lunedì 21 febbraio 2011

Il Capilano Suspension Bridge, lo spettacolare ponte sospeso di Vancouver

Capilano Suspension Bridge
Per il secondo anno consecutivo Vancouver svetta nella classifica redatta dall'Economist delle città più vivibili del pianeta. La terza città del Canada, affacciata sulla costa occidentale, quasi al confine con gli Stati Uniti, non solo è una città molto bella ma riesce ad amalgamarsi perfettamente nella natura splendida in cui è immersa nonostante non sia proprio piccolina... la sua area metropolitana sfiora infatti i 2,5 milioni di abitanti! Una popolazione che non ha impedito al capoluogo della Columbia Britannica di primeggiare per "stabilità, tutela della salute, attività culturali e ambiente, istruzione, media e infrastrutture" (i 5 parametri di valutazione della rivista finanziaria)

La vicinanza alle Montagne Rocciose Costiere (in particolare alla Grouse Mountain che si trova a poche decine di minuti dal centro della città) ne fanno una meta privilegiata per gli amanti di tutti gli sport: dallo sci e lo snowboard in inverno al trekking, la mountain bike ed il deltaplano in estate. 

Una delle attrazioni principali in ogni periodo dell'anno è il Capilano Suspension Bridge, un ponte sospeso lungo 136 metri - tra i più lunghi del mondo - che si trova nel bel mezzo di una fitta foresta pluviale, ad un'altezza di circa 70 metri sul fiume Capilano.


Fin dalla sua costruzione nel 1889 ad opera dello scozzese Grant Mackay (si dice per portare il figlio al rifugio che aveva costruito in un luogo impervio, oltre il fiume) il ponte è stato sempre molto frequentato ed ancora oggi sono ben 800.000 i visitatori che ogni anno provano l'emozione di attraversarlo e partecipano ad una delle tante attività del parco!

Oltre all'incredibile paesaggio in cui troneggiano alberi ultra secolari alti oltre 30 metri, a una scenografica cascata di 61 metri e ai laghi che pullulano di pesci (all'interno del parco è possibile pescare), da non perdere è una vista alla Big House, all'interno della quale artisti aborigeni mostrano la loro cultura e scolpiscono enormi totem di legno.

Il biglietto d'ingresso al parco per un adulto (età 18-64 anni) è di 29,30 $.

Per maggiori info www.capbridge.com.

Sul Canada ti potrebbero anche interessare:
un ponte sospeso che si trova in Italia...
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter! 

Posta un commento