giovedì 3 novembre 2011

In visita a San Francisco lungo la strada panoramica 49-Mile Scenic Drive!

49 mile Drive
San Francisco è una delle città più affascinanti e culturalmente ricche degli Stati Uniti e vanta una delle più famose ed interessanti strade panoramiche del mondo: la 49-Mile Scenic Drive.
Costruita nel 1938 per promuovere il turismo, nel corso degli anni ha subito numerosi cambiamenti ed oggi si sviluppa lungo 79 km attraverso la penisola dove sorge la città.
I punti dove sostare per una fotografia o semplicemente per ammirare la vista sono innumerevoli ed anche il sito turistico ufficiale di San Francisco (link) non riesce a segnalarne meno di 50! Vediamo quali sono i più interessanti, partendo dal Civic Center
(1) (indicato nella mappa con un cerchio blu) e seguendo i cartelli bianchi e azzurri che raffigurano un gabbiano, simbolo della "49 miglia".

Prima però alcune raccomandazioni:
  • dedicategli almeno una giornata intera. In alcune porzioni della Downtown Area ci possono essere dei lavori in corso che rallentano il traffico, particolarmente sostenuto nelle ore di punta, 7-9 e 16-19;
  • seguitelo in senso antiorario, in modo da trovarvi nei tratti lungo la costa Bay Bridge o l'Oceano Pacifico sempre alla vostra destra e poter parcheggiare l'auto nel primo spiazzo disponibile;
  • in alcune zone come il Financial District, Japantown, North Beach, Rob Hill e Civic Center è consigliabile lasciare l'auto in un parcheggio a pagamento e continuare la visita a piedi
49-mile Scenic Drive
clicca sopra per ingrandire!
Dopo aver visto il City Hall, i palazzi del Federal and State Office e la War Memorial Opera House, potete spostarvi sulla Cathedral Hill (2) una delle 43 colline su cui è adagiata San Francisco, dove si trova la Cattedrale di S.Maria e poi dirigervi verso il Japan Center (3) in Japantown.
Da non perdere l'Union Square (4) il cuore dello shopping della Downtown (oltre che il quartiere dove si trova la più alta concentrazione di hotel) e il Chinatown Gateway (5).

Il giro prosegue sull'elegante Nob Hill (Nob probabilmente deriva da Nabob, nababbo), il punto più alto del centro città, che tra villle ed hotel ospita anche la Cattedrale gotica Grace (6) costruita sul modellaodella parigina Notre-Dame, poi tappa fondamentale è il Cable Car Museum (7) che racchiude modelli in scala, fotografie e materiale riguardante le cable cars, le inconfondibili carrozze aperte che solcano per 25 km (su 3 linee) la città.

Sulla Telegraph Hill si trova la Coit Tower (8) (altezza 64 metri), forse il miglior punto panoramico di San Francisco! Sicuramente uno dei più trafficati. Da lì ci si sposta verso la Bay Bridge al Fisherman's Wharf (9), dove si trovano i migliori ristoranti di pesce e Pier 33 (10), punto di partenza dei tour verso l'isola di Alcatraz, la prigione più famosa del mondo chiusa nel 1963.
Marina Green e il Palace of Fine Arts (11) precedono di pochi km un altro emblema della città, il Golden Gate (12), intorno al quale si estende il più grande parco urbano del mondo, con musei, teatri e gallerie.

Golden Gate
Foto di dpriddy su Flickr
Dal Presidio di San Francisco (13) si prosegue per Fort Point (14), China Beach con la Sea Cliff Avenue sulla 28^ e l'Ocean Beach (15).
Se volete potete soffermarvi allo Zoo di San Francisco o andare avanti fino al parco del Lago Merced (16) o successivamente al Golden Gate Park (17). Da vedere anche il Japanese Tea Garden (18) risalente al 1894, con ben 7000 specie di piante, ed il Twin Peaks (19), una strada panoramica che offre una visione della città a 360°!
Per finire concedetevi qualche ora al San Francisco Museum of Modern Art (20).

Qui potete scaricare la mappa della 49-mile Scenic Drive.

(Foto in alto tratta dall'album di Steve and Sara su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento