lunedì 22 settembre 2014

Sconto del 25% sui voli per Malta fino al 31 luglio 2015!

Gozo foto scenari
Siete mai andati a Malta? Avete mai desiderato di farlo? Questa è l'occasione giusta! Da oggi fino al 28 settembre infatti Air Malta, la compagna di bandiera dell'arcipelago maltese, applica lo sconto del 25% sui voli compresi tra il 1° novembre e il 31 luglio 2015!

Un arco di 9 mesi che abbraccia anche i prossimi mesi estivi e due stagioni, l'autunno e la primavera, che andrebbero rivalutate e prese seriamente in considerazione per una vacanza tranquilla e rilassante, fuori dal periodo in cui il turismo a Malta raggiunge il suo apice.

Come potete vedere cliccando sul link www.airmalta.com/Italysale14, i prezzi partono da 52 € a tratta per chi parte da Venezia, da 57 € per le partenze da Milano e 59 € per quelle da Roma.

air Malta sconto voli
I prezzi indicati sono comprensivi di tasse
Vi ricordo che Air Malta collega molte città italiane all'aeroporto internazionale di Malta e più precisamente Alghero, Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Milano Linate, Napoli, Pisa, Reggio Calabria, Roma Fiumicino, Torino, Trieste e Venezia.

Inoltre da Malta, con appena 20 minuti di traghetto, potete raggiungere la seconda isola dell'arcipelago, Gozo! un luogo che personalmente mi ha sempre affascinato per gli scenari naturali e non solo per la famosa Laguna Blu

Per questo, quando ho saputo del progetto di Visit Malta di coinvolgere blogger internazionali per mostrare le bellezze dell'arcipelago attraverso foto e racconti, ho inoltrato la mia candidatura e... sono stato selezionato! Dall'1 al 5 ottobre sarò tra i 33 fortunati che parteciperanno a Blog Island 2, distribuito su più settimane. La meta del viaggio sarà per l'appunto Gozo!
Seguiteci (seguitemi!) su #Maltaismore e... se vi incuriosisce Malta e i suoi paesaggi prenotate un volo dal 22 al 28 settembre! 

(Il collage in alto è stato realizzato con foto tratte dal sito visitgozo.com)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento