martedì 17 maggio 2011

4 compagnie aeree multate per pubblicità ingannevole

Alitalia multata
L'Antitrust ha multato l'Alitalia, Blu Express, Germanwings e Air Italy per la poca chiarezza nella pubblicità delle loro tariffe.
Quante volte vediamo sui giornali, su internet o in Tv leggiamo dei prezzi promozionali che poi non corrispondono a quelli reali? Eppure la legge Bersani 40/2007 parla chiaro: le offerte e i messaggi pubblicitari devono indicare i prezzi nella loro interezza (e non al netto), comprese le  spese, le tasse e qualsiasi onere aggiuntivo.
Non tutte le compagnie aeree però si sono adeguate.... e in seguito alle segnalazioni di alcune associazioni di consumatori è intervenuto l'organo garante che ha disposto una sanzione piuttosto salata: 285.000 € complessive per le 4 compagnie sopra menzionate.
In particolare queste  non riportavano con sufficiente evidenza l’esistenza di ulteriori costi per la transazione da aggiungere alla tariffa pubblicizzata e qualificati come “spese amministrative", che comparivano solo nella fase conclusiva del processo al momento della scelta della carta di credito/debito.
Il testo integrale con i provvedimenti adottati dall'Autorità Garante della concorrenze e del mercato lo trovate suo sito AGCM.


Speriamo che queste multe inducano ad un cambiamento di rotta e che vengano ben evidenziati i cosidetti "costi aggiungitivi".... Intanto al vaglio del Garante c'è una richiesta di intervento su altre 3 compagnie aere....


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento