martedì 5 giugno 2012

Cosa vedere a Ferrara e provincia: alcune idee per scoprire il territorio

visitare Ferrara
Parlare dell'Emilia Romagna in questi giorni non è cosa facile. Le morti, i gravi danni ed i disagi che stanno affrontando le popolazioni colpite dal terremoto li abbiamo impressi negli occhi e soprattutto nel cuore. Il Ferrarese per fortuna vive una situazione meno pesante che in altre zone - penso al Modenese - ma ha ricevuto anch'esso dei notevoli contraccolpi all'economia.
Il weekend successivo al 1° terremoto siamo tornati a distanza di un anno a fare un giro in quelle terre e abbiamo trovato persone impaurite però allo stesso tempo convinte che la regione possa risollevarsi velocemente da questa brutta calamità. Abbiamo ritrovato l'ottimismo come lo recitava un vecchio scrittore in uno spot per la TV. Ed anche scoperto delle bellezze che non avevamo ancora visto.
Di seguito trovate alcune idee su cosa vedere/fare nella provincia di Ferrara. Non fate come coloro che hanno disdetto le loro prenotazioni sulla costa adriatica... concedetevi un viaggio in questa terra meravigliosa e guardate al futuro con un sorriso.

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: FERRARA


castello estense

Scontato ma inevitabile! Imperdonabile non concedersi almeno un giorno nella "città delle biciclette"! In questo post mi limito a dare solo degli spunti (presto scriverò su ognuno le mie impressioni) comunque, in breve, sapendo di non renderle giustizia e di tralasciare tantissimo, non perdetevi:
  • la visita al castello degli Estensi
  • il centro medievale (la cattedrale, il palazzo municipale e quello vescovile, il ghetto ebraico, la via delle Volte....)
  • le chiese rinascimentali
  • il palazzo Schifanoia
  • il palazzo dei Diamanti
  • un giro in bicicletta o a piedi lungo le Mura

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: IL PARCO DEL DELTA DEL PO


Parco Po

Il paesaggio lagunare e paludoso della foce del fiume fa parte di un vasto Parco Regionale che affianca quello dell'area veneta. All'interno potete visitare:
  • l'Oasi naturalistica di Cannaviè, tra il bosco di Mesola e il Po di Volano
  • il Faro di Gorino, raggiungibile dal porto di Goro con la barca oppure in bicicletta o a piedi (sono 6 km di lunghezza) percorrendo una stretta lingua di terra
  • la riva destra del Po: un percorso ciclabile che inizia a Stellata, fiancheggia Ferrara e prosegue fino al mare arrivando dopo 123 km alla Lanterna Vecchia, a un passo dal Faro di Gorino
  • la laguna attraverso le numerose escursioni in barca che partono dal porto di Goro e di Gorino, dall'Oasi di Canneviè, da Porto Tolle, dal Lido di Spina, dal Lido di Volano e dal Lido degli Estensi
  • l'Oasi di Campotto: da tutt'altra parte rispetto ai luoghi menzionati sopra, si trova nei pressi di Argenta
  • il Castello di Verginese

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: L'ABBAZIA DI POMPOSA


abbazia Pomposa

Il semplice aspetto esteriore non lascia preludere quello che si trova al suo interno: una serie di affreschi che coprono tutte le pareti della chiesa. Mozzafiato!
Si trova lungo la strada Romea, all'interno del Parco del Delta del Po.

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: IL CASTELLO DI MESOLA


Castello Mesola

Una sorpresa! Ho parlato qui di questo paesino raccolto intorno a un castello della seconda metà del '500 circondato da un porticato a forma di poligono. Affascinante.
Si trova a poca distanza da Goro e dall'Abbazia di Pomposa, all'interno del Parco regionale del Po.

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: TORRE ABATE


Torre Abate Parco Po

Immersa in un paesaggio incantevole, questa ex chiavica merita uno sosta di puro relax. Leggi qui il post per ulteriori informazioni.

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: LE VALLI DI COMACCHIO


Valli Comacchio fenicotteri rosa

Anch'esso all'interno del Parco del Delta del Po, è un'area umida che si può visitare in vari modi: 
  • lungo il percorso naturalistico pedonale
  • in bicicletta
  • in barca attraverso un itinerario che porta alla scoperta della Salina, dei casoni di fine '800 dei pescatori e di un ecosistema incredibile ricco di molte specie animali. Qui staziona tutto l'anno una colonia fenicotteri rosa (leggi il post)!

COSA VEDERE A FERRARA E PROVINCIA: COMACCHIO


Comacchio Trepponti

Cittadina risalente all'inizio dell'VIII secolo su una decina di isolotti, è un posto carino dove gustare un buon pasto a base di pesce (la specialità sono le anguille marinate). 
Da non perdere:
  • i Trepponti;
  • la  Manifattura dei Marinati alla Stazione di Pesca "Foce".
Nell'album Emilia Romagna ci sono alcune foto dei posti sopra citati.
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento