giovedì 24 novembre 2011

Un giro a Bressanone e ai suoi mercatini di Natale

La prossima edizione dei mercatini di Natale di Bressanone si svolgerà dal 25 novembre 2016 all'8 gennaio 2017.
bressanone mercatini natale
Bressanone è una piccola ma graziosa città dell'Alto Adige famosa soprattutto per i suoi mercatini di Natale, e anche noi ci siamo stati proprio quando piazza Duomo ospitava i tradizionali chalet in legno che vendono oggetti da regalo e i prodotti gastronomici e artigianali tipici del Sudtirolo. Tuttavia Brixen (il suo nome tedesco) merita una visita anche in altri periodi dell'anno.

COSA VEDERE


L'antica sede vescovile (dal 993, oltre un millennio!) vanta origini risalenti addirittura agli inizi del 900 e il suo attuale aspetto può dirsi immutato dal 1200, da quando vennero distinte la parte ecclesiastica (con il Duomo e il Palazzo Vescovile) da quella abitata dalla borghesia.
Il Duomo, ricostruito nella metà del XVIII secolo in stile barocco in seguito alla distruzione della chiesa romanica preesistente (addirittura del 1174) presenta sulla facciata principale le statue di tre vescovi (San Ingenuino, Sant'Albuino e il patrono San Cassiano) e il suo interno è sfarzosamente decorato con stucchi dorati, affreschi e dipinti del 1500.

bressanone mercatini natale
foto di Fabiana Vernero su Flickr
A fianco di piazza del Duomo si trova Piazza della Parrocchia che ospita la chiesa gotica di San Michele, riconoscibile dalla Torre Bianca. Da quest'ultima si distende Via dei Portici Maggiori, la via dei negozi: qui si trovano anche case del XVI e XVII secolo, bar e forni deliziosi e alcuni ristorantini niente male di cui parlerò tra poco.

bressanone mercatini natale

Poco più distante, nella piazza omonima si trova il Palazzo Vescovile del 1270, che per secoli è stata la dimora dei principi-vescovi di Bressanone. Al suo interno ci sono il Museo Diocesano e il Museo dei Presepi che conta quasi un centinaio di presepi risalenti al 1700, 1800 e 1900.

DOVE MANGIARE


A Bressanone ci sono diversi posticini dove si mangia la tipica cucina tirolese. In via dei Portici Minori, al n°4 si trova il Fink che tra le tante buone pietanze prepara degli ottimi canederli.
In vicolo del Duomo invece c'è l'Oste Scuro, uno dei più famosi della zona anche grazie alla sua Papastube...
Un altro ristorante molto accogliente, dalla cucina tradizionale e dall'ambiente molto curato è il Finsterwirt: non è propriamente economico ma è adattissimo per una cena romantica.
Di tutt'altro genere è infine il Grissino: cucina orientale in Sudtirolo... e chi l'avrebbe detto?

Se andate a Bressanone ed in generale in Alto Adige ci sono comunque delle prelibatezze che non potete non assaggiare! Io vi suggerisco 5 dolci uno più buono dell'altro: lo zelten, lo strudel, le Apfelschmarr'n (Omelette di mele), le frittelle di mele con i mirtilli rossi e i miei preferiti, gli Strauben!

bressanone mercatini natale

UN CONSIGLIO


Se andate a Bressanone nel periodo dei mercatini è una buona idea parcheggiare fuori città: ad un chilometro circa si trovano diversi supermercati con parcheggio libero (senza barriere che gestiscono l'accesso) e a qualche centinaio di metri da piazza Duomo, intorno al palazzetto dello sport, ci sono alcune piazzette dove potete lasciare il vostro mezzo e dirigervi a piedi verso il centro.

Altre foto di Bressanone sotto Natale potete trovarle qui!

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento