mercoledì 10 agosto 2011

Sicilia vs Sardegna: intervista doppia a Listen to Sicily e Daniele Puddu!

Dalle mitiche Iene prendo in prestito (poi la restituisco!) l'idea dell'intervista doppia! I protagonisti? Le nostre due grandi, meravigliose, isole!
Intervista doppia
Sicilia e Sardegna, due isole incredibili per la ricchezza culturale e paesaggistica. Cerchiamo di conoscerle meglio grazie a due amici blog di assoluto valore che hanno accettato con entusiasmo di fare questo giochino: l'innovativo Listen to Sicily (vi ricordate le Audioguide gratuite sulla Sicilia ed il post di qualche settimana fa? Chi non l'ha letto può rimediare ^_^) e Daniele Puddu, l'autore del blog sulla Sardegna su Blogosfere che in due anni è riuscito a portare i suoi visitatori da 80.000 annuali a 100.000 al mese!
Buona lettura!


1. LA PRIMA DOMANDA E' D'OBBLIGO: INIZIAMO CON LE PRESENTAZIONI


Sicilia: A scrivere sul blog di Listen to Sicily siamo: Virginia, Salvo, Elisa e Martina…molto lieti di fare la vostra conoscenza! Siamo parte di una piccola casa editrice indipendente di Catania, la Villaggio Maori Edizioni, che ha dato vita al progetto per “viaggiatori alternativi” Listen to Sicily

Sardegna: salve Amici Viaggiatori, mi chiamo Daniele Puddu e gestisco il blog Sardegna sul circuito di Blogosfere, ma soprattutto sono uno di voi, perché come voi sono sempre in viaggio, son curioso e non mi fermo mai, non mi accontento degli itinerari più scontati,  ho bisogno di sapere, esplorare, sporcami  le mani.. di conoscere storie e leggende, luoghi  e personaggi.. in una parola sola, di emozioni!

balcone catania
Ragusa | foto di vil.sandi su Flickr

2. COM'E' NATA L'IDEA DI CREARE IL VOSTRO BLOG?


Sicilia: Il nostro blog è la “costola interattiva” del sito Listen to Sicily, il portale che permette ai turisti fai-da-te che scelgono la nostra isola come meta di scaricare gratuitamente le audio guide in mp3 sulle principali destinazioni della Sicilia orientale (...per il momento! Presto ci espanderemo a tutto il territorio).
Ovviamente una parte consistente dei post riguarda le nostre città e in particolare le destinazioni di cui abbiamo creato la relativa audio guida da scaricare, e i siti di interesse artistico-culturale che riteniamo assolutamente imperdibili, anche al di fuori dei classici percorsi turistici.
Impossibile non curare in concomitanza con le feste folkloristico-religiose una sezione che parli degli eventi in Sicilia.
Il viaggio è cultura: arte, libri, musica, concerti, personaggi, insomma tutto quello per cui la Sicilia è famosa nel mondo ed il mondo vuol venire a vedere esclusivamente qui!
Infine, dulcis in fundo, ci dedichiamo anche alla gola con i sapori della nostra terra! Tutti i prodotti tipici più importanti: dalle scacce al cannolo, dall'arancino al cioccolato di Modica, al vino, ai pomodorini di pachino. Ricette & Co dal gusto mediterraneo.

Sardegna: per caso, ho visto che il blog che parlava di Sardegna sul circuito Blogosfere era in cerca d’autore ed ho subito creduto di essere la persona giusta. L’idea è proprio quella del viaggio, al fine di arrivare a scoprire l’essenza più profonda della mia terra e riuscire a catturarla in poche semplici parole e soprattutto in  tante foto ed immagini, in maniera tale da condividerla facilmente con tutti voi.

pranu mutteddu sardegna stonhenge sarda
Pranu Mutteddu, la Stonehenge sarda | foto di Meandnaika su Flickr

3. LA VOSTRA REGIONE IN 3 AGGETTIVI


Sicilia: generosa e avara, aperta e chiusa, solare e misteriosa. Il trionfo del contrasto

Sardegna: immensa (perché non puoi mai dire di conoscerla davvero tutta anche se sei decenni che la esplori), affascinante (perché una volta che la conosci è difficile lasciarla e praticamente impossibile non tornarci più),  unica (dove la trovi la magia di intero continente racchiuso in una sola isola ? ).

Ragusa Ibla
Ragusa Ibla | foto tratta dall'album di Phantom65 su Flickr

4. IL LUOGO A CUI SIETE PIU' AFFEZIONATI


Sicilia: Marina di Ragusa.

Sardegna: difficile da dire, la mia ultima escursione è sempre la migliore, però parlando di sentimenti direi i monti  nei quali ho incominciato a vagare sin da ragazzo, il massiccio del Linas a Villacidro e i monti tra Capoterra e Santadi, ma soprattutto Pranu Mutteddu a Goni, la Stonehenge sarda (una delle tante in realtà), così vicina a Cagliari, così bella eppure così sconosciuta anche alla gran parte dei sardi! E’ li che ho capito che dovevo fare qualcosa per promuovere attivamente tutta la magia della mia amata terra!

Dulcis Iglesiente
Sulcis Iglesiente | foto tratta dall'album di Francesco Gola su Fotopedia

5. QUAL E' SECONDO VOI IL POSTO PIU' SOTTOVALUTATO DELLA VOSTRA REGIONE?


Sicilia: Paradossalmente Ragusa Ibla: pur essendo il sito artistico-monumentale più visitato in provincia, ha espresso ancora solo una minima parte del suo potenziale attrattivo..

Sardegna: il Sulcis Iglesiente e la Costa Verde,  soli  5600 posti letto per quello che è un piccolo continente, tra il compendio minerario più vasto d’Italia (villaggi fantasma, Porto Flavia), la foresta di lecci più estesa d’Europa, il sistema Dunale (un vero e proprio deserto) anch’esso il più grande d’Europa, tante spiagge e grotte (is Zuddas a Santadi, Su Mannau a Fluminimaggiore, San Giovanni a Domusnovas le uniche attraversabili completamente in macchina), templi e rovine (neolitiche, nuragiche, puniche, romane, medievali), fossili e cervi, percorsi da trekking e da arrampicata unici, strade del vino (Carignano del Sulcis), tradizioni e folklore. Ma ho sicuramente scordato qualcosa.

Allora, non vi è venuta voglia di fare un bel viaggio in queste due fantastiche isole?
L'intervista doppia comunque non è finita: qui trovate la 2^ parte! Si parla di piatti caratteristici e dove mangiarli, di itinerari di 7 giorni, dritte low cost e tanto altro!

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento