lunedì 23 aprile 2012

Ristorante Giannino in San Lorenzo: la buona tradizione fiorentina

Ristorante Giannino
Borgo San Lorenzo è una delle vie storiche di Firenze, ed una delle più frequentate dai fiorentini e dai turisti. Chi non è mai passato durante il suo soggiorno fiorentino dal suo mercato all'aperto dirigendosi verso il Duomo o ha fatto il percorso inverso da piazza San Giovanni alle Cappelle Medicee dietro la basilica di San Lorenzo? Passano gli anni ma Borgo San Lorenzo rimane sempre uguale. Più o meno... i locali ed i negozi acchiappa-turisti si danno il cambio, ma ci sono alcune cose che rimangono immutate, per fortuna: l'insegna in marmo che ricorda l'eroe risorgimentale Giuseppe Dolfi, i banchetti provvisori dei venditori ambulanti ed i ristoranti storici. Giannino in San Lorenzo è uno di questi.

Ho sempre pensato che Giannino appartenesse alla cerchia dei ristoranti ad uso e consumo quasi esclusivo dei turisti stranieri e né con gli amici né con la mia ragazza ci avevo mai messo piede, anche se la curiosità di vedere come fosse all'interno e di assaggiarne la cucina ce l'avevo.. ma "chissà quanto costerà!"
Invece grazie ad un coupon ho scoperto che da Giannino si mangia bene e non si spende poi molto!

Ristorante Giannino 

Noi abbiamo approfittato di un'ottima offerta: 29 € per una cena a lume di candela per due persone del valore di 98 € che comprendeva
  • un antipasto Gran Piatto della Tradizione (foto in alto) con salame toscano, finocchiona, prosciutto crudo toscano, frittata di zucchine, crostino toscano (buonissimo!) e una fetta di formaggio pecorino (l'alternativa era il Mosaico di formaggi e bruschette; prezzo di entrambi 18 € per due persone)
  • una tagliata di manzo su letto di rucola e pomodorini (foto sotto; prezzo 20 € per ciascuna). Una sorpresa! E' senza dubbio una delle tagliate più buone che abbia mai mangiato! E la porzione era pure insolitamente (in base alle mie esperienze nei ristoranti in centro) abbondante.
 Ristorante Giannino

  • due aperitivi, due calici di vino, una bottiglia d'acqua e due caffè
L'ambiente è molto carino, il ristorante infatti è ricavato all'interno di un vecchio loggiato mercantile del XVII secolo ed è arredato in stile rustico.Ci sono sale più ampie ed angolini più intimi dove il lume di candela conferisce un'atmosfera decisamente romantica....

Ristorante Giannino

Nel menù ci sono piatti della tradizione fiorentina e toscana come la pappa al pomodoro, la ribollita, la rostinciana alla griglia, il minestrone toscano di verdure fresche, le penne strascicate in padella, le crespelle fiorentina (chiamate “pezzole della nonna”), i pici al ragù toscano, le pappardelle alla chiantigiana e naturalmente la bistecca alla fiorentina!

In sostanza, anche se non abbiamo assaggiato i primi piatti, quel che abbiamo ordinato ci è davvero piaciuto e chissà se in futuro non faremo un pensierino per tornarci 😉.
Peccato per il coperto di 2,5 € e per il costo del servizio (10%) che incidono abbastanza sul prezzo finale.

Ristorante Giannino in San Lorenzo
Borgo S. Lorenzo, 33/37r
www.gianninoinflorence.com/it

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento