giovedì 1 settembre 2011

Cuore ed emozioni: 10° Incontro nazionale di Emergency a Firenze

Il 12 incontro nazionale si terrà a Livorno il 26-29 giugno 2013.

"[] il governo italiano ha deciso di comprare 131 caccia militari F-35. 15 miliardi di spesa, oltre 114 milioni di euro ciascuno.  Con ogni caccia si potrebbero costruire un’ottantina di asili nido. Che cosa preferireste, per i vostri figli? Un F-35 o un asilo nido?" (Cecilia Strada, firenze.emergency.it)
Ho davvero un gran bel ricordo dell'Incontro nazionale di Emergency di 2 anni fa al Palasport "Nelson Mandela" di Firenze. Tanta gente, tanto entusiasmo. E un esercito di volontari a far sì che tutto andasse nel verso giusto. Ho in mente la voce incredibile di Fiorella Mannoia, la carica di Patti Smith in un'indimenticabile "Because the night", le battute al vetriolo di Paolo Hendel, la conduzione ironica e professionale di Serena Dandini e la divertente performance della Banda Osiris. Ma soprattutto le parole di Gino Strada e di tutti coloro che presero la parola sul palco per trasmettere con ardore e convinzione lo straordinario messaggio di pace di Emergency.
Anche quest'anno Firenze ospiterà l'Incontro nazionale - dal 6 all'11 settembre 2011 - e si tratterà del 10° anniversario.

Si parlerà di molti temi, della guerra e della pace, e verranno poste delle domande: se l’obiettivo è la pace, quale investimento sembra migliore? Investire in bombe o curare persone? Comprare cacciabombardieri o costruire scuole?
Al solito saranno numerosi gli ospiti che parteciperanno agli incontri pubblici e ai dibattiti, come parecchi saranno gli artisti che si esibiranno sul palco del Mandela Forum, dalle presenze ormai fisse di ogni edizione (Paola Turci, Fiorella Mannoia, Casa del Vento, Paolo Hendel, Serena Dandini) a quelle "inedite" come Elisa ed Elio e le Storie Tese.

Canzoni, monologhi comici e spettacolo unito alle mostre che si terranno nei 6 giorni di festa alla Limonaia del Palazzo degli Affari Auditorium di piazza Adua 1 e al Teatro Verdi in via Ghibellina 99/r.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento