lunedì 30 marzo 2015

Viaggio nella Terra di Mezzo, tra la Laguna Veneta, Padova e Venezia

Slow Tourism è la parola chiave di un itinerario nelle terre dell'Antico Dogado, tra le province di Venezia e Padova, tra la terra e il mare...
turivers gal antico dogado
La mitica Terra di Mezzo, che immediatamente riporterà alla memoria dei fan di Tolkien paesaggi straordinari e battaglie epiche tra il Bene e il Male, esiste e non è così irraggiungibile come si immagina. E' il luogo d'incontro tra la Laguna Veneta e l'entroterra, così chiamato ("Terra di Mezzo") proprio perchè talvolta il confine tra le terre emerse, i fiumi e la grande laguna è sfumato, ed è il territorio dell'Antico Dogado della Serenissima, equamente distribuito tra i comuni del Padovano (Arzergrande, Bovolenta, Candiana, Codevigo, Correzzola, Pontelongo e Terrassa Padovana, in rigoroso ordine alfabetico) e del Veneziano (Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Cavarzere, Chioggia, Cona e Mira).

Magnifiche ville veneziane cinquecentesche, corti e fattorie benedettine appartenute ai monaci fin dal Medioevo, vini DOC e prodotti della pesca e dell'agricoltura, riserve naturali e ambienti rurali strappati agli aquitrini paludosi e bonificati dall'operosità dei veneti nel corso dei secoli, paesi e città dal profondo passato e dall'indiscussa bellezza (un esempio su tutti? Chioggia), percorsi navigabili lungo la Riviera del Brenta, piste ciclabili e itinerari a piedi e a cavallo. Questo è solo un assaggio di quello che offre la Terra di Mezzo e difatti in un solo, brevissimo fine settimana, abbiamo potuto visitarne solo un lembo.

turivers gal antico dogado
turivers gal antico dogado

Ancora una volta mi ritrovo qui, a tentare di descrivere una zona della nostra Italia di cui a malapena sapevo l'esistenza, chiedendomi perchè conoscessi così poco di tanta e variegata bellezza; forse la causa è semplicemente la mia ignoranza, o forse troppo spesso, troppo superficialmente, tendiamo a identificare un'intera area in un paio di sue eccellenze e ci dimentichiamo del resto. Venezia, Padova e poi ad anni luce di distanza, Chioggia. Poi quasi il vuoto. 

turivers gal antico dogado

Per fortuna non per tutti è così. Sono sempre di più le persone, amanti del Turismo Lento, che sono attratte dai paesaggi attraversati dall'Adige, dal Brenta e dal Bacchiglione, i tre fiumi sui quali si basa il progetto Tur Rivers per la valorizzazione del turismo rurale, i tre fiumi protagonisti dei 12 itinerari tematizzati, in bici e in barca, che si possono scaricare dal sito del Gal Antico Godado.
Sono sempre di più coloro che vengono qui per seguire le vie del sale, mettere piede all'interno delle ville del Palladio patrimonio dell'Unesco e per assaporare il gusto deciso dei piatti locali, dei risotti al radicchio di Chioggia, delle Sardele in saor o degli insaccati. 

turivers gal antico dogado

Per loro e soprattutto per tutti gli altri che ancora non hanno scoperto questi mondi sospesi tra la costa e i canali - tra acque dolci e salate come scrive Roberta - la provincia di Padova e il Gal Antico Dogado ha realizzato un video intitolato "Viaggio nell'Antico Dogado" che in poco più di 3 minuti è riuscito, a mio modestissimo parere, a riassumere magificamente l'essenza di un territorio. In attesa del racconto della mia esperienza in battello (o meglio, sul Burchiello) nella laguna sud di Venezia, lo condivido con voi:


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento