mercoledì 16 febbraio 2011

Gratis nei musei statali per il 17 marzo. Forse... (A Napoli invece gratis fino al 30 maggio!)

Notizia confermata: non solo il 17 marzo tutti i musei i parchi e le aeree archeologiche saranno aperte GRATUITAMENTE ma anche nella notte tra il 16 ed il 17 marzo saranno aperti oltre il normale orario (e gratis) anche alcuni musei. Leggi qui.
museo Capodimonte Napoli
Ad un mese dalla ricorrenza che dovrebbe rendere orgogliosi tutti gli italiani, non si sa ancora se sarà o meno festa nazionale. A 150 anni di distanza da quel 17 marzo 1861, giorno della proclamazione dell'unità d'Italia, c'è chi dubita che il processo di riunificazione si sia compiuto completamente...
Al di là delle considerazioni, per la fatidica giornata sono già state confermate alcune iniziative speciali, mentre per altre si attende il sì definitivo.
Il giorno di San Valentino il ministro dei Beni Culturali si è sbilanciato promettendo che il 17 marzo tutti i musei statali saranno aperti gratuitamenti con orari prolungati rispetto a quelli soliti e sulla homepage del sito del Mibac la cosa sembra certa, sebbene non sia posta in primo piano.
Il direttore generale per la valorizzazione del Patrimonio culturale si era già mostrato favorevole e perciò a meno di sorprese clamorose, dovrebbe mancare solo l'ufficialità.

Al momento però tra in pochi che sono sicuri al 100% di trovare le porte aperte (e a ingresso libero) ci sono i  turisti ed i cittadini di Napoli: dal 2 febbraio fino al 30 maggio tutti i musei statali della città partenopea sono visitabili gratuitamente, da Capodimonte alla Certosa, da Castel Sant’Elmo al museo di San Martino fino al Duca di Martina (aperto solo la mattina).

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook o via Feed!

Posta un commento