martedì 2 aprile 2013

Escursione alle Thousand Islands in Canada

Continua il viaggio on the road Ilaria&Davide in Canada, iniziato alle cascate Montmorency e alla splendida Basilica Sainte Anne de Beaupre e proseguito nelle grandi città sul fiume San Lorenzo (Quebec CityMontreal e Ottawa). 
Adesso la prossima meta sono le Thousand Islands!
Canada Thousand Islands

23 lUGLIO 2012: 5° GIORNO IN CANADA


Nella fase di avvicinamento a Toronto facciamo una tappa a Brockville (a poco più di un'ora da Ottawa, appena 115 km) dove ci riposiamo per una notte al prezzo di 80 € a camera con colazione. Il mattino dopo siamo pronti per la crociera alle Thousand Islands!
Ci dirigiamo a Gananoque dove ci imbarchiamo per fare un'escursione della durata di tre ore.

Canada Thousand Islands

Questo è il tratto del fiume San Lorenzo con più fascino e bellezza in quanto comprende oltre un migliaio di minuscole isole disseminate tra Kingston e le cittadine di Gananoque, Brockville e Rockport. Si passa da piccole isolette abitate solo da uccelli a isole contrassegnate solo da un’enorme casa con spaziosi giardini e ovviamente l’immancabile molo.

Canada Thousand Islands

Questa zona fa anche da confine tra Usa e Canada e durante la gita si può vedere sia l’enorme ponte che unisce le due sponde e anche una piccola zona franca contrassegnata da un minuscolo ponte che unisce due isole con sopra la bandiera americana e quella canadese. La differenza si nota anche guardando le due sponde del fiume, disseminate di case di tipologia diversa.

Canada Thousand Islands

Tra le cose da vedere sul fiume c’è lo strano Boldt Castle, costruito in modo bizzarro da un albergatore milionario ma abbandonato alla morte dell’amata moglie. Noi abbiamo scelto la gita senza la fermata di 2 ore al castello in quanto ci hanno detto che dentro è quasi vuoto e abbiamo preferito godercelo solamente dalla barca.

Canada Thousand Islands
Canada Thousand Islands
Canada Thousand Islands

In un’isoletta poco distante c'è anche una piccola casetta contornata solamente da acqua, chiamata l’isola della suocera....  quanti di voi vorrebbero liberarsene così?

Canada Thousand Islands

Al ritorno un gabbiano ha iniziato ad inseguirci e quando qualcuno ha iniziato a tirargli del cibo siamo stati seguiti da un interno storno di bellissimi uccelli bianchi come il latte che ci hanno fatto compagnia fino a riva.
Se cercate delle informazioni sulla crociera potete guardare qui: www.1000islandscruises.on.ca.
I siti comunque sono tantissimi: ci sono crociere di 1 ora che mostrano principalmente il Boldt Castle e qualche altra isola., crociere veloci di 2 ore, crociere di 3 ore come la nostra oppure di 5 ore che comprendono anche la visita al castello (ma serve il passaporto per gli USA)

Poco distante vi è la cittadina di Kingston, un tempo noto cantiere navale e oggi una delle capitali della vela del Nordamerica, da cui partono numerose crociere. Il paese è composto da belle case in pietra calcarea che riflettono i fasti di un passato ricco. Noi abbiamo fatto un giro sino al porto per vedere la City Hall e abbiamo fotografato dal molo il noto Old Fort Henry, un museo militare riportato alla vita da guardie in uniforme d’epoca che svolgono i  loro compiti giornalieri.

Canada Thousand Islands
Canada Thousand Islands

(Foto e testo di Ilaria Guerzoni)
To be continued....
Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento