giovedì 12 aprile 2012

A Vatnajökull in Islanda la grotta di ghiaccio più grande del mondo (a rischio estinzione...)

grotte Vatnajökull
Qualche settimana fa ho letto questa notizia in un trafiletto di uno di quei quotidiani gratuiti che ogni giorno vengono distribuiti nelle grandi città: la grotta di ghiaccio più grande del mondo si sta sciogliendo e scomparirà entro il 2015! Sul momento non le ho dato molto importanza, mi sono annotato il nome impronunciabile (Vatnajokull) del ghiacciaio ai cui bordi si trova questa che ho scoperto poi essere una meraviglia della natura, e mi sono ripromesso di fare una ricerca sul web per verificarne l'autenticità. Purtroppo sembra che sia proprio così: il riscaldamento climatico spazzerà via nel giro di pochi anni quelle incredibile grotte... Chi non vuole perdersi lo spettacolo delle Vatnajokull caves cerchi di organizzarsi per tempo, anche se arrivarci è un'impresa possibile solo a pochi!

Il ghiacciaio Vatnajökull si trova nella parte sud-orientale dell'Islanda, a circa 300 km da Reykjavik, ed è una delle mete più frequentatate dell'isola di ghiaccio. I suoi dati sono impressionanti: 8100 km² di estensione, 3.300 km³ di volume! Una massa di ghiaccio esagerata, verrebbe da dire... la 4^ al mondo secondo i dati di Wikipedia dopo la calotta glaciale dell'Antartide, quella della Groenlandia ed il Campo de Hielo Sur della Patagonia.

grotte Vatnajökull

Sotto la grande cappa di ghiaccio - il cui spessore medio è di circa 400 metri ed arriva ad un massimo di oltre 1000 - ci sono due vulcani attivi (il Grimsvotn e l'Oræfi) che danno origine a quelle che vengono chiamate esplosioni glaciali (jokulhlaup nella lingua locale) una sorta di "eruzioni d'acqua" che provocano ogni volta vere devastazioni all'ambiente circostante.

Vatnajökull Islanda
foto di Ezpeleta su Flickr
Nonostante il ghiacciaio Vatnajökull si sia ritirato moltissimo nell'ultimo secolo, dalle immagini in questa pagina potete farvi un'idea di quali scenari mozzafiato sia ancora in grado di regalare....

Vatnajökull Islanda
foto di klausk su Flickr
Le grotte si trovano ai bordi del ghiacciaio e al loro interno le temperature scendono fino a -120°! Condizioni estreme che non hanno impedito a Skarphedinn Thrainsson (di Caters News / Iberpress) di scattare delle fotografie impressionanti come quella che potete ammirare in alto.

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento