venerdì 16 dicembre 2011

Trenatale, l'originale mercatino natalizio di Soprabolzano nelle carrozze del Renon

La prossima edizione si svolgerà nei fine settimana (venerdì-domenica) dal 28 novembre al 27 dicembre 2015, dalle 10 alle 18:30 (il venerdì dalle 16 alle 18:30).
trenatale Soprabolzano
Le due stazioni le di testa e di coda della linea ferroviaria (lunga 4,6 km) accolgono un originale mercatino di Natale, quello di Soprabolzano, piccola frazione che si trova circa 1000 metri più in alto del centro di Bolzano.

Un'idea carina per il prossimo weekend, un mercatino un po' diverso dai tradizionali (e bellissimi) mercatini dell'Alto Adige e del Trentino.
Le casette, pardon, le carrozze, che stazionano a Soprabolzano ospitano sia prodotti dell'artigianato locale come creazioni in vetro dipinte a mano, angeli lavorati con l'uncinetto, guanti lavorati a maglia e borse, sia quelli enogastronomici tipici tirolesi, dal pandolce allo zelten, dal miele alle marmellate.
Anche alla stazione di  Collalbo ci sono una decina di stand che vendono addobbi natalizi, giocattoli e decorazioni in legno, miele e vino del Renon ed altre specialità locali.

trenino Renon
foto di Ritten_Renon su Flickr
Per raggiungere Soprabolzano ci sono due possibilità:
  1. tramite la nuova funivia attiva dal 2009, che impiega 12 minuti per coprire in 4650 metri il dislivello di 950 metri. E' attiva nei giorni feriali dalle 6:30 del mattino fino alle 22:38 e in quelli festivi dalle 7:10 alle 22:38, e garantisce un portata di 550 persone ogni ora (l'attesa è minima, una cabina ogni 4 minuti). Ci si arriva in 10 minuti dalla stazione di Bolzano
  2. con lo storico trenino del Renon, attivo dal 1907, che parte dalla centrale piazza Walther di Bolzano ed arriva a Collalbo fermandosi alle stazioni di Soprabolzano, Costalovara e Stella.
Per entrambi il prezzo del tratto Bolzano-Soprabolzano è di 2,50 € solo andata e 3,50 € andata e ritorno. Entrambi suggestivi, forse è consigliabile prendere un mezzo all'andata e l'altro al ritorno :-)

Ti potrebbero interessare:
(Foto in alto tratta dall'album di Alex Andreis su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento