giovedì 7 luglio 2011

Ryanair 1^ in Europa per minor smarrimento bagagli

Ryanair bagagli
La Ryanair sembra adottare il motto di un (tristemente) noto personaggio storico "parlatene parlatene, purchè se ne parli". Nel bene o nel male la compagnia aerea irlandese riesce sempre a essere protagonista. Dopo la multa da 500.000 € inflittale dall'Antitrust per pubblicità ingannevole (ed altre 4 infrazioni, leggi qui) è giunta una notizia di stampo differente: secondo i dati diffusi dalla WorldTracer della SITA la Ryanair risulta la compagnia europea che smarrisce meno bagagli.
Le statistiche riguardano l'anno 2010. A livello mondiale (i vettori su cui è stata effettuata l'indagine sono 440) la media per ogni compagnia è di 12 bagagli persi ogni 1.000 passeggeri... Ebbene, la Ryanair primeggia con 0,3 bagagli smarriti ogni 1.000 passeggeri (o se preferite 3 ogni 10.000) staccando nettamente compagnie di bandiera come l'Alitalia che si attestano su 10 bagagli ogni 1.000 clienti.
Dai dati emerge anche il 50% degli smarrimenti avviene in Europa contro il 25% del continente nordamericano.

Da notare che poco più di una settimana fa la Ryanair si era classificata al primo posto anche tra le compagnie aeree che hanno trasportato più passeggeri nel 2010.
Secondo la IATA ben 71,2 milioni di persone hanno volato la compagnia low cost irlandese, al secondo la Lufthansa con 44,4 milioni, poi a seguire EasyJet (37,6), Air France (30,8), Emirates (30,8m) e British Airways (26,3).
Solo 28^ l'Alitalia con 8,82 milioni di passeggeri.

Leggi anche:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento