martedì 22 febbraio 2011

Ecco la foto di Bownessie, il compagno inglese del mostro di Loch Ness...

Bownessie Windermere
I "viaggiatori del mistero", coloro che amano andare nei luoghi più inquietanti o caratterizzati da enigmi irrisolti, hanno un'altra meta da inserire nel loro programma: è il lago di Windermere, a Bowness, una cittadina inglese della Cumbria.
La notizia dell'esistenza (?) di un altro mostro di Loch Ness era circolata qualche giorno fa, e stamani sulle colonne del Telegraph e del Daily Mail è apparsa la prima foto: quattro gobbe e poco più (e cosa vi aspettavate? ^_^) ma sufficienti per far nascere la curiosità della stampa britannica e degli abitanti del paese che si staranno già sfregando le mani al pensiero della massa di turisti che accorreranno in seguito alla pubblicità...La "creatura" è già stata battezzata Bownessie, con un gioco di parole che richiama il nome dell'ormai leggendaria abitatrice del lago scozzese di Loch Ness (Nessie) e la cittadina (Bowness).
Secondo il racconto dei due ragazzi che hanno scattato la foto con il cellulare, la lunghezza del mostro sarebbe pari a circa 3 auto... Tom Pickles e Sarah Harrington (questi i nomi della giovane coppia di 24 e 23 anni rispettivamente) si stavano dirigendo in kayak verso l'isolotto in mezzo al lago, quando hanno visto per una ventina di secondi questa specie di serpente che si muoveva rapidamente a pelo d'acqua.
Ed essendo l'ottavo caso di avvistamento negli ultimi cinque anni c'è da scommettere che il clamore intorno alla notizia non si attenuerà tanto presto.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook o via Feed

Posta un commento