mercoledì 26 ottobre 2011

L'incredibile MGM di Las Vegas, l'hotel casinò più grande del mondo!

hotel MGM
12.000 persone, come gli abitanti di un paese di discrete dimensioni. Sono invece i clienti che ogni notte possono dormire all'hotel-casinò MGM (Metro Goldwin Mayer) Grand di Las Vegas!
Chi è stato nella capitale mondiale del divertimento racconta storie incredibili di mega hotel nei quali è necessario muoversi con la mappa per non rischiare di perdersi... hotel dotati di enormi piscine, sale giochi, casinò, e decine e decine di ristoranti. E luci: tantissime, dappertutto.
L'MGM è semplicemente il più grande di Las Vegas. Il più grande del mondo.
In realtà se cercate su Google (meglio in inglese per avere un numero di risultati notevolemente maggiore) scoprirete che ci sono due hotel che dispongono di più camere:
  1. l'Izmailovo Hotel di Mosca (7.500 camere)
  2. il The Venetian & The Palazzo a Las Vegas (7.117 camere)
Ma sebbene l'MGM Grand ne abbia "solamente" 6.582, la sua estensione non teme confronti.

MGM Las Vegas

Le numerose cascate e 5 piscine all'aperto occupano un'area di 2,7 ettari mentre il Convention Center, la Garden Arena, la CBS Television City e la Grand Psa coprono 35.000 mq.
Oltre a centinaia di negozi e night club, all'interno si trovano 19 ristoranti e un immenso Casinò di quasi 16.000 mq  (nel quale è stato girato il film Ocean's Eleven) che al suo interno ospita una gabbia di vetro in cui gironzolano 6 leoni.... un'americanata degna di Las Vegas.

Tra le curiosità, segnalo la presenza di 36 sportelli per il check-in ed anche di una lavanderia da guinnes dei primati in cui ogni macchina è in grado di lavare e piegare 600 asciugamani all'ora!
Tra i record che può vantare questo mega hotel ce n'è anche uno poco invidiabile relativo ai furti... le saliere ed i cucchiaini sono souvenir irresistibili per i clienti dell'MGM :-)

Ed i prezzi
Accessibili. Una camera base costa circa 70-80 $ a notte.

(Foto tratte dagli album di Maxidriver e http2007 su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento