lunedì 31 maggio 2010

Il nuovo Centre Pompidou a Metz

L'11 maggio è stato inaugurato a Metz, capoluogo francese della Lorena, il nuovo Centre Pompidou, il primo museo satellite del famoso Beaubourg di Parigi, progettato da Renzo Piano. L'opera, progettata dall'architetto giapponese Shigeru Ban e dal francese Jean de Gastines, rappresenta la più grande superficie espositiva d'Europa con i suoi 10.000 mq (la metà dedicata alle mostre) e non passa certo inosservata... la sua pianta esagonale presenta una guglia a cuspide di 77 m al centro dell'edificio intorno a cui ruotano le tre gallerie rettangolari di 87 x 15 metri, rivolte verso la cattedrale della città. Ma ciò che più colpisce è la "Copertura a velo" in teflon e fibra di vetro che sembra una pagoda e l'architetto Fuksas ha definito un cappello (ed in effetti il modello di ispirazione è stato un copricapo cinese).

Il ponte sospeso di Mammiano sulle Montagne Pistoiesi

Percorrendo la strada in direzione dell'Abetone sul versante appenninico toscano, dopo aver passato San Marcello Pistoiese in località Mammiano Basso si trova il Ponte Sospeso, una struttura lunga 220 metri con un'altezza massima da terra di 40 metri che rappresenta uno dei ponti pedonali più lunghi del mondo!
In primavera il paesaggio degli alberi da frutto in fiore rende molto piacevole una sosta ed in effetti la costruzione è diventata un punto turistico di interesse, sebbene l'ultima volta che ci sono stato il ponte non si potesse attraversare.

sabato 29 maggio 2010

Apertura del sommergibile-museo Nazario Galata di Genova. I prezzi e la visita abbinata all'Acquario

Spettacoli, proiezioni su mega schermi e fuochi d'artificio hanno accompagnato ieri sera, nella Darsena del Porto Antico di Genova, l'inaugurazione del primo museo galleggiante ricavato da un sottomarino. Da stamani alle 10 il più grande sommergibile italiano (lungo 68 metri), il Nazario Sauro, sarà visitabile accedendo al Galata, museo del Mare e seguendo un percorso espositivo interattivo che illustrerà le caratteristiche del sottomarino, dai tempi di immersione e risalita a come si svolgeva la vita al suo interno, fino all'ingresso a bordo muniti di casco di sicurezza dotato di audio guida.

venerdì 28 maggio 2010

Al Corteo Storico si aggiunge la Battaglia di Grazzano Visconti

La 37^ edizione si svolgerà il 25 e 26 maggio 2013.
Continua a leggere per scoprire di cosa si tratta!
Da oltre 30 anni ogni ultima domenica di maggio a Grazzano Visconti (PC) si tiene il Corteo Storico. L'evento rievoca le nozze sfarzose accompagnate da banchetti, giochi e spettacoli, di Valentina Visconti avvenute nel XIV secolo e per due giorni il borgo si traveste in costumi d'epoca e trabocca di spettacoli. Si comincia il sabato, dalle 20 fino a mezzanotte, con il corteo delle nobili casate e dei cavalieri che attraversa Grazzano per omaggiare la statua di Aloisa, protettrice dela cittadina, e per prestare giuramento di fedeltà a Valentina Visconti; poi la domenica dalle 16 si tiene il corteo di Giovanni Anguissola, sposo di Valentina e Duca d’Orleans.

A Milano per l'ultima cena di Leonardo

L'ultima cena di LeonardoSe avete pianificato un weekend a Milano, una delle tappe che non dovreste perdervi è Santa Maria delle Grazie. La chiesa rinascimentale risalente al 1463 ospita nella cappella di Santa Corona gli affreschi di Gaudenzio Ferrari "Storie della Passione" e in quella successiva la "Crocifissione" di Giovanni Demìo, oltre ad altre opere di eccellente fattura di Paris Bordone e del Bramante; ma è soprattutto l'Ultima cena di Leonardo da Vinci ad attirare ogni anno migliaia di visitatori. L'opera, nota anche come il Cenacolo, fu ultimata nel 1498 e si trova nel refettorio di Santa Maria delle Grazie ed è il dipinto più grande e l'unico affresco (per la verità la tecnica è a tempera e olio su intonaco) rimasto del genio toscano.

giovedì 27 maggio 2010

Prime promozioni di luglio con la Ryanair! Voli a 10 €

E finalmente arrivarono le tanto attese offerte per il mese di luglio...
Da domani, 28 maggio, sono in promozione con la Ryanair biglietti a 10 € (tutto compreso) per volare nei mesi di giugno e luglio.
Si prenota entro lunedi 31 maggio a mezzanotte.

Queste le offerte con partenza da Alghero:

Ancona / Billund / Bratislava / Brema / Eindhoven / Francoforte-Hahn / Girona (Barcellona) / Madrid / Memmingem (Munich West) / Milano (Bergamo) / Oslo (Torp) / Parma / Pisa / Venezia (Treviso)

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

La Romantische Strasse (Strada Romantica) festeggia 60 anni

Romantische StrasseOgni anno migliaia di turisti percorrono in bicicletta, a piedi o in auto la Romantische Strasse (la Via Romantica), un itinerario lungo 366 km che si snoda tra la Baviera e la Bassa Franconia passando per i meravigliosi posti di questa zona della Germania: da Füssen, a sud, delizioso borgo nel cuore delle Alpi Bavaresi fino a Würzburg, città storica come lo è Ausburg (Augusta), toccata anch'essa dal percorso come le pittoresche città di Dinkelsbühl, Nördlingen e Rothenburg der Tauber (immagine in alto).

Vacanze nel Salento: Lecce e Gallipoli!

Passare le proprie vacanze nel Salento è un'esperienza unica che ti permetterà di visitare alcune delle più belle località di tutto il sud Italia. Questo angolo della Puglia, infatti, è un luogo di straordinaria bellezza dove passare delle meravigliose vacanze estive... ma non solo! Mete come Lecce o Gallipoli rappresentano una soluzione interessante per qualsiasi periodo dell'anno visti i tantissimi luoghi di grande interesse da visitare.
Musei, monumenti, castelli, chiese e luoghi d'arte di grandissimo pregio renderanno piacevole e culturalmente stimolante una vacanza in qualsiasi periodo dell'anno.

Le 10 migliori compagnie aeree del 2010 secondo Skytrax

Come ogni anno la Skytrax, una società di ricerca britannica che studia il campo dell'aviazione civile, ha diramato la sue classifiche sulle migliori compagnie aeree del mondo. I premi assegnati sono indice di efficienza e qualità e quindi non stupisce che a dominare siano le compagnie asiatiche, in prevalenza quelle arabe e del sud-est.
La cerimonia che si è svolta ad Amburgo ha visto prevalere la coreana Asiana Airlines nella più importante categoria di "Migliore Compagnia aerea" mentre a farla da padrona è stata la Etihad Airways (di Abu Dhabi) che ha trionfato come "Miglior First Class", "Miglior Catering a bordo" e "Miglior Compagnia per i sedili"; tra i 40 riconoscimenti c'è infatti anche quello riguardante il seat pitch ossia lo spazio tra i sedili.
Per l'Europa le due categorie più importanti sono state vinte da due compagnie tedesche, la Lufthansa come "Best Airline" e l'Air Berlin come "Best Low Cost Airline".
Le votazioni compiute tra luglio 2009 ed aprile 2010 da oltre 17,9 milioni passeggeri di 200 compagnie e 100 differenti nazionalità hanno portato a questa classifica finale:
  1. Asiana Airlines
  2. Singapore Airlines
  3. Qatar Airways
  4. Cathay Pacific
  5. Air New Zealand
  6. Etihad Airways
  7. Qantas Airways
  8. Emirates
  9. Thai Airways
  10. Malaysia Airlines

mercoledì 26 maggio 2010

In visita a Berlino a bordo dei trasporti pubblici

Voli low cost BerlinoBerlino dispone di una rete di trasporti pubblici molto efficiente e per questo, sebbene il traffico in città non sia ai livelli di altre metropoli europee, non è consigliabile spostarsi in auto. Senza contare che trovare il parcheggio in centro può rivelarsi un'impresa (e i garage pubblici hanno tariffe che arrivano a 2 € l'ora) e che il centro cittadino è zona verde.

A giugno il Castello di Moncalieri riapre al pubblico

In vista della celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia molte residenze sabaude sono in fase di ristrutturazione e riapriranno (o in alcuni casi saranno accessibili per la prima volta) nel 2011. Il CASTELLO DI MONCALIERI rientra tra gli edifici che sono attualmente in restauro ma già dal mese di giugno saranno aperti l'appartamento della principessa Letizia al piano terra e, per la prima volta in assoluto, il parco.
Il Castello si trova in posizione sopraelevata ed è facilmente visibile da chi viene da Torino (10 km più a nord), proprio a ridosso delle case di Moncalieri (TO): dalla Porta dedicata a Vittorio Emanuele II si accede alla strada principale che si inerpica per il paese fino ad arrivare nella piazza principale dove si affaccia una bella chiesetta. Proseguendo oltre per la via di fianco si arriva a piazza Baden Baden dove si erge la residenza reale sabauda, costruita nel XIII secolo e parte (come tutte le altre dei Savoia) del patrimonio dell'Unesco dal 1997.
Per 300 anni il castello è stato dimora della casata reale, dalla fine del XVI secolo quando Carlo Emanuele I iniziò i primi lavori di ricostruzione fino al 1926, anno in cui morì di Maria Letizia, figlia di Vittorio Emanuele II, l'ultima a risiedere negli appartamenti di Moncalieri (ceduto allo Stato anni prima). Il castello divenne celebre negli anni successivi al 1849, grazie a un discorso che passò alla storia come "il proclama di Moncalieri" in cui Vittorio Emanuele II esortò il popolo a votare per il trattato di pace con l'Austria al termine della Prima Guerra d'Indipendenza. Negli anni successivi il castello divenne la residenza fissa dei Savoia e si arricchisce di affreschi che rappresentano scene di vita quotidiana (si alternano momenti politici e di svago, accordi diplomatici e feste in maschera) mentre nell'ultima parte della sua storia diventa il luogo di studio dei giovani principi.

Il parco che aprirà al pubblico presenterà un giardino all'inglese che si estende sulla collina per una decina di ettari e alcuni edifici tra cui la Cavallerizza, la Torre del Roccolo, la Casa del Vignolante e il laghetto delle ninfee.

Altre info su www.ambienteto.arti.beniculturali.it

martedì 25 maggio 2010

Tutti gli eventi, le feste e le fiere in Toscana nel mese di maggio (parte 5)

E alla fine arrivò l'estate! Peccato che siamo a fine maggio e non a giugno... insomma, non siamo mai contenti! Quando è troppo piovoso, quando è troppo caldo... in effetti però la PRIMAVERA quest'anno non l'abbiamo quasi vista. Lo scorso finesettimana è stato comunque il primo weekend di pieno sole e molti ne hanno approfittato per andare al mare, per il prossimo (29-30 maggio) invece le previsioni non sono così ottimistiche. Sia per gli amanti della tintarella che per gli altri ci sono un sacco di eventi ed opportunità per fare una bella girovagata: su tutte segnalo le prime feste medievali!

Apertura del MAXXI museo di Roma il 30 maggio

Mentre nella nuova sede del MACRO Testaccio di Roma si svolgerà la 3^ Fiera "The Road to Contemporary Art" (orario 16-24 eccetto la domenica 11-20) dal 27 al 30 maggio, negli stessi giorni verrà inaugurato il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, il MAXXI.
Tre giorni di apertura con l'anteprima stampa il 27, l'opening il 28 e la presentazione del museo progettato dall'architetto israeliana Zaha Hadid con lo staff e l'inaugurazione delle esposizioni solo per coloro che hanno prenotato i biglietti (già esauriti) il 29.
Poi il 30 maggio apertura al pubblico con ''Spazio. Dalle collezioni di arte e architettura del Maxxi'' e le mostre temporanee dedicate a Gino De Dominicis "L'immortale", Luigi Moretti "Dal razionalismo all'informale" (fino a novembre) e Kutlug Ataman "Mesopotamian Dramaturgies" (fino a settembre).
Per la collezione permanente sono in mostra 90 opere di artisti tra cui Anish Kapoor a Sol Lewitt, installazioni di 10 studi di architettura e un'opera interattiva di Studio Azzurro proiettata su una parete di 40 mq.

Maxxi, museo nazionale delle arti del XXI secolo
via Guido Ren 4A
Ingresso: 11 €, gratis gli under 14
Orario: da martedi a domenica 11-19, giovedi 11-22, lunedi chiuso
Info e prenotazioni: www.fondazionemaxxi.it

Leggi anche: MAXXI, il museo d'arte del XXI secolo

lunedì 24 maggio 2010

Biglietti a 5 € con la Ryanair per volare a giugno

Da domani, 25 giugno, saranno in vendita con la Ryanair biglietti a 5 € (tutto incluso) per volare a giugno.
Ancora niente promozione per luglio ma un'occhiatina nelle date che vi interessano la darei lo stesso... può darsi che qualcosa di buono esca fuori!
Le prenotazioni si effettuano entro la mezzanotte di giovedi 27 maggio.

Queste le destinazioni da Pisa:
Alghero / Alicante / Amburgo-Lubecca / Bari / Billund / Brindisi / Bruxelles (Charleroi) / Cagliari / Constanta / Cracovia / Düsseldorf (Weeze) / Fez / Francoforte-Hahn / Fuerteventura / Girona (Barcelona) / Gothenburg City / Gran Canaria / Leeds / Maastricht / Madrid / Malaga / Malta / Marrakesh / Memmingen (Munich West) / Oslo (Torp) / Parigi Beauvais / Porto / Reus (Barcelona) / Rodi / Santander / Siviglia / Trapani

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

domenica 23 maggio 2010

Atmosfere da favola all'Andersen Festival di Sestri Levante

La 47^ edizione del Festival di Sestri Levante 
si svolgerà dal 5 all'8 giugno 2014.
L'ultima settimana del mese di maggio o la prima di giugno, per quattro giorni, l'aria di Sestri Levante (GE) è tradizionalmente intrisa delle note dell'Andersen Festival, una rassegna musicale che accompagna la 43^ edizione del premio letterario Hans Christian Andersen - Baia delle Favole, che decreterà il vincitore delle oltre 1500 fiabe inedite partecipanti a questa edizione il 29 maggio al Convento dell'Annunziata.

venerdì 21 maggio 2010

In vacanza a Venezia: come spostarsi tra i calli e i campielli

prenotazione hotel VeneziaChi si reca in vacanza a Venezia ha di fronte a sè due principali soluzioni, alloggiare in periferia o in centro. La prima scelta è senz'altro la più comoda se si arriva in auto ed anche la più economica: a Mestre si trovano molti alberghi low cost che oltre a essere delle buone sistemazioni sono molto ben collegati con la città. Le linee degli autobus 4A, 8A, 10A, 25A e 29 attraversano la cittadina e passano davanti alla stazione Venezia-Mestre per fare capolinea al Piazzale Roma, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria centrale Santa Lucia.

Thailandia troppo rischiosa per una vacanza: cancellati voli e pacchetti turistici

Gli scontri tra i ribelli e le forze armate sta provocando ogni giorno morti e feriti a Bangkok ma anche nel nord della Thailandia si registrano incidenti. Nella capitale e in altre 23 province è stato imposto il coprifuoco. Una guerra civile che continua da mesi e proprio ieri ha visto anche la morte di un fotoreporter italiano. Sembrerebbe quasi superfluo dire che la Thailandia non è un posto da visitare al momento ma evidentemente non hanno pensato così quel migliaio di italiani che si trovano adesso a Bangkok.
Sebbene le località turistiche più frequentate (con l'eccezione della capitale) non siano coinvolte nelle sommosse tutti coloro che hanno programmato una vacanza nelle prossime settimane nel "Paese del sorriso" (definizione che adesso si fa fatica ad accostare all'ex Siam) è bene che si indirizzino su altre mete. Sul sito Viaggiaresicuri tutta la Thailandia è indicata come un Paese non sicuro: il Sukkhothai, Ayutthaya e Chang Rai al nord non sono al momento sconvolte dagli scontri tra i sostenitori dell'ex premier Thaksin e il governo militare e lo stesso vale per le località balneari del sud come Koh Samui, Phi Phi e Phukhet ma il movimento dei "rossi" è ben radicato nelle province e nelle regioni rurali e non è escluso che voglia creare problemi ai militari anche laddove tutto sembra tranquillo. La zona più pericolosa è quella intorno al centro commerciale di Bangkok nel raggio di circa 3 km: lì si concentrerebbero le "camicie rosse", i ribelli che contestano il golpe di stato. E' quindi sconsigliatissimo partire per la Thailandia, sempre che troviate dei voli o quelli giù prenotati partano... molte compagnie aeree e tour operator italiani, tedeschi, americani, canadesi, inglesi e giapponesi hanno cancellato voli e pacchetti-vacanza. La compagnia Blu Panorama ad esempio ha sospeso da oggi fino al 1° luglio tutti i voli diretti settimanali.

Leggi anche: Thailandia, un Paese tranquillo a rischio...

Tornano le degustazioni di vino nelle Cantine Aperte

L'appuntamento con Cantine aperte sirinnova domenica 29 maggio 2011.
L'ultima domenica di maggio ha oramai un appuntamento tradizionale con le cantine italiane: domenica 30 (ma in alcune regioni anche sabato 29) sarà il 18° anno di CANTINE APERTE. Alle degustazioni dei vini e agli assaggi dei cibi ad essi abbinati sono collegate una serie di iniziative non solo gastronomiche ma anche artistiche come ad esempio intrattenimenti musicali o passeggiate per il territorio. Tutto in linea con lo slogan di questa edizione "Naturalmente... Cantine aperte" che vuole sottolineare lo stretto rapporto tra la natura e il frutto della terra.
Lo scorso anno i visitatori furono un milione e le 900 cantine socie del Movimento Turismo del Vino che apriranno le loro porte per la manifestazione contano almeno di ripetere gli stessi numeri.

Qui il post dello scorso anno.

giovedì 20 maggio 2010

Promozione Best Western 2X1 in B&B per l'estate

Dalle 9 fino alla mezzanotte del 21 maggio (ma dubito che a quell'ora ci sia rimasto qualche posto libero...) in 90 hotel europei della catena Best Western si potranno prenotare 2 notti al prezzo di 1 sola!
La promozione prende il nome di Sunny Promotion 2X1 e riguarderà i giorni compresi dal 18 giugno al 31 luglio e dall'1 agosto al 4 settembre. La disponibilità per entrambi i periodi o per uno solo sarà diversa da hotel a hotel ma saranno tutti prenotabili con la formula B&B (pernottamento e prima colazione) e suddivisi in 13 categorie:
Art and Culture / Seaside / Sky-Mountain / Wellness / Tour Itinerary / Food / Golf / City sightseeing / Sport & Nature / Family / Entertainment / Romance / Shopping

Per soggiorni superiori a 2 notti si applicheranno altri tipi di promozione, 3x2, 4x3 o 7x5 ed una volta effettuata la prenotazione non sarà possibile la cancellazione (e quindi il rimborso) o qualsiasi tipo di modifica.

Musica all'aperto al Bruxelles Jazz Marathon

Chi ha programmato una bella vacanza a Bruxelles per la fine di maggio troverà un grande palco allestito nella splendida Grand Place, la piazza principale della capitale belga, e tanta tanta musica a fare da colonna sonora alla vostra permanenza! Dal 28 al 30 maggio infatti si tiene la 15^ edizione della BRUSSELS JAZZ MARATHON con oltre 400 musicisti ad esibirsi nel centro storico per tutta la durata della manifestazione, di giorno e di notte. Ad alternarsi sui quattro palchi posti nelle piazze (oltre che nella Grand Place anche in Place Ste-Catherine, Place Fernand Cocq e Place du Sablon) e per le strade, nei club, negli hotel e nei caffè, ci saranno artisti affermati, band e solisti di fama ma anche giovani talenti.
140 spettacoli e concerti gratuiti che ogni hanno attirano migliaia di turisti appassionati di jazz ma anche di musica blues, rock, funk e latina.

In Val di Fassa per la Traslaval e gli scenari delle Dolomiti

La Val di Fassa ospita per il 12° anno la TRASLAVAL, il giro podistico a tappe organizzato da Stefano Benatti attraverso i prati ed i boschi di questa magnifica zona della provincia di Trento. La gara si svolgerà dal 27 giugno al 2 luglio con partenza da alle 17 da Canazei (TN), ai piedi del gruppo dolomitico del Sella e della "regina" Marmolada, ed arrivo al rifugio Paradiso sul Passo San Pellegrino. Una bella occasione per godersi la bellezza dei paesaggi delle Dolomiti, scoprire l'antico fascino degli alpeggi o le tracce lasciate dalla prima guerra mondiale e soprattutto respirare l'aria buona di montagna!

mercoledì 19 maggio 2010

Tour dei parchi divertimento: il Parc Asterix a Parigi!

Il "tour per i parchi tematici" iniziato con il Luna Park di Coney Island continua in Europa. Stavolta parliamo di un grande e moderno parco a tema parigino, il più amato forse dai francesi. Non mi riferisco a Disneyland Paris, il primo d'Europa, ma al PARC ASTERIX! In Italia non è conosciutissimo ma ogni anno circa 3 milioni di visitatori arrivano a Plailly, nella regione della Piccardia, per immergersi nello scenario ispirato al famoso fumetto di Uderzo et Goscinny.
Il parco si trova a meno di 40 km a nord della capitale francese e grazie ai numerosi voli per Parigi non è difficile organizzare un bel finesettimana tra le tante attrazioni dei simpatici Galli.
Dopo lunghi anni di incertezza, dovuta poco dopo la sua inaugurazione nel 1989 all'apertura di Euro Disney nel 1992, da 3 anni Parc Asterix sta lievitando costantemente il numero delle presenze grazie a investimenti sempre più consistenti che hanno portato ad un numero sempre maggiore di giorni d'apertura (dai primi di aprile fino all'inizio dell'inverno, tutti i giorni) e all'introduzione, ogni anno, di nuove attrazioni.
Per arrivare al parco di Asterix il gallico in auto basta prendere l'autostrada A1 Parigi-Lille, invece se avete optato per un volo last minute senza poi aver noleggiato un auto, c'è un comodo bus/navetta che parte ogni giorno davanti al museo del Louvre.
Si accede al cuore del parco attraverso la via Antiqua, sulla quale ci sono i punti d'informazione, negozi e punti di vendita alimentari come la Gallerie Candy Gauloises Palace, la Grand Marché de Lutece, il Magic Carpet, Le Bon Legionario, Numerobis... poi si può scegliere quale zona tematica, ognuna con le proprie attrazioni, visitare:
  • l'Impero Romano, con un percorso ad acqua da seguire su grandi boe ("Romus et Rapidus") e uno spettacolo di circo e magia che si svolge all'interno dell'arena. Tra le tante attrazioni "Le Carrousel de César", "le spie di Cesare" e "la sfida di Cesare";
  • I Vichinghi: disposto intorno al parco acquatico con al centro il grande lago Goudurix, presenta "La galera romana", "L'Escadrille des As", "Le Mini-Carrousel", "Les Petites Chaises volantes", "Les Petits Drakkars" e una delle Montagne russe più grandi d'Europa, il Goudurix, con il maggior numero di "giri della morte" (7);
  • l'antica Grecia: completamente a tema e incentrato sul mondo ellenico e la sua mitologia presenta come maggior attrazione la "Tonnerre de Zeus" (il tuono di Zeus) la più grande montagna russa in legno d'Europa con discese di 33 metri d'altezza e doppie spirali e tutti i brividi di una grande rollercoaster. Poi "il Cavallo di Troia", "il Volo di Icaro", "l'Idra di Lerna", "il Fiume di Elide" e "il Tempio di Poseidone" dove si esibiscono delfini e leoni marini;
  • la Gallia, che ricostruisce fedelmente il villaggio gallico del fumetto: è l'area principale dove potersi ritrarre insieme ai personaggi principali (che all'apertura giornaliera si esibiscono in uno show), Asterix, Obelix, il druido Panoramix, il capo del villaggio... tra le attrazioni il "Menhir Express" che attraversa la foresta lungo tortuosi canali d'acqua per finire con una discesa alta 15 metri, l'"Epidemie Cruise", "La foresta dei Druidi", "La Petite Tempête", "Les Petits Chars Temponneurs", il "Cheers Trace", il circuito acquatico, visibile anche dall'autostrada, "Il Grande Splatch" e il teatro Panoramix;
  • Attraverso il tempo: l'unica area non collegata ad Asterix, dedicata al Medioevo e costruita intorno alla Rue de Paris, animata da acrobati, cavalieri e domatori d'animali e dove si affacciano negozi e botteghe di artigiani in costume. Numerose le attrazioni, dal trenino "Transdémonium" al maneggio "Les Chevaux du Roy", dall'"Oxygénarium" a "Les Chaudrons".
Se non avete il tempo per visitare Parigi ma la vostra vacanza è interamente concentrata sul parco, potreste atterrare a Beauvais, lo scalo parigino della Ryanair (sito ufficiale Ryanair), e soggiornare all'interno del Parc Asterix in una delle 100 camere da letto (ma che entro pochi anni diventeranno 600).
Il biglietto di ingresso è un pò caro (come tutti i parchi a tema): 39 € l'intero e 29 € il ridotto, ma se prenotate sul sito con almeno 7 giorni di anticipo il prezzo è di 25 € (e 22 € per gli studenti)!

(Le immagini sono state tratte dagli album su Flickr di fray_bentos91, Cybergate9, hec-mathilde)

Tutti gli eventi, le feste e le fiere in Toscana nel mese di maggio (parte 4)

Finalmente uno spiraglio di sole! Lo scorso finesettimana sulla Toscana il tempo non è stato eccezionale ma rispetto alle settimane precedenti non c'è da lamentarsi... non è piovuto e questo è già un gran successo! Speriamo che continui così perchè questo mese di maggio ha da offrire ancora molti appuntamenti. Qui sotto gli eventi del finesettimana del 22-23 maggio (mentre per il finesettimana del 29-30 maggio clicca qui)

martedì 18 maggio 2010

Nizza celebra la primavera con la Fete des Mais

La festa di maggio torna l'1, 6, 13, 20 e 27 maggio 2012
a Nizza sulla Costa Azzurra

In Costa Azzurra si sta bene tutto l'anno: è meta di turisti in inverno grazie al suo clima mite e in estate grazie alle sue spiagge. Ci sono poi tantissime grandi feste di ogni genere in ogni periodo, dalla Battaglia dei Fiori del Carnevale di Nizza al Festival di Avignone.

L'International Comic Festival di Copenaghen

Per il 4° anno le case editrici di fumetti più importanti del mondo riempiono gli stand del Copenaghen International Comic Festival.
Chi pensava che in questa parte d'Europa solo il Belgio vantasse una tradizione per i fumetti (basti pensare a TinTin) non conosce forse la rassegna della capitale della Danimarca organizzata da Komiks.dk! Gli appassionati del genere potranno assistere a dibattiti, workshop, presentazioni di nuovi progetti ed incontrare alcuni illustratori, grafici, scrittori e fumettisti famosi, da Daniel Clowes, emblema del fumetto indipendente americano a Chris Ware, il creatore dell'0riginale serie Acme Novelty Library pubblicata in vari formati e molte lingue.

1 milione di biglietti a 5 €, anzi a 3 €, per volare a giugno con la Ryanair

Dalle prime ore del mattino è in atto una nuova promozione della Ryanair che rimarrà valida fino alla mezzanotte di mercoledi 19 maggio:
1 milione di biglietti a 5 € (tutto compreso) per volare nel mese di giugno.
Ho cominciato a guardare se ci fosse qualche tratta interessante e... in realtà i voli partono da 3 € nonostante il banner continui a indicare un'altra offerta...

Aggiornamento del 19 maggio: ecco effettivamente il banner a 3 €....

Queste le destinazioni da Milano (Orio al Serio):
Brema / Breslavia / Francoforte-Hahn / Lleida (Pyrenees) / Oslo (Torp) / Poznan / Reus (Barcelona) / Saragozza / Tangeri / Valladolid / Volos

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

lunedì 17 maggio 2010

Il mare trasparente di Mondello, la spiaggia dei palermitani

Mondello spiaggia Palermo
Il lido di Mondello, a 11 km da Palermo, è considerato la spiaggia dei palermitani. In auto o in autobus attraverso il Parco della Favorita (con il n° 806) o la strada panoramica lungomare (con il n° 603) oppure con le linee 544, 614, 615 e 677, in poche decine di minuti si raggiunge l'ex borgo di pescatori, adagiato tra il monte Gallo e il monte Pellegrino.

Alla scoperta dei sapori di Malcesine e in mezzo alla natura del Monte Baldo

Fish & Chef torna dal 29 aprile al 1° maggio 2013.

Domenica 23 maggio a Malcesine, sulle sponde veronesi del Lago di Garda, si ripete FISH&CHEF (già tenutosi il 2 e 9 maggio scorso), una rassegna enogastronomica sui sapori della località che ruota intorno ai tre prodotti principali: il pesce del lago, l'olio extravergine d’oliva DOP di Malcesine e le erbe del Monte Baldo che si erge proprio sopra il paese ed è raggiungibile in pochi minuti grazie alla funivia panoramica (leggi il post) che porta alla quota di 2000 metri!

domenica 16 maggio 2010

Sport, musica e divertimento al World Festival on the Beach di Mondello

dopo 27 anni salta l'appuntamento 
con il Festival nel 2013... leggi di cosa si tratta nel post
Dal 1986 la stagione balneare di Mondello (PA) comincia con il World Festival on the beach, un mix di sport, musica e mostre. La ventilazione sempre presente nella baia fa della spiaggia di Mondello uno dei posti più frequentati della Sicilia dai windsurfer e degli amanti della vela e del kitesurf, e proprio la prima disciplina ha caratterizzato per oltre un decennio la manifestazione che appunto si chiamava Windsurf World Festival e nel 2001 si è trasformata in "World Festival on the beach" con l'allargamento ad altri avvenimenti.

venerdì 14 maggio 2010

L'ultra cinquecentenario sposalizio del Mare a Cervia

La 568^ edizione si svolgerà 18-20 maggio 2012. 
Leggi qui sotto la tradizione della festa.
Nel 1445 Pietro Barbo, vescovo di Cervia, tornando in barca da Venezia si trovò nel mezzo di una tempesta e per placarla e salvare il suo equipaggio donò al mare il suo anello pastorale. Da allora ogni anno viene celebrato un rito propiziatorio per i navigatori e i pescatori che prende il nome di SPOSALIZIO DEL MARE. Quest'anno sarà l'edizione n° 566 e come accade da tempo una città europea festeggerà con Cervia la secolare tradizione: sarà la belga Hasselt, famosa per la sua dedizione per il verde e per ospitare il giardino giapponese più grande d'Europa, ad unirsi alla cittadina ravennate nei giorni 14, 15 e 16 maggio per "Un patto con il mare, un Ponte per l'Europa", lo slogan della manifestazione.

Le 10 (classiche) cose da non perdere a Firenze

offerte Hotel FirenzeFirenze non è una città grande ma è talmente ricca di bellezza che il tempo che avete in mente per visitarla non è mai troppo. Fare una selezione delle cose da vedere è un'impresa difficile ed ingiusta, ma dovendo scegliere ci sono alcuni posti che sono assolutamente imperdibili. Le proposte alberghiere non mancano di certo, anche al di fuori della città, ma il consiglio, specialmente se avete pochi giorni a disposizione, è quello di dormire in un hotel il più possibile vicino al centro di Firenze; nel panorama delle offerte si trovano anche delle sistemazioni a buon prezzo se si prenota con un certo anticipo.

Per la Notte europea dei musei, ingresso Gratis fino alle 2

La Notte dei Musei torna il 14 maggio 2011 (qui trovate i programma).
 
La prima edizione ci fu in Francia, nel 2005, e adesso a distanza di 6 anni vi partecipano numerosi Paesi europei e per la seconda volta anche l'Italia. Sto parlando della NOTTE DEI MUSEI che sabato 15 maggio si terrà in migliaia di istituzioni (spazi espositivi, mostre, biblioteche, gallerie d'arte, musei civici e statali), da Parigi a Londra, da Berlino a Varsavia. In Germania saranno circa 6500 i musei aperti fino a tarda notte...
L'iniziativa consiste infatti nella promozione dei patromoni storici ed artistici con l'apertura gratuita in un orario inconsueto, la notte. In Italia hanno aderito all'evento europeo diversi luoghi d'arte che saranno accessibili al pubblico dalle 20 alle 2.

giovedì 13 maggio 2010

1 milione di biglietti a 8 € con la Ryanair per volare a giugno

La Ryanair esce ancora con un'offerta per volare a giugno:
1 milione di biglietti a 8 € (tutto incluso).
Si prenota entro la mezzanotte di lunedi 17 maggio.

Queste le destinazioni in promozione da Cagliari:
Bari / Genova / Girona (Barcelona) / Karlsruhe-Baden / Madrid / Marsiglia MP2 / Parigi Beauvais / Pescara / Pisa / Roma (Ciampino) / Trapani / Trieste / Valencia / Verona (Brescia)

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

Come ottenere gli ultimi biglietti per la finale di Madrid Inter-Bayern Monaco e organizzare il viaggio fai-da-te

Per i tifosi interisti è goduria pura: dopo la conquista della Coppa Italia li aspetta domenica prossima l'ultima partita di campionato dove le basterà vincere per aggiudicarsi lo scudetto e poi il sabato successivo l'appuntamento con la coppa sognata da decenni. La finale di Champions League al mitico stadio Santiago Bernabeu di Madrid del 22 maggio vedrà però solamente 21.000 tifosi dell'Inter e la stragrande maggioranza di quelli che vogliono vedere la partita dovranno accontentarsi di farlo da casa...
La capienza dello stadio è di 75.000 persone e la UEFA si è riservata 33.000 biglietti (di cui 11.000 già venduti a marzo in occasione del sorteggio dei quarti di finale), per cui poco più di 21.000 posti sono rimasti per le tifoserie del Bayern di Monaco e della squadra italiana... Di questi circa 11.000 sono stati consegnati alla società nerazzurra e 5.000 a Curva e Inter Club.
In sostanza cosa rimane?
Solo 5.000 biglietti che verranno messi in vendita a Milano (a 160 e 240 €, solo uno per persona) sabato mattina, 15 maggio, alle 11 presso la filiale della Banca Popolare di via Massaua, angolo via Bezzi, SOLO PER GLI ABBONATI (circa 4000 biglietti) E AGLI ISCRITTI AGLI INTER CLUB.
Se appartenete a una di queste due categorie (ed avete compilato il modulo scaricable sul sito www.inter.it) potete quindi recarvi a Milano e fare a spintoni (per usare un eufemismo) per accaparrarvi il biglietto. Considerando che il totale degli abbonati sono 40.327 e gli iscritti agli Inter Club 101.356 bisognerà presentarsi allo sportello per tempo... da Taranto partiranno 2 pullman di tifosi ma davanti alla banca, a 42 ore dall'apertura, ci sono già un centinaio di persone...
Se siete iscritti a un Inter Club o abbonati e siete miracolosamente riusciti ad avere la tanto preziosa tessera per l'ingresso alla finale, il passo successivo è di organizzarsi il viaggio. I voli diretti per Madrid, manco a dirlo, sono stati presi d'assalto... e allora se non trovate il volo nell'aeroporto a voi più comodo occorre un pò di fantasia e "triangolare" alla ricerca di 2 tratte che permettano di arrivare nella capitale spagnola in un tempo ragionevole. Ci sono tantissime compagnie che fanno servizio su Madrid Barajas dalla AirBerlin alla Spainair, dall'Adria Airways a Blu1.. Queste quelle che partono dall'Italia:
  • Meridiana da: Cagliari Elmas (CAG) / Firenze (FLR) / Milano-Linate (LIN)
  • Trawelfly da: Milano-Bergamo-Orio al Serio (BGY)
  • Ryanair da: Alghero (AHO) / Bologna-Marconi (BLQ) / Cagliari Elmas (CAG) / Milano-Bergamo-Orio al Serio (BGY) / Pisa Galileo Galilei (PSA) / Roma-Ciampino (CIA) / Torino Caselle (TRN) / Trapani (TPS)
  • Vueling da: Milano-Malpensa (MXP) / Napoli Capodichino (NAP) / Palermo Falcone Borsellino (PMO) / Pisa Galileo Galilei (PSA) / Roma-Fiumicino (FCO) / Venezia-Marco Polo (VCE) / Verona Valerio Catullo (VRN)
  • Easyjet da: Milano-Malpensa (MXP) / Roma-Ciampino (CIA) / Roma-Fiumicino (FCO)
  • AirEuropa da: Roma-Fiumicino (FCO) / Milano-Malpensa (MXP)
  • Germanwings da: Lamezia Terme (SUF)
Se invece non siete iscritti ad un Inter Club o abbonati, oppure lo siete ma non ce l'avete fatta a comprare il biglietto? C'è solo l'alternativa "pacchetto-lusso".
Facendo un passo indietro a qualche riga sopra, dicevo che la Uefa a marzo ha messo in vendita su www.uefa.com circa 11.000 biglietti... di questi una buona parte sono stati acquistati da agenzie di viaggio e il resto presumibilmente dai tifosi delle 8 squadre che avevano avuto accesso ai quarti di finale...
L'ipotesi di comprare il biglietto da un tifoso che lo rivende perchè la sua squadra non è arrivata alla finale di Madrid va scartata subito in quanto la Uefa sta cancellando i biglietti i cui codici sono comparsi su Internet (Ebay su tutti) per combattere il bagarinaggio virtuale. Chi non abbia acquistato il biglietto su Uefa.com o nei circuiti autorizzati ha forti probabilità di non essere ammesso allo stadio (oltre che di pagare delle cifre elevatissime...).
Per cui restano solo le proposte delle agenzie di viaggio, che proprio economiche non sono. Sulla Gazzetta dello Sport di stamani sono mostrate 4 offerte:
  • Squirtel Viaggi: 1.690 € (no volo, 2 notti in hotel 4 stelle in doppia con colazione, biglietto categoria 3)
  • Hotel Yo: 1.100 € (Volo A/R in giornata e biglietto categoria 3)
  • Ole Ole: 1.780 € (no volo, hotel 2 notti in doppia con colazione, biglietto categoria 3)
  • Bakeca: 2.700 € (volo A/R, 2 notti in hotel 3 stelle, biglietto categoria 3)

Tutti gli eventi, le feste e le fiere in Toscana nel mese di maggio (parte 3)

Si avvicina il terzo finesettimana di maggio e il cielo è sempre più grigio... ci sarà uno spiraglio di sole per godersi qualcuno degli eventi in programma fino al 15-16 maggio in Toscana?

mercoledì 12 maggio 2010

I due aeroporti di Berlino, Schonefeld e Tegel

Il sistema aeroportuale di Berlino è sempre stato caratterizzato da continui cambiamenti fin dalla divisione della città in 4 settori subito dopo la fine della seconda guerra mondiale e il blocco di quelli occidentali nel 1948 che portò alla costruzione dell'aeroporto di Tegel che affiancava così il più vecchio Tempelhof (costruito nel 1943) e quello di Schonefeld (del 1947) che fu il principale aeroporto della Repubblica Democratica Tedesca (dell'est) fino alla riunificazione della Germania.

All'improvviso Dante: si canta la Divina Commedia per le strade di Firenze

All'improvviso Dante torna il 21 maggio 2011.
100, 867, 112. No, non sto dando i numeri... sono i Canti della Divina Commedia, i Cantori ed i luoghi di Firenze dove si svolgerà la 5^ edizione di ALL'IMPROVVISO DANTE, CENTO CANTI PER FIRENZE.

Le spiagge ed i porti premiati con la BANDIERA BLU per l'estate 2010

Sono state assegnate ieri le BANDIERE BLU ai mari internazionali, secondo i criteri stabiliti dalla Fee (Foundation for Environmental Education). Al solito ci saranno le polemiche da parte di coloro che adorano (a ragione) il mare cristallino e i litorali mozzafiato della Sardegna o di altre zone d'Italia non considerate ma ritenute perle di bellezza... Prima di parlare delle località e delle classifiche per regione occorre quindi fare una premessa su questi famosi criteri (li riporto così come scritto su "La Repubblica"):
  • validità delle acque di balneazione;
  • efficienza della depurazione di acque reflue e rete fogniaria;
  • raccolta differenziata dei rifiuti;
  • aree verdi, pedonali, ciclabili;
  • spiagge dotate di tutti i servizi (salvataggio, accessibilità);
  • spazio dedicato all'educazione ambientale;
  • informazione su Bandiere Blu e pubblicazione dei dati sulle acque di balneazione;
  • alberghi, servizi di utilità sanitaria, info pubbliche, certificazione ambientale;
  • presenza di attività di pesca.
Stando a questo non ci si deve meravigliare quindi se non compare ad esempio la spiaggia del Relitto della Maddalena (facilmente accessibile ma non dotata di servizi) mentre è presente Rimini. Ma andiamo ai premiati.
Le spiagge che nell'estate 2010 potranno vantare il riconocimento della Bandiera Blu sono 231, 4 in più rispetto allo scorso anno (leggi qui) in rappresentanza di 117 comuni (di cui 2 sul lago) pari a circa il 10% del totale a livello internazionale. Gli approdi turistici insigniti sono invece 61.
La regione con il maggior numero di bandierine è la Liguria con 17 (1 in più dello scorso anno; nell'immagine in alto il Porto Sole di Sanremo), seguita dalla Toscana e dalle Marche con 16, l'Abruzzo con 13, la Campania con 12, l'Emilia Romagna e la Puglia con 8, il Veneto con 6, il Lazio con 5, poi Sicilia e Calabria con 4, Friuli Venezia Giulia, Piemonte (Cannero Riviera e Cannobio sul Lago Maggiore) e Sardegna con 2 bandiere e Molise e Basilicata con 1 sola.
Le eccellenze per la qualità dei servizi, l'accessibilità ed il rapporto con l'ambiente sono nell'ordine Jesolo (VE), Celle Ligure e Varazze in provincia di Savona, Moneglia e Lerici in provincia di Genova, cui seguono Cesenatico (FC), Cecina, Bibbona e Castagneto Carducci in provincia di Livorno, Castiglione della Pescaia (GR), Potenza Picena e Civitanova Marche in provincia di Macerata, Porto San Giorgio e San Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno e Pollica (Sa).
Menzione speciale per la spiaggia siciliana di Menfi (AG) che ottiene la sua 14^ bandiera blu consecutiva, un record!

231 Bandiere Blu comunque non bastano per il primato europeo: l'Italia è addirittura 5^ dietro a Spagna, Grecia, Turchia e Francia.

martedì 11 maggio 2010

Volandia, il parco e museo del volo più grande d'Italia

Domenica 8 maggio è stato aperto il parco a tema e museo dell'aviazione più grande d'Italia. Si chiama VOLANDIA e si trova nei vecchi hangar delle ex officine Caproni - un'azienda che ha fatto la storia dell'Aeronautica italiana - nel comune di Vizzola Ticino (VA), raggiungibile in 5 minuti a piedi dal Terminal 1 di Milano Malpensa tramite una passerella pedonale.
I 60.000 mq dell'esposizione, in parte all'aperto, sono suddivisi in 5 sezioni tematiche:
  • la fase pionieristica del volo;
  • la ricerca nel campo dell'ala rotante;
  • le industrie aeronautiche del territorio lombardo;
  • il volo acrobatico;
  • il trasporto aereo;
che ospitano 30 velivoli storici, i circa 1200 modellini della collezione Piazzai (che riassume la storia del volo fino allo Space Shuttle), una sala videoproiezioni e dei simulatori di volo.
Il museo racconta la storia del volo attraverso le aziende aeronautiche italiane e internazionali più famose (tra cui la Caproni, l'Agusta, l'Aermacchi e la Siai Marchetti) e si ispira allo "Smithsonian National Air and Space Museum" di Washington.
All’interno dei capannoni si trovano delle pietre miliari dell'aviazione: il Caproni CA.1 (il più antico aereo conservato in Italia), il Caproni CA.113 (uno dei più famosi aerei acrobatici), il Caproni C.22J (il bireattore biposto, ultimo degli aerei Caproni), l'Agusta Bell AB204B (il primo elicottero a turbina prodotto in serie nel mondo) l'Agusta A109 A-II (il primo elicottero di progetto interamente italiano costruito in larga serie), l'Aer.Macchi MB-308 (il primo nuovo aereo italiano a volare dopo la seconda guerra mondiale), i resti dell'Aer.Macchi C. 205V (aeroplano da caccia della seconda guerra mondiale), il SIAI Marchetti SM.80 Bis (un aereo anfibio triposto da turismo), il SIAI Marchetti S-211 (un aereo da addestramento di base) e il Vampire FB.6 (il primo aereo a reazione dell'aeronautica)

Il parco-museo è visitabile tutti i giorni ad eccezione del lunedi, dalle 10 alle 18.
Biglietto d'ingresso: 8 € (6 € fino a 13 anni).

Fitness e Benessere al RIMINI WELNESS

Rimini Welness torna dal 10 al 13 maggio 2012.
Questa settimana torna l'evento che i cultori dello sport e della forma fisica hanno segnato sul calendario col circoletto rosso: il RIMINIWELLNESS. Alla 5^ edizione, sempre nei grandi locali del quartiere fieristico di Rimini, dal 13 al 16 maggio attirerà al solito tutti gli addetti del settore del benessere e del Fitness, gli appassionati, ma anche i curiosi che per un giorno si vogliono cimentare in nuove attività da palestra. Lo scorso anno le aziende partecipanti furono 350 ed i visitatori oltre 160.000! Se non ci siete mai stati preparatevi a fare una sauna anche solamente passeggiando tra un settore e l'altro e ad incontrare culturisti e tipi pompatissimi e dagli abbigliamenti più stravaganti...

lunedì 10 maggio 2010

Voli a 6 € per viaggiare a giugno con la Ryanair

La Ryanair ci fa ancora aspettare per i voli di luglio, ma per giugno sconta i biglietti del 40% rispetto all'ultima promozione.
Sono in vendita biglietti a partire da 6 € per volare fino a giugno.
Si prenota entro la mezzanotte del 13 maggio.

Queste le destinazioni in offerta con partenza da Treviso:
Alicante / Bari / Brema / Bristol / East Midlands / Francoforte-Hahn / Leeds / Malta / Oslo (Rygge) / Parigi Beauvais / Reus (Barcelona)

Qui tutte le offerte con partenza dagli aeroporti italiani.

Adotta un melo in fiore e trascorri un finesettimana in Val di Non

La Val di Non merita una visita in ogni stagione dell'anno, sia in inverno quando è ricoperta di neve che in primavera con i fiori bianchi dei meli che riempiono di profumo l'aria; sia nell'estate che vede i meleti riempirsi dei suoi dolci frutti che in autunno quando c'è la raccolta.

Festival degli Aquiloni sulla spiaggia di San Vito lo Capo

La 6^ edizione si svolgerà
dal 21 al 25 maggio 2014!
La seconda metà del mese di maggio ci regala un altro festival di aquiloni, dopo le grandi manifestazioni che si sono tenute a Cervia e sul Lago Trasimeno. A fare da cornice all'evento un luogo stupendo, la spiaggia di San Vito lo Capo (TP), in Sicilia!
Dall'immagine tratta dal sito www.festivalaquiloni.it si riesce a intuire la bellezza del mare e della grande spiaggia che sarà il teatro del "Festival Internazionale degli aquiloni. Emozioni a naso in su" dal 19 al 23 maggio.

domenica 9 maggio 2010

4 scali chiusi in Italia fino alle 14 del 9 maggio: di nuovo emergenza voli per la nube di cenere

E' tornata nella notte la nube di cenere del vulcano islandese Eyafjallajokull. Proveniente dalla Spagna e spinta dalle correnti che spirano in direzione sud-ovest la nuvola copre di nuovo i cieli italiani dell'Italia nord-occidentale e l'Enac ha già disposto la chiusura, dalle 8 alle 14 di oggi, dello spazio aereo di tutto il settentrione con l'eccezione degli scali di Venezia, Trieste e Rimini .
Non è ancora finito il caos del traffico aereo in Europa... ieri sono stati annullati ben 5.000 voli dal nord del Portogallo al nord della Spagna fino a Marsiglia nel sud della Francia.
La parte bassa della nube è quella che desta più preoccupazione: staziona a una quota compresa tra il suolo e circa 6.500 metri di altezza ed è diretta verso la Grecia. Entro le 13 coprirà tutta l'Italia eccetto le isole.
La parte alta della nube, tra i 6.500 metri e gli 11.000 metri di quota, sta dirigendosi verso i Balcani e non ci riguarderà
Al solito l'Enac consiglia di contattare le compagnie aeree per avere informazioni aggiornate sull'operatività dei voli.

Per controllare lo stato dei voli Alitalia clicca qui.
I voli cancellati dalla Ryanair.

Leggi anche:

sabato 8 maggio 2010

Le Isole Chandeleur nel Golfo del Messico, paradiso a rischio

La macchia nera di petrolio fuoriuscita dalla piattaforma di petrolio Deepwater Horizon esplosa nel Golfo del Messico il 20 aprile scorso è arrivata alle isole Chandeleur al largo della Louisiana. La foto qui sopra ritrae uno stormo di uccelli sulla Breton Sound Island, la punta più meridionale delle isole che rappresentano la Riserva Naturale più antica degli Stati Uniti. Questi bellissimi atolli disabitati costituiscono un'area di sosta per molti uccelli migratori e le sue acque cristalline sono frequentate da delfini.
Dopo aver resistito anche alla furia dell'uragano Katrina adesso questo paradiso naturalistico è accerchiato dal greggio ed il rischio di sopravvivenza e altissimo nonostante l'enorme cupola di mantenimento (la "Subsea Oil Recovery System") sia stata appena collocata sulla maggiore delle tre falle.

Leggi anche "Come si distrugge un pianeta: la marea nera del golfo del Messico e la natura in pericolo della Louisiana".

(Foto di Sean Gardner di Greenpeace tratta dall'album Greenpeace USA 2010 su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!