialità enogastronomiche presentate da 170 aziende del settore.

martedì 9 marzo 2010

Spaziale, l'astronomia in mostra a Trento

Dal 29 gennaio al Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento è aperta la mostra "Spaziale! Astronomia in mostra", tutta dedicata al cosmo, ai mezzi per l'esplorazione e alle nuove tecniche e tecnologie. Fino al 29 aprile i visitatori troveranno tra le principali attrazioni una delle nuove scoperte dell'Astrofisica e dell'Astronautica, la vela solare, una navicella che si muove grazie alla pressione della radiazione solare che viene assorbita dai sottili veli plastici riflettenti, un pò come la vella delle barche viene sospinta dalla pressione del vento... Finora i tentativi di metterla in orbita non sono andati a buon fine ma quest'anno è in programma l'utilizzo di questo mezzo per consentire alla giapponese Ikarus di raggiungere Venere.
L'esposizione è stata suddivisa in 5 sezioni ognuna delle quali rappresentata da alcuni personaggi.. Aristotele condurrà il visitatore alla storia del pensiero antico fino al Medioevo attraverso le scoperte e le concezioni del mondo (come ad esempio il sistema tolemaico ed aristotelico). Nella seconda sezione gli scienziati Keplero, Cartesio, Copernico, Galileo e Newton spiegheranno la nascita del pensiero scientifico. Sarà invece il padre della cosmologia, Edwin Hubble, insieme a Maxwell, ed Einstein ad introdurre il pensiero moderno, dalla scoperta dell'elettromagnetiscmo alla relatività ed il big bang.
Nella quarta sezione è invece dedicata al pensiero futuro, ai nuovi mezzi di propulsione, alla ricerca di sistemi extra-solari, alle prospettive dei prossimi anni nel campo dell'esplorazione spazialeed ha come testimonial Jocelyn Bell, la scopritrice delle pulsar. Infine nella quinta ed ultima sezione è di scena la fantascienza e spazia - è il caso di dirlo - dalle fantasie di Verne a quelle di Star Trek e Guerre Stellari.
Oltre a questo si potranno fare esperienze interattive come calarsi nei panni di un'astronauta che salta sulla Luna o tenta l'aggancio di una navetta spaziale o più semplicemente ammirare il cielo stellato non offuscato dalle luci della città nel grande planetario.

Orario: 10-18.
Sito web.

lunedì 8 marzo 2010

1 milione di voli a 5 € con la Ryanair per volare ad aprile e maggio

Torna la classica offerta della Ryanair:
a partire dal 9 marzo sono in vendita 1 milione di posti a 5 € (tutto compreso, anche il check-in online) per volare nei mesi di aprile e maggio.
Le prenotazioni vanno fatte entro la mezzanotte di giovedi 11 marzo.

Queste le offerte con partenza da Treviso:
Alghero / Alicante / Bari / Brema / Brindisi / Bruxelles (Charleroi) / Cagliari / Düsseldorf (Weeze) / East Midlands / Girona (Barcelona) / Ibiza / Malta / Oslo (Rygge) / Parigi-Beauvais / Reus (Barcelona) / Trapani

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

La Sagrada Familia completata al 60% per la consacrazione del 7 novembre 2010

Le gru accanto alle torri slanciate della Sagrada Familia sono sempre state una presenza fissa - tanto che forse qualcuno penserà che facciano parte del capolavoro - e per qualche decennio ancora sono destinate a stare lì. Da qualche parte ho letto che entro la fine dell'anno saranno ultimati i lavori ma NON E' COSI'... in realtà si parla del completamento di circa il 60% dell'opera entro il 7 novembre 2010, giorno in cui ci sarà la cerimonia della consacrazione della cattedrale officiata dal Papa. Un momento storico che a Barcellona paragonano all'inizio dei lavori o alla morte nel 1926 dell'architetto-artista Antoni Gaudì che concepì questo ambizioso progetto.
La prima pietra venne posta nel 1882 e adesso, a distanza di 128 anni si vedranno ultimate la navata centrale, le vetrate, l'altare maggiore, il pavimento e il baldacchino. Per la venuta di Benedetto XVI in occasione della consacrazione si stima che nei 4.500 mq all'interno della chiesa saranno presenti più di 8.000 persone e nello spazio loro riservato canteranno 1.100 coristi!
Per il completamento definitivo si dovranno aspettare ancora alcuni decenni... si parla del primo terzo del XXI secolo! Come mai tanta lentezza nella realizzazione di una pur così grande opera? Sin dalla sua nascita i lavori sono finanziati dalle offerte dei fedeli ed anche oggi il biglietto d'ingresso alla cattedrale (11 euro) serve per finanziare gli alti costi.
La realizzazione degli interni ha subito una forte accelerazione ma poi resteranno da costruire altre 10 torri ed anche una facciata, sempre che venga fedelmente seguito il progetto originale di Gaudì...

Leggi anche:

Le promesse e le promozioni della nuova Meridiana Fly: più voli charter da Firenze

Il 28 febbraio dalla fusione tra la Meridiana ed Eurofly è nata Meridiana Fly, la seconda compagnia aerea italiana. L'inizio è stato abbastanza turbolento con le proteste dei lavoratori delle due (ormai ex) compagnie ed il blocco dei voli.... sperando che sia stato raggiunto un accordo diamo un'occhiata al neonato vettore: ad una prima occhiata i siti si presentano pressochè uidentici a prima con la sola differenza del logo "Meridiana fly". La promozione attualmente in corso (fino all'11 marzo) consiste in uno sconto di 10 € che si ottiene al momento della prenotazione inserendo il codice 10meridianafly e riguarda i voli dal 7 aprile al 30 giugno.
Ci sono in particolare alcune offerte interessanti con partenza da Firenze e destinazione Amsterdam, Londra e Madrid a 59,08 € solo andata, tutto compreso e 150 posti sempre da Firenze ad Helsinki a 89,08 €.
La neonata compagnia promette per il futuro una presenza maggiore nell'aeroporto fiorentino "Amerigo Vespucci" di Peretola con nuovi voli per Sharm El Sheik, Palma de Maiorca ed Ibiza, oltre a quelli estivi per Cagliari e Olbia ed a quelli per Catania, Amsterdam, Barcellona, Helsinki, Londra e Madrid; si punta così a confermare la leadership a Firenze (nel 2009 468.800 del 1.700.00 passeggeri in transito erano della Meridiana o Eurofly), uno dei 5 aeroporti base insieme a Olbia, Cagliari, Milano e Verona.
I 35 aeromobili, in attesa dell'ingresso delle nuove tratte, collegano attualmente 90 destinazioni in Italia e nel mondo, con oltre 1500 voli settimanali.

domenica 7 marzo 2010

Visita alla Sacra Sindone: orario prolungato alle 22:15

Lo avevo anticipato pochi giorni fa (qui) e adesso è ufficiale: la visita alla Sacra Sindone in programma al Duomo di Torino (foto in alto) dal 10 aprile al 23 maggio è stata prolungata dalle 20 alle 22:15 per tutte le giornate di venerdi e per tutta l'ultima settimana (dal 18 al 22 maggio).
L'enorme affluenza di richieste ha convinto il Comitato per l'Ostensione 2010 ad aggiungere nuove disponibilità e consentire quindi al maggior numero possibile di pellegrini di visitare la Sindone. La quota raggiunta fino ad oggi è di 1.184.000 presenze...

Ricordo che la prenotazione (sia per singoli che per gruppi) si può effettuare in pochi minuti direttamente on-line scegliendo in base alla disponibilità il giorno la fascia d'orario (dalle 7 alle 22:15 ogni 15 minuti). Alla fine della procedura verrà mandata una conferma alla mail registrata e volendo il biglietto potrà essere ricevuto a casa ma solo se la prenotazione riguarda una visita che verrà effettuata 15 giorni dopo.
In alternativa si può prenotare telefonicamente al numero verde 0080007463663.
La prenotazione è GRATUITA.

sabato 6 marzo 2010

Tutti gli eventi, le feste e le fiere in Toscana nel mese di marzo

E' un'esplosione di eventi il mese di marzo in Toscana! Tra feste, sagre (da quella del cinghiale di Scarperia a quella delle frittelle a Montefioralle e San Donato in Collina), fiere, rassegne enogastronomiche (per tutti i gusti, dai tartufi di San Giovanni d'Asso a quelli di Volterra e Cigoli, dall'olio di Rosignano Marittimo al neccio di Pescia), eventi speciali (il capodanno fiorentino e pisano ad esempio) ed iniziative a livello provinciale e nazionale (i musei aperti per la festa della donna e le giornate del Fai), c'è da vvero da sbizzarrirsi in attesa che la primavera arrivi veramente e se ne vada questo freddo polare di inizio mese....

venerdì 5 marzo 2010

Monaco di Baviera è la miglior città europea per i trasporti pubblici

Secondo uno studio condotto da Eurotest (the European protection test programme) è Monaco di Baviera la città europea con i migliori trasporti pubblici. Le città prese in considerazione sono 23 (di cui ben 5 tedesche che risultano ai primi posti e una sola italiana, Roma) e sono state valutate in base a molti parametri, tra cui i tempi di percorrenza, la copertura oraria del servizio, i cambi tra un mezzo e un altro, l'accessibilità a bordo, la presenza di parcheggi vicini per auto e biciclette, il costo del viaggio e la varietà delle tariffe.