sabato 16 marzo 2013

Sull'edificio più alto d'Italia per la Giornata Fai di Primavera 2013

l'Unicredit Tower di Milano apre al pubblico 
per la prima volta | domenica 24 marzo 2013 

unicredit tower milano giornata fai
foto di batrax su Flickr
Il weekend del 23-24 marzo saranno aperti al pubblico 700 luoghi del patrimonio artistico italiano solitamente chiusi, in occasione della XXI edizione della Giornata FAI di Primavera. Tra le chiese, le ville, i giardini e gli altri tesori tutelati dal Fondo Italiano per l'Ambiente ci sono anche delle autentiche sorprese; ad esempio vi sareste aspettati di trovare tra i beni anche l'Unicredit Tower di Milano, l'edificio più alto d'Italia?
Probabilmente no perchè all'oscuro dei dati incredibili di questo grattacielo costruito secondo principi di ecosostenibilità:
100% di riutilizzo dell'acqua piovana, 93% di riciclo dei rifiuti da cantiere,  41% del materiale di costruzione di provenienza locale, 22,5% di risparmio energetico, 20,5% del materiale da costruzione proveniente da riciclo.

Domenica 24 marzo per la prima volta in assoluto si potrà salire in cima alla torre maggiore, lo Spire (la guglia che si slancia per 78 metri sopra la spirale aperta della torre A), ed ammirare il panorama dello skyline di Milano da una prospettiva particolare.

unicredit tower milano giornata fai
foto di Lisa_Mathiasen su Flickr
L'altezza raggiunta dall'apice è di ben 232 metri! Per avere un'idea basta pensare che la Madonnina del Duomo di Milano raggiunge i 108,5 metri, il parafulmine della Torre del Mangia di Siena i 102 metri e la Basilica di San Pietro i 133 metri. Notevole anche l'impatto delle tre costruzioni che sono disposte intorno alla piazza circolare Gae Aulenti: oltre alla torre A che conta 31 piani fanno parte del complesso progettato dall'architetto statunitense Cesar Pelli anche la torre B, 100 metri di altezza distribuiti su 21 piani, e la torre C, 50 metri su 11 piani.

L'edificio si trova nel quartiere Porta Nuova, vicino alla stazione Porta Garibaldi ed è la sede della direzione generale del gruppo Unicredit.
Le porte saranno aperte dalle 10 alle 17 dietro semplice presentazione di un documento di identità valido (i soci FAI avranno una corsia preferenziale di accesso).

Alcune curiosità:
  • il tempo impiegato dall'ascensore per raggiungere la cima della torre A è di 40 secondi
  • nelle giornate di cielo terso lo Spire è visibile da una distanza di 10 km
  • il rivestimento del complesso è costiuito per il 10% da vetro e per il 90% da acciaio
Sempre nell'ambito della Giornata FAI di Primavera segnalo anche la visita al cantiere di Porta Nuova Varesine, sabato 23 marzo dalle 10 alle 16:30: i volontari FAI e alcuni membri dello staff Porta Nuova mostreranno il progetto e accompagneranno i visitatori sulla cima della Torre Varesine - battezzata il "Diamantone" per la sua caratteristica forma - un edificio di 30 piani anch'esso costruita con materiali biodegradabili e non inquinanti e fondato sui principi del risparmio energetico.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento